digitec e Galaxus accettano pagamenti in criptovalute
Novità aziendali

digitec e Galaxus accettano pagamenti in criptovalute

Alex Hämmerli
Zurigo, il 19.03.2019
I clienti di digitec e Galaxus possono ora pagare i loro acquisti anche in criptovalute. Il più grande rivenditore online della Svizzera oltre ad accettare pagamenti in Bitcoin consente anche transazioni in altcoin, come Ethereum, Ripple e Litecoin.

Aggiornamento del 16.8.2019: da noi puoi ora pagare anche gli ordini inferiori ai 200 franchi in criptovalute.


Digitec Galaxus, uno dei primi rivenditori online della Svizzera, accetta ora anche pagamenti in criptovalute: i clienti dei due negozi online, digitec e Galaxus, possono ora pagare tutti gli acquisti superiori ai 200 franchi in Bitcoin, Bitcoin Cash ABC, Bitcoin Cash SV, Ethereum, Ripple (XRP), Binance Coin, Litecoin, TRON. NEO e OmiseGo. «Le criptovalute sono affascinanti e potrebbero diventare un mezzo di pagamento importante all’interno dell’e-commerce. È uno sviluppo che ci interessa e che vogliamo sostenere,» afferma Oliver Herren, CIO e co-fondatore di Digitec Galaxus. «Ovviamente, ora non aspetto altro che tutti i criptomilionari residenti in Svizzera facciano acquisti da noi ;-).» Hanno sicuramente una vasta scelta: Digitec Galaxus ha un assortimento di circa 2,7 milioni di articoli e offre «quasi tutto per quasi tutti», dal calzascarpe, alla birra bianca, dal robot da cucina al PC da gaming e così via.

La nuova modalità di pagamento fa parte di un progetto pilota sviluppato in cooperazione con lo specialista svizzero di pagamenti online Datatrans AG (sito disponibile solo in francese, tedesco e inglese) che collabora con Coinify, azienda danese specializzata in servizi di pagamento in criptovalute. «Finora le criptovalute erano un metodo di pagamento di nicchia», spiega Hanspeter Maurer, amministratore delegato di Datatrans. «Siamo curiosi di vedere come reagiranno a questo tipo di sevizio i clienti digitec e Galaxus.»

Tasso di cambio fisso per 15 minuti

Dopo aver selezionato la modalità di pagamento in «criptovalute», i clienti digitec e Galaxus vengono reindirizzati alla pagina web di Coinify, dove possono effettuare il pagamento selezionando la valuta desiderata. Il tasso di cambio rimane fisso per 15 minuti e i dettagli di pagamento vengono trasmessi sia in forma di testo che come codice QR. I clienti possono dunque effettuare la transazione mediante il cosiddetto crypto wallet.

Digitec Galaxus non applica alcuna commissione per i pagamenti in criptovalute. Coinify, invece, adotta una commissione pari all'1,5% del prezzo di acquisto tramite il tasso di conversione. A seconda della valuta e della rapidità con cui viene effettuato il pagamento, possono essere addebitate spese di transazione aggiuntive, seppur contenute. Normalmente Coinify conferma il pagamento in pochi minuti. Sulla pagina dei pagamenti, Coinify mostra lo stato attuale. «La tecnologia è in continuo sviluppo», afferma Maurer, CEO di Datatrans. «Stiamo lavorando per offrire presto transazioni più rapide e più economiche.»

Sei un appassionato di tecnologia? Leggi questo articolo per maggiori informazioni sull’implementazione di questo servizio da parte degli ingegneri software di Digitec Galaxus. Inoltre, in questa breve intervista il nostro CIO Oliver Herren ci spiega altri dettagli al riguardo.

Placeholder image
placeholder

placeholder

Placeholder image
placeholder

placeholder

Leggi il seguente articolo per saperne di più sui crypto wallet:

Placeholder image
placeholder

placeholder

Immagini di pubblico utilizzo

Deployed 1
Deployed 2
Tablet 1
Tablet 2
Screenshot check-out 1
Screenshot check-out 2
Screenshot check-out 3
CIO Oliver Herren

Recapito ufficio stampa

Digitec Galaxus AG
Corporate Communications
Pfingstweidstrasse 60, CH-8005 Zurigo
No. di telefono: +41 44 575 96 96
E-mail: media@digitecgalaxus.ch

A 47 persone piace questo articolo


Alex Hämmerli
Alex Hämmerli
Senior Public Relations Manager, Zurigo
Presso Digitec Galaxus sono responsabile per lo scambio di informazioni con giornalisti e blogger. Le buone storie sono la mia passione; per questo mi tengo sempre aggiornato.

Potrebbero interessarti anche questi articoli