Usciamo? I bambini adorano giocare all'aria aperta! O almeno così dovrebbe essere. Ecco cosa pensano alcune maestre di scuola elementare.
Novità e trend

Usciamo? I bambini adorano giocare all'aria aperta! O almeno così dovrebbe essere. Ecco cosa pensano alcune maestre di scuola elementare.

Irene Portmann
Zurigo, il 26.04.2016
Quali sono i giochi preferiti dei bambini di oggi? Hanno ancora voglia di muoversi e di uscire? O hanno solo voglia di stare impalati davanti al televisore o al tablet, perché sono allergici all'erba? Ho posto queste domande a quattro maestre, ecco le loro risposte.

Si sa, i maestri e le maestre conoscono i bambini perché hanno modo di entrare in contatto con loro, di osservarli e seguirli anno dopo anno. Ecco perché mi sono decisa di contattare quattro mie amiche maestre, facendo a tutte le stesse domande.

«Purtroppo devo dire che i bambini della mia classe giocano più volentieri dentro che fuori.» risponde Elisa, insegnante di una seconda elementare. Ecco dunque che mi vengono confermati non solo il cliché, anche le mie preoccupazioni sul tema. Comunque sia, molti degli scolari di Elisa fanno parte di società ginniche, fanno attrezzistica, giocano ad unihockey, oppure frequentano centri giovanili. Hanno dunque modo di muoversi. Inoltre, durante la pausa pranzo tutti i bambini hanno l’obbligo di uscire e di giocare all’aria aperta. Ora sì che le cose si fanno interessanti, almeno credo.

E cosa fanno i bambini quando sono fuori? Non fanno niente di straordinario… Fanno esattamente le stesse cose che facevano i miei compagni di scuola elementare: giocano a calcio! Steffi, che insegna ad una classe di terza elementare, spiega: «Giocare a calcio durante la pausa è l’attività preferita dei ragazzi, già da un po’ di anni a questa parte.» Ma dai, raccontami qualcosa di più avvincente!

«Le ragazze hanno più inventiva», racconta Steffi. Beh, mi sembra ovvio! Penso io. Effettivamente le ragazze sono creative e si inventano diversi giochi durante la pausa, sul piazzale della scuola. Jsabelle, che insegna anche lei ad una classe di terza elementare, spiega che sia i ragazzi che le ragazze escogitano attualmente nuovi modi e nuove regole di giocare a prendersi. «Al momento giocano ad uno che chiamano «13-14». Mi hanno spiegato le regole del gioco diverse volte, ma ancora non l’ho capito bene.» Tra le ragazze sono inoltre molto in voga il classico cerchio Hula Hoop e i pattini a rotelle (oggigiorno: pattini in linea). Dunque c’è ancora speranza per la gioventù di oggi!

Ma non è tutto. Nina, maestra di seconda elementare, mi racconta dei Pennyboard (gli skateboard del marchio Penny dai colori vivaci): «Molti bambini della mia classe ne hanno uno, lo portano a scuola e fanno un po’ di giri con gli amici.» Andare a scuola in skateboard – certo che i bambini di oggi sono veramente cool! Ma attenzione: «Non possono usarlo durante la pausa.», spiega Steffi. Ah... Te pareva… Ricordi anche tu le tante regole di scuola che si dovevano rispettare? Ma non c’è il rischio di limitare il divertimento del gioco con tutte queste regole?

No, per nulla! Steffi, infatti, ha tematizzato in classe il gioco dell‘elastico. «Da quel giorno le ragazze lo adorano!», racconta. Inoltre, la scuola mette a disposizione diverse infrastrutture per divertirsi con il gioco durante le pause. Jsabelle dice: «A scuola noi abbiamo un cassone con i giochi. I bimbi possono trovarvi pedalò, diablo, volano e gessi. Soprattutto i ragazzi più piccoli ne fanno uso molto volentieri.»

Dopo tutte queste informazioni mi viene da dire: non è che sia cambiato così tanto negli ultimi vent’anni! Ma Jsabelle ribatte: «A casa molti bambini fanno uso di giochi molto più costosi e moderni di quelli che vengono messi a disposizione a scuola. Un trampolino gigante lo si trova in quasi ogni giardino.»

Ecco i giochi che si fanno sul piazzale della scuola

Regenbogen (DE, FR, IT, EN)
Giochi
7.90
Regenbogen (DE, FR, IT, EN)
Strassenmalkreide 20 Stk. (Multicolore)
Penne
6.90
Sombo Strassenmalkreide 20 Stk. (Multicolore)

Altri giochi da fare all’aria aperta molto apprezzati

E qui trovi i giochi da fare all’aria aperta con i bambini più piccoli:

Placeholder image
placeholder

placeholder

A 7 persone piace questo articolo


Irene Portmann
Irene Portmann
Brand Communications Manager, Zurigo
Adoro il gioco da tavolo «I coloni di Catan», il puzzle della Ravensburger «Cupcake calorati» ed il soffice peluche rosa a forma di un unicorno che ho qui davanti a me, sulla mia scrivania (il mio regalo di compleanno da parte dei miei colleghi). A parte questo, non è solo nei giochi che trovo ispirazione, amo anche il buon cibo e mi intrattengo guardando divertenti serie TV.

Potrebbero interessarti anche questi articoli