digitec Galaxus e l’amore per la Romandia
Novità aziendali

digitec Galaxus e l’amore per la Romandia

Rico Schüpbach
Zurigo, il 29.04.2019
Immagini: Thomas Kunz
Traduzione: Sanela Dragulovic
digitec Galaxus volge lo sguardo verso la Svizzera francese. Gli investimenti del principale rivenditore online svizzero in termini di servizi e sedi nella Svizzera romanda, sono molto ben visti dagli abitanti della regione. Nell’ultimo anno di esercizio, il fatturato nei cantoni francofoni è cresciuto di oltre il 28%.

Gli affari di digitec Galaxus vanno a gonfie vele sul Lago Lemano. Il rivenditore online si espande più velocemente nella Svizzera romanda che nella Svizzera tedesca. Nel canton Ginevra lo scorso anno il fatturato del più grande rivenditore online svizzero è aumentato del 45%, nel Neuchâtel del 39%, nel Giura del 32%, nel Vallese del 29%, e nei cantoni Friburgo e Vaud di oltre il 20%. In totale, gli abitanti di tutti i cantoni della Svizzera romanda hanno acquistato da digitec Galaxus il 28% in più rispetto all'anno precedente. Per fare un confronto: lo scorso anno la crescita a livello nazionale di digitec Galaxus è stata del 15%.

«Per digitec Galaxus, la Svizzera romanda è come un amore a seconda vista, eppure un amour fou», afferma Florian Teuteberg, CEO di digitec Galaxus. «Un abitante su quattro vive nella Svizzera francese, per questo da anni investiamo con coraggio in questa regione». Nell'estate 2017, il rivenditore online ha aperto a Ginevra la sua seconda filiale in Romandia e decima in Svizzera. Inoltre, il grande magazzino online ha ampliato il suo call center di Losanna, inaugurato nel 2016, proprio per rispondere meglio alle esigenze dei clienti francofoni. Oltre a ciò, la crescita del fatturato nella Svizzera romanda è accompagnata dalle relative campagne pubblicitarie: infatti, digitec Galaxus investe un franco su quattro nella pubblicità per la Svizzera occidentale. Nel 2017, era uno su sei.

Déjà-vu: on parle français

L’azienda va oltre: digitec non traduce i suoi spot pubblicitari in francese, bensì impiega attori della regione che presentano le vere opinioni dei clienti romandi con il fascino e l'umorismo romando. L'attuale campagna si basa, ad esempio, sulle custodie per cellulari, sui notebook e su come l’attuale pubblicità digitec viene percepita dagli spettatori. «Se dovessimo semplicemente sincronizzare gli spot, i giochi di parole e le particolarità linguistiche andrebbero completamente persi», afferma Nadine Widmer, responsabile del Brand Management di digitec. «E ai romandi questo non piace».

Dal 2012, digitec Galaxus è presente sul mercato in quattro lingue. I clienti possono leggere gli articoli in tedesco, inglese, italiano o francese e scambiarsi idee e opinioni. La traduzione dei contenuti è una questione che sta a cuore all’azienda. Il team di traduzione è composto da dieci collaboratori che lavorano a stretto contatto con la redazione e il Product Management, quattro dei quali responsabili dei contenuti in lingua francese. Inoltre, possono contare sul supporto di traduttori freelance e software di traduzione automatica. «Sono sicuro che i romandi riescono a percepire il nostro impegno», afferma Florian Teuteberg. «I sondaggi sulla soddisfazione lo confermano e i nostri clienti ci raccomandano volentieri».

Immagini di pubblico utilizzo

Punti vendita Ginevra e Losanna:
Scarica immagine 1
Scarica immagine 2
Scarica immagine 3

CEO Florian Teuteberg:
Scarica immagine 1
Scarica immagine 2
Scarica immagine 3

Invio pacchi Wohlen:
Scarica immagine 1
Scarica immagine 2

Recapito ufficio stampa

Digitec Galaxus AG
Corporate Communications
Pfingstweidstrasse 60, CH-8005 Zurigo
No. di telefono: +41 44 575 96 96
E-mail: media@digitecgalaxus.ch

A 32 persone piace questo articolo


Rico Schüpbach
Rico Schüpbach
Public Relations Manager, Zurigo
Professionalmente, mi piace creare storie per le pubbliche relazioni. Sono sempre stato affascinato dalla pubblicità, dalle riviste e dai prodotti mediatici di ogni tipo – da trashy Britney all'«highly intellectual» Judith Butler. Nel tempo libero affilo la mia visione critica sugli sviluppi sociali e smantello i luoghi comuni. Non c'è niente di più inutile che ruminare continuamente modelli obsoleti.

Potrebbero interessarti anche questi articoli