Pesi e manubri are the new carta igienica
Dietro le quinte

Pesi e manubri are the new carta igienica

Stephan Kurmann
Zurigo, il 23.02.2021
Traduzione: Nerea Buttacavoli
Sempre più svizzeri allestiscono una mini palestra in casa. Gli svizzeri francesi si dedicano particolarmente alla causa: comprano pesi come non mai.

Arriverà, il tempo in cui tutto questo non sarà che un ricordo. Chissà, forse già quest’estate? Molti di noi vogliono fare una bella figura in costume da bagno o in bikini al più tardi all'arrivo della bella stagione. Altri vogliono semplicemente fare qualcosa di buono per la loro salute. Qualsiasi sia il motivo, molti svizzeri stanno cercando di mantenersi in forma durante la pandemia. Le vendite di prodotti per il fitness sono aumentate di quasi cinque volte nel giro di un anno. Non solo si lavora da casa, ma ci si allena anche nelle proprie quattro mura. Parola chiave: «home gym».

In forma, in formissima, home gym

Quando le palestre hanno chiuso per la prima volta le loro porte nella primavera del 2020, sono stati i maniaci del fitness a darsi alla pazza gioia con manubri, pesi e attrezzi vari. Molti svizzeri stavano probabilmente ancora aspettando e sperando in una rapida riapertura delle palestre, avvenuta infatti poco dopo. In autunno, la situazione è di nuovo peggiorata: ingresso limitato e mascherine obbligatorie in palestra; poi, una nuova chiusura verso la fine dell'anno. Motivo sufficiente per molti appassionati per allestire la propria oasi di fitness a casa: dal tappetino da yoga alla panca fino al tapis roulant – ognuno secondo i propri gusti.

Questa tendenza è confermata anche da Patrick Bächtiger, responsabile degli acquisti di articoli sportivi presso Digitec Galaxus: «Nel novembre 2020, la domanda di attrezzature per il fitness è aumentata notevolmente. Forse i nostri clienti vogliono prepararsi alla battaglia contro i chili di troppo post festività». La domanda di attrezzi e accessori per il fitness rimane alta anche nel nuovo anno: «Le palestre di solito scoppiano a gennaio. Durante la pandemia, la gente deve trovare modi alternativi per attuare i buoni propositi», ipotizza Bächtiger.

Gli svizzeri francesi ci danno dentro con l’allenamento

Quale attrezzatura è particolarmente apprezzata nelle economie domestiche svizzere? Questo gennaio, i tappetini per lo yoga e le bande elastiche per il fitness sono finiti più frequentemente nel carrello virtuale – in tutte le parti del paese. La crescita più forte si è vista nella domanda di attrezzature più pesanti: nella Svizzera tedesca, sono le aste per manubri ad essere particolarmente richieste, mentre nella Svizzera francese sono i dischi – cioè i pesi per l’asta per manubri – i prodotti più richiesti.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

I clienti svizzeri francesi hanno ordinato questi prodotti 55 volte più frequentemente rispetto all’anno scorso. Sembrano essere particolarmente sportivi – o almeno molto motivati: i prodotti per il fitness dell’assortimento di Galaxus sono stati acquistati in media 8 volte in più a gennaio, rispetto a un anno fa. Nella Svizzera tedesca e in Ticino, gli ordini sono «solo» quadruplicati.

Tu come hai allestito la tua home gym? Preferisci fare jogging? O non te ne fai nulla dello sport? Fammelo sapere nei commenti e restiamo in salute!

Grafici: Made with Flourish.

A 30 persone piace questo articolo


Stephan Kurmann
Stephan Kurmann
Communications Manager, Zurigo
Gli studi affermano che la nostra spanna di attenzione è più breve di quella di un pesce rosso. Ahia! Il mio compito è quello di attirare la tua attenzione il più spesso e il più a lungo possibile con contenuti stimolanti. Fuori dall'ufficio, mi piace passare il tempo sul campo da tennis, leggere e guardare Netflix... oppure viaggiare.

Potrebbero interessarti anche questi articoli