Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Presentazione di prodotti Notebook + TabletComputer1231

Computex: Asus ZenBook Pro Duo con Second Screen

Con ZenBook Pro, Asus ha introdotto un touchpad che può essere utilizzato anche come secondo display. I taiwanesi stanno portando sia la seconda versione di «ScreenPad» che «ScreenPad Plus» con una risoluzione di 3840 × 1100 pixel.

Cool, ma non sono sicuro che questo prodotto possa davvero rivoluzionare il mondo del multitasking. Infatti è esattamente quello che Asus vuole che faccia il secondo display chiamato «Full-width 4K UHD ScreenPad Plus». È colpa del marketing se non ha una risoluzione 4K con 3840 × 1100 pixel.

Asus ZenBook Pro Duo con Second Screen

Sono uno dei fortunati a sottoporsi ad una breve sessione pratica con il nuovo ZenBook Pro Duo a Taipei. Asus utilizza alluminio spazzolato scuro con una leggera sfumatura verde per il design. Secondo Asus, il notebook viene fornito con i seguenti dati tecnici:

  • Intel Core i9 di nona generazione (otto core)
  • Nvidia GeForce RTX 2060
  • Intel Optane Memory H10
  • Touch screen OLED UHD da 15,6 pollici con rapporto di contrasto 100.000:1, copertura dello spazio colore DCI-P3 al 100% e HDR
  • IPS ScreenPad Plus con 3840 x 1100 pixel (32:9) e supporto attivo dello stilo
  • Touchpad con tastierino numerico attivabile
  • Intel WiFi 6, Thunderbolt 3 (USB-C)

Lo ScreenPad si trova direttamente sopra la tastiera, che scivola verso il basso. Il vantaggio di questa disposizione è che lo ScreenPad Plus non può essere utilizzato solo come display secondario o per speciali app ScreenPad: puoi espandere la schermata principale a 3840 × 3260 pixel.

Tuttavia, la maggior parte degli utenti può divertirsi a rendere più piccante i propri software o i giochi. Photoshop nella schermata principale e gli strumenti corrispondenti per la selezione sullo ScreenPad Plus. Oppure software DJ sull'OLED UHD con mixer sull'IPS ScreenPad. Suona bene e funziona anche con Active Stylus.

A proposito, Asus offre anche lo ZenBook Pro Duo in una versione snella da 14 pollici. Questa viene fornita con processore Intel Core i7, Nvidia GeForce MX250, ma purtroppo senza touchscreen sul display principale e solo 1080p di risoluzione. Sono curioso di vedere come lo ZenBook Pro Duo si comporterà effettivamente nella pratica. Sicuramente farò una recensione a riguardo.

Seconda versione del normale ScreenPad con ridotto consumo energetico

Anche il già noto ScreenPad è stato rivisitato. Il touchpad con funzione display è disponibile in una seconda versione migliorata. Per accendere e spegnere lo ScreenPad basta premere il tasto F6. L'interfaccia utente per la selezione delle applicazioni è stata rielaborata e ricorda quella di uno smartphone. Asus ha aggiunto delle app, almeno questo è quello che dicono. Ad esempio, ci dovrebbe essere un’unica applicazione per tutti i social media. C'è anche un'applicazione che porta lo smartphone direttamente su ScreenPad 2.0.

Ovviamente è ancora possibile trascinare e rilasciare i programmi su ScreenPad ed eseguirli su quest’ultimo. Ma anche la funzione touchpad svolge il suo lavoro molto meglio. Infatti, ora il mouse si muove sempre, anche se sei una di quelle persone a cui piace utilizzare velocemente il pad.

La seconda versione dello ScreenPad dovrebbe consumare fino a 2,5 volte meno. Una delle ragioni è che lo ScreenPad è ora collegato all'unità grafica integrata nel processore. Inoltre, la funzione non è più disponibile solo per la serie ZenBook. Asus lancia i seguenti notebook con il nuovo ScreenPad:

  • ZenBook 13, 14 e 15
  • ZenBook Flip 14 e 15
  • VivoBook S14 e S15
  • ZenBook Edition 30

Al Computex abbiamo intervistato Y.C. Chen del marketing di prodotto Asus sui nuovi ScreenPad. Durante l'intervista abbiamo chiarito le domande scottanti a cui non è stata data risposta durante la presentazione.

Lo ZenBook Pro Duo sarà lanciato nel corso della seconda metà del 2019, gli altri notebook invece alla fine dell’anno. Sono curioso di sapere come andranno i nuovi computer portatili con ScreenPad. Cosa ne pensi – un notebook ha bisogno di una tale funzione o è solo una trovata?

Il mio collega Anadi Singh ti informerà su prezzi e disponibilità.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Computex: AMD Ryzen 3000 con 12 core
Novità e trendComputer

Computex: AMD Ryzen 3000 con 12 core

Computex: 660 tonnellate nonostante più di 4000 terremoti annui
Novità e trendVideogiochi

Computex: 660 tonnellate nonostante più di 4000 terremoti annui

Avatar

Martin Jud, Zurigo

  • Editor
La mia musa ispiratrice si trova ovunque. Quando non la trovo, mi lascio ispirare dai miei sogni. La vita può essere vissuta anche sognando a occhi aperti.

12 Commenti

3000 / 3000 caratteri

User lama_lama

Da meite ich schon es gäbe nicht mehr viel neues und dann kommt was wirklich geiles!

28.05.2019
User Poigel

Da stelle ich schon seit Jahren mein MacBook unter meinen externen Monitor, damit ich in After Effects die Timeline bearbeiten kann, ohne mein Kopf hin und her zu niegen damit ich die richtige Spur erwische, und jetzt kommt eine Lösung, die auf einem Laptop besser funktionieren könnte als mein "Externer Monitor"-Setup. Bin Super gespannt dass mal zu testen, auch in Programmen wie PremierePro oder 3D Animationssoftware mit z.B: dem Graph-Editoren auf dem second Screen.

28.05.2019
User Anonymous

Ich weiss nicht wieso, aber ich will eines :-)

28.05.2019
User fkonrad

Wenn das Display noch Farbecht ist und richtig Leistung hat ist es sicher gut für Videoschnitt.

28.05.2019
User ASUS_Switzerland

Hoi Fkonrad, das Display kommt mit 100% DCI-P3 und 133% sRGB Farbraumabdeckung. Weiters dürften Dich auch die 400 Nits maximale Helligkeit, die UHD Auflösung, HDR und die dank OLED sehr hohen Kontraste und Schwarzwerte freuen. Beide Screen's kombiniert bieten übrigens über 12.5 Megapixel. Für den Videoschnitt stehen Dir dann eine RTX2060 mit 6GB, eine i7-H CPU und eine PCIe nvme SSD mit 3 GByte lese und 1,7 GByte Schreibgeschwindigkeit zur Seite. Weitere Details findest Du hier: asus.com/de/Laptops/ZenBook...

31.05.2019
Rispondi
User Dr. Ache

Wäre ein interessantes Gerät. Schade kommt Asus für mich nicht mehr in Frage, seit sie sich von den ISO-Tastaturen verabschiedet haben und nur noch ANSI-Tastaturen verbauen.

28.05.2019
User fkonrad

Stimmt die Tastaturen sind der grosse Nachteil an ASUS Geräten. Die grosse Entertaste fehlt.

28.05.2019
Rispondi
User Anonymous

Das sieht so futuristisch aus dass man es fast nicht glauben will... Kommt das tatsächlich noch dieses Jahr in die Läden? Vor Weihnachten wäre hammer :D

28.05.2019
User DavidPfänder

Wann ist das Asus Zenbook Pro Duo verfügbar und in welchem Preissegment bewegen wir uns dann?

10.06.2019
User lucaZappi

Das ZenBook Pro Duo wird im dritten Quartal 2019 auf den Markt kommen, die anderen Notebooks im vierten Quartal.

14.06.2019
Rispondi
User damir.l

Das Konzept gefällt mir. Die haben es aber auch gleichzeitig mit der "benötigten" Ablagefläche kaputt gemacht.

28.05.2019
User ASUS_Switzerland

Hallo Damir, diese Ablagefläche ist nicht benötigt. Ohne diese Ablagefläche kann man die Bedienung und den Komfort mit einer üblichen Desktop-Tastatur vergleichen. Und da gibt es ja auch Modelle, mit und ohne einer Handballen-Auflage. Weitere Details und Bilder findest Du hier: asus.com/de/Laptops/ZenBook...

31.05.2019
Rispondi