Bagno in vasca con i bambini: nudi o con il costume?
RetroscenaFamiglia

Bagno in vasca con i bambini: nudi o con il costume?

Martin Rupf
Zurigo, il 25.04.2022
Traduzione: Sanela Dragulovic

Usi il costume per fare il bagno in vasca con i tuoi figli? È davvero così brutto se i figli colgono i genitori in situazioni intime? Parola all’esperta.

Nel mio ultimo articolo avevo domandato al mio pubblico cosa pensasse dei baci sulla bocca ai propri figli. Le risposte che ho ricevuto andavano da «è la cosa più normale del mondo» fino a «non bacio i miei figli sulla bocca perché non mi piace la bava». E non ci si è fermati al tema baci. Il lettore «Stiggu», per esempio, ha osservato: «Ho sentito di padri che fanno la doccia con i loro figli in costume da bagno perché hanno paura di essere considerati pedofili».

  • RetroscenaFamiglia

    Baciare i figli sulla bocca? Giusto o sbagliato?

In effetti, ogni genitore ha un approccio alla nudità diverso. Io per esempio faccio il bagno nudo nella vasca con i miei figli e non di rado giro nudo per casa (con le tende chiuse, ovviamente). Conosco però genitori che si sentono in imbarazzo se i loro figli li vedono nudi. Cosa dice questo di noi e che impatto ha sui bambini il nostro rapporto con il nostro corpo? Mi rivolgo alla psicologa e terapeuta sessuale Dania Schiftan per sentire la sua opinione.

Signora Schiftan, l'ultima volta abbiamo parlato dei baci sulla bocca tra figli e genitori e viceversa. Le opinioni sono divergenti. La situazione è certamente la stessa per quanto riguarda la nudità. Ci sono bambini che non hanno praticamente mai visto i loro genitori nudi, mentre altri sono abituati a vederli girare nudi per casa. C'è un comportamento «corretto» da adottare?
Dania Schiftan: come per i baci sulla bocca, anche qui è importante la bussola interiore. Vado in giro nudo perché mi sento a mio agio o perché voglio mostrarmi, provocare o creare qualche tipo di reazione? Nel primo caso va bene, gli altri punti sono più complicati.

**Cosa succede nel caso per me andare in giro nudo sia giusto, ma i miei figli ne siano infastiditi? Dipende dalla situazione. Se ho ospiti in casa, mi vesto. E naturalmente ci sono situazioni in cui essere nudi non è un'opzione, come andare a cena o guardare la TV insieme. D'altra parte, ritengo poco giusto che alcuni genitori rinuncino alle loro abitudini, per esempio dopo la doccia, solo perché il bambino è a disagio. La cosa migliore da fare in queste situazioni è cercare il dialogo e parlarne.

«C'erano, e ci sono ancora, famiglie che vivono a stretto contatto. Ogni tanto può anche succedere che i bambini vedano i genitori in atteggiamenti intimi.»
Dania Schiftan

Faccio il bagno nudo nella vasca con mia figlia di 7 anni perché mi sembra giusto e naturale, come dice lei. Ci sono però papà che si mettono un costume da bagno quando entrano nella vasca...
... sapeva che c'erano tempi in cui si consigliava di indossare un costume da bagno nella vasca?

No, non lo sapevo. Quale era il motivo?
Probabilmente l’intenzione era quella di evitare che il bambino vedesse un'erezione.

Un'intenzione ragionevole, mi sembra.
Perché lei equipara l'erezione all'eccitazione. Se questo effettivamente avvenisse nel caso specifico insieme a un bambino nella vasca da bagno, allora sarebbe davvero molto problematico. Le erezioni a volte avvengono anche senza che sia coinvolta alcuna eccitazione sessuale.

Per fortuna questo non mi è mai successo con i miei figli. Qual è la cosa giusta da fare in un caso simile?
È proprio questo il problema. Probabilmente nella testa di ogni uomo si accenderebbero i campanelli di allarme e frullerebbe il pensiero «Che porco pedofilo che sono». Diventare nervosi e andare in panico è la tipica reazione. Quello che ci si deve chiedere è come interpreta il bambino questa reazione che potrebbe pensare di aver scoperto qualcosa di molto cattivo o malvagio. Ma non è così – a condizione, naturalmente, che non si tratti di eccitazione sessuale. Tuttavia, se si entra nella vasca da bagno con l'intenzione di avere un'erezione, allora la storia è completamente diversa.

Se i genitori entrano nella vasca da bagno indossando un costume da bagno, non dovrebbero indossarne uno anche i bambini?
In effetti, si potrebbe vederla anche in quest’ottica. Se i genitori non vogliono entrare nudi in vasca, è una loro decisione. Tuttavia, se anche il bambino non indossa un costume da bagno si crea uno squilibrio.

Fino a che età è opportuno fare il bagno con i bambini nella vasca?
Non c'è un limite fisso, io direi piuttosto che va bene finché tutti si sentono a loro agio. Ad un certo punto diventa difficile per ragioni di spazio e si è decisamente troppo vicini l'uno all'altro.

Simile al caso dell’erezione, molti genitori si sentono a disagio per quanto concerne il sesso. Io e mia moglie facciamo molta attenzione affinché i nostri figli non si accorgano di nulla della nostra intimità – né acusticamente né visivamente. Secondo lei siamo troppo tesi?
Anche qui, uno sguardo ad altri tempi e culture è interessante. C'erano, e ci sono ancora, famiglie che vivono a stretto contatto. Ogni tanto succedeva che i bambini cogliessero i genitori in atteggiamenti intimi. Tuttavia, l’impatto non era quello di oggi.

Comunque sia io non voglio che i miei figli «becchino» me e mia moglie a fare l’amore.
È del tutto normale. Tuttavia, questo probabilmente non ha niente a che vedere con il fatto che sia preoccupato delle possibili conseguenze sui bambini in caso vi scoprissero. Si tratta piuttosto del fatto che questi sono momenti molto intimi che appartengono solo a lei e a sua moglie.

Un'ultima domanda: vale l'equazione che più spudorati cresciamo, meno teso è il nostro rapporto con la sessualità?
Hm, è molto relativo. Naturalmente, sentirsi a proprio agio con la nudità, lo si può trasmettere ai figli. Allo stesso tempo, può succedere – come in tutti i settori della vita del resto – che «non vogliamo fare come i nostri genitori». Questo vale per entrambi i tipi di genitori, ovviamente. Quindi sia per quelli piuttosto pudici, sia per quelli più spudorati.

Dania Schiftan lavora da 14 anni come sessuologa e psicoterapeuta nel suo studio di Zurigo. Inoltre, lavora anche come psicologa per Parship. Scopri di più su di lei e sul suo lavoro in questa intervista:

Mi interessa la tua opinione: indossi il costume per fare il bagno in vasca con i tuoi figli?

A 57 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Papà di due figli, terzogenito in famiglia, cercatore di funghi e pescatore, mezzo danese di nascita, appassionato spettatore di scene pubbliche e campione di gaffe.


Famiglia
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader