Bollitori: rosa e senza microplastiche
Presentazione di prodottiArredamentoCucina & Gourmet

Bollitori: rosa e senza microplastiche

Natalie Hemengül
Zurigo, il 17.03.2019
Traduzione: Sanela Dragulovic
Chi mi viene a trovare a casa potrebbe avere uno shock da dolcezza. Tutto ciò che non è bianco, è rosa. Proprio come il mio nuovo bollitore che ha sostituito quello vecchio.

Di solito per i miei elettrodomestici ho solo una condizione: devono essere rosa. Proprio come tutto il resto nel mio appartamento. Il mio compagno e coinquilino pensa che sia troppo. Soprattutto con l'acquisto di questi utensili da cucina ha avuto dei problema:

Quando uno dei membri della nostra Community ha lasciato un commento al mio articolo sulla microplastica scrivendo che anche i bollitori di plastica rappresentano un problema, la decisione è stata immediata: ci serve un nuovo bollitore. Questa volta non solo nel colore rosa, ma anche in un materiale interno non plastico. Mi mancherà il mio vecchio bollitore dal nome «Marzapane», ma l'ambiente mi ringrazierà.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Il nuovo

Per questo motivo ho scelto «Bubble» di Russel Hobbs, il cui interno è realizzato in acciaio inossidabile. Il manico, invece, è in plastica vellutata. La base sembra quasi nascosta ed è molto fine. Inoltre, il cavo può essere arrotolato sul lato inferiore, il che mi permette di nasconderlo davvero bene.

Bubble: Il bollitore più bello che io abbia mai avuto
Bubble: Il bollitore più bello che io abbia mai avuto
Il cavo può essere arrotolato sul lato inferiore della base.
Il cavo può essere arrotolato sul lato inferiore della base.

L'apparecchio ha un arresto automatico, una capacità di 1,5 litri ed è disponibile anche in color verde pastello per i più seri. Il filtro del beccuccio può essere rimosso, pulito e decalcificato, cosa che non era possibile con il modello precedente. Purtroppo si può vedere solo dall’interno il livello di riempimento. Per me e per le mie modeste necessità, questo non è un problema esistenziale.

Accendere, grazie.
Accendere, grazie.
Il filtro è facile da rimuovere.
Il filtro è facile da rimuovere.

Ora il mio nuovo bollitore ha bisogno di un nome. «Marzapane alla riscossa» è fuori questione. Non vedo l’ora di leggere i commenti con le proposte della Community. Battezzerò il mio nuovo coinquilino con la proposta migliore. Promesso. E ora chiedo scusa, ho trovato un tostapane con cui vorrei continuare a flirtare.

A 15 persone piace questo articolo


Natalie Hemengül
Natalie Hemengül
Editor, Zurigo
Sono una fanatica estrema di Disney e il mio mondo è tutto rosa e fiori. Venero le serie tv anni '90 e sono devota alle mie sirenette. Se non sto danzando sotto una pioggia di glitter, mi trovi a un pijama party o a incipriarmi il naso. P.s.: con la giusta tecnica puoi conquistarmi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli