Benvenuti, talenti! Dall'orologeria all’arredamento
Dietro le quinte

Benvenuti, talenti! Dall'orologeria all’arredamento

Norina Brun
Zurigo, il 16.03.2021
Basta un clic per ordinare un computer portatile. Ma se si tratta di comprare un divano, le cose cambiano: sarà comodo? Difficile a dirsi senza provarlo. Jennifer von Burg ci dimostra che in realtà anche l’acquisto di un divano potrebbe essere a portata di clic – anche se nel suo salotto, per ora, c’è ancora solo una palla da seduta.

Per molti, lavorare nel Talent Team del Category Management di Digitec Galaxus è l’occasione per entrare nel mondo del commercio online. Per Jennifer von Burg non è andata proprio così. Già durante gli studi, ha creato un marchio di orologi automatici insieme a suo fratello e da allora li vende nel suo negozio online. Ma Jennifer ora fa valere il suo talento su vari fronti del business online: nella sua vita privata si dedica agli orologi, mentre per la nostra azienda si occupa di divani, poltrone e tavoli.

Jennifer, lavori per noi come Junior Category Business Manager. Di cosa ti occupi in questo momento?
Jennifer: Insieme al mio team, ho il compito di migliorare l’usabilità della categoria «Arredamento», all’interno dello shop online. Stiamo cercando di semplificare la ricerca dei prodotti all’interno della gamma così da renderla quanto più intuitiva e veloce per la nostra clientela. Se una cliente cerca un divano in pelle marrone chiaro, dovrebbero bastarle pochi clic per trovare l’oggetto desiderato. Il Natale è ancora lontano, ma ci stiamo già preparando per le promozioni più importanti come il Black Friday e il Cyber Monday. Oltre a occuparmi della categoria «Arredamento», recentemente sono entrata a far parte del team che si occupa dei prezzi. Ci assicuriamo che le strategie dei prezzi vengano rispettate. In questo modo, oltre ad allargare il mio orizzonte professionale, conosco meglio le persone che si occupano delle altre categorie.

“ Anche un divano si può comprare comodamente online. Se il prodotto è ben raffigurato e descritto con sufficienti informazioni, non c’è neanche bisogno di provarlo. ”
Jennifer von Burg

Suona tutto molto tecnico. C'è spazio anche per la creatività?
Nel mio lavoro vengo confrontata soprattutto con temi analitici come lo sviluppo del traffico e il tasso di conversione. Ma anche la creatività ne fa parte. Per esempio, sviluppo campagne promozionali in collaborazione con i nostri fornitori o scrivo articoli su prodotti interessanti che abbiamo aggiunto al nostro assortimento. Inoltre, la nostra gamma di prodotti è in continua crescita. Recentemente, abbiamo aggiunto all'assortimento due nuovi fornitori dalla vicina Italia: Egoitaliano e Micadoni. Entrambi i marchi producono divani di gran classe che sono molto apprezzati dalla nostra clientela.

Ordinare un divano online, si può?
Certo, altrimenti non avreste bisogno di me (sorride). La vendita al dettaglio online è in pieno boom e la cosa si fa sentire anche nel settore dell'arredamento. Durante la pandemia, la gente si è resa conto che si può ordinare online di tutto e di più – non solo computer portatili, pannolini o utensili da giardino. Anche un divano si può comprare comodamente online. Se il prodotto è ben raffigurato e descritto con sufficienti informazioni, non c’è neanche bisogno di provarlo.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Qual è stato l'ultimo prodotto che hai comprato?
Una palla da seduta. Ma non è una di quelle palle da ginnastica in plastica dai colori sgargianti, bensì un vero e proprio oggetto di design firmato VLUV e rivestito in tessuto pregiato. Ottimo per la mia schiena durante le ore di telelavoro.

Come sei arrivata a Digitec Galaxus?
Ho studiato a Madrid e ad Amburgo. Contemporaneamente, insieme a mio fratello, ho sviluppato una collezione di orologi composta da tre diversi orologi automatici che vendiamo principalmente tramite il nostro negozio online. Quando sono rientrata in Svizzera dopo la laurea, volevo chiaramente approfondire le mie conoscenze nel campo dell'e-commerce. Preferibilmente in un'azienda grande ma al contempo dinamica. Digitec Galaxus era quindi in cima alla lista.

E con noi cerchi ora di acquisire le conoscenze necessarie da adottare in seguito, per far partire alla grande il tuo shop online?
Sarebbe bello (sorride). Ma non era questo il mio obiettivo quando ho accettato il lavoro presso Digitec Galaxus. Ovviamente, si tratta di prospettive stimolanti che potrò usare anche all’interno del nostro business. Ora ho una comprensione migliore su ciò che i clienti vogliono e sono in grado di fare valutazioni più approfondite. Tuttavia, presso Digitec Galaxus operiamo su una scala diversa, che non è paragonabile al nostro piccolo marchio di orologi.

“ L'ultima volta ho comprato una palla da seduta. ”
Jennifer von Burg

Perché non ti occupi di orologi anche nella nostra azienda?
Pur essendo esperta di orologi, sono aperta anche ad altri settori e mi piace l’idea di conoscere qualcosa di nuovo. Ho iniziato con i mobili da giardino e l'illuminazione, e dopo poco meno di un anno sono riuscita a passare all’arredamento.

Ti piacciono di più gli oggetti di design o potresti anche appassionarti di PC portatili o simili?
Penso che chiunque inizi a lavorare da Digitec Galaxus, dovrebbe essere flessibile – ogni categoria ha i suoi temi di interesse e ogni team le sue dinamiche. Nell’arredamento l’ispirazione è sicuramente in cima alla lista degli obiettivi. La nostra clientela vuole sfogliare il catalogo per scoprire cose nuove e belle. Non funziona così con la categoria dei portatili. Chi vuole comprare un nuovo notebook, sa già cosa sta cercando e vuole essere in grado di comparare i prezzi. Inoltre, i nostri fornitori non hanno molta esperienza nel business online. Spesso, prima di introdurli nel nuovo canale dobbiamo mostrare loro il suo potenziale. Io prima non avevo nulla a che fare né con le strisce LED né con gli ombrelloni, ma i compiti nel proprio settore cambiano continuamente e di conseguenza lo si impara a conosce. Perciò potrei benissimo immaginarmi di passare a un settore completamente nuovo.

Lavori per noi da un anno. Quali saranno i tuoi prossimi passi?
In generale, è bene che i Talent ruotino dopo circa un anno e mezzo, cambiando squadra e andando quindi a occuparsi di un nuovo gruppo di prodotti o assumendo un ruolo diverso. Sto appena iniziando a conoscere la categoria di cui mi sto occupando in questo momento, ma quando giungerà l’ora di andare avanti mi tufferò con foga nella nuova funzione. In questo modo, potrò approfondire le mie conoscenze dei vari processi del Category Management.

Vuoi unirti al Talent Team del Category Management, dai un’occhiata alla nostra offerta di lavoro.

A 22 persone piace questo articolo


Norina Brun
Norina Brun
Senior Communications Manager, Zurigo
Le notizie non mi bastano – sono le storie che si nascondono dietro a catturare il mio interesse. La curiosità mi accompagna costantemente ed è il motivo per cui trascorro il sabato pomeriggio nel mio caffè preferito, ascoltando storie di città mentre pianifico la mia prossima avventura di viaggio o cerco nuove idee per i prossimi eventi. La meditazione Zen non può che aspettare.

Potrebbero interessarti anche questi articoli