La rana che non sa saltellare correttamente
Questo articolo è stato tradotto automaticamente.
Novità e trend

La rana che non sa saltellare correttamente

Spektrum der Wissenschaft
Heidelberg, il 29.06.2022

In volo, si muovono vorticosamente e poi atterrano sul dorso: Le rane del genere Brachycephalus sono goffi saltatori. La causa potrebbe risiedere nell'orecchio interno.

Sembra che sia ubriaca: la rana in miniatura si spinge da terra, salta, poi gira in aria, sbatte la testa a terra e rimane supina con gli arti distesi prima di rialzarsi finalmente. E non è un caso isolato: le minuscole rane del genere Brachycephalus del Brasile hanno i più piccoli condotti arcuati conosciuti nell'orecchio interno tra gli animali adulti e non sono quindi in grado di controllare la loro postura prima dell'atterraggio, riferisce un team di ricercatori guidati da Richard Essner della statunitense Southern Illinois University Edwardsville sulla rivista "Science Advances".

Le arcate sono importanti per il senso dell'equilibrio, soprattutto per percepire l'accelerazione rotazionale. Per misurarli e confrontarli più da vicino, il gruppo ha creato calchi 3D dell'orecchio interno di 147 specie di rane e rospi, dalle più grandi alle più piccole specie viventi, sulla base di scansioni. Poi hanno analizzato i salti di 74 rane di quattro specie del genere Brachycephalus. I ricercatori si sono concentrati su tre individui della specie Brachycephalus pernix. Questi avevano difficoltà a mantenere l'equilibrio durante la fase di volo del salto.

I ricercatori sospettano che il ridotto senso dell'equilibrio degli animali influenzi anche altri comportamenti, come l'alimentazione e la locomozione. Le rane potrebbero così essere esposte a un maggiore pericolo da parte dei predatori. Il gruppo si aspetta quindi che le piccole rane abbiano altre strategie per difendersi. Ad esempio, le rane del genere Brachycephalus sono goffi saltatori, ma possono mimetizzarsi e indossare placche ossee o colori di avvertimento. Inoltre, alcune di esse sono tossiche, come la specie Brachycephalus rotenberga, che ha una forte neurotossina.

© Essner Jr, R.L. et al.: Semicircular canal size constrains vestibular function in miniaturized frogs. Science Advances 8, 2022

Lo spettro della scienza

Siamo partner di Spektrum der Wissenschaft e vogliamo rendere più accessibili le informazioni sul suono. Segui Spektrum der Wissenschaft se ti piacciono gli articoli.

Originalartikel auf Spektrum.de
Titelbild: © Maria Ogrzewalska / Getty Images / iStock (Ausschnitt): Dieser winzige Frosch der Art Brachycephalus ferrrunginus stammt aus dem Atlantischen Regenwald im südlichen Brasilien.

A 6 persone piace questo articolo


User AvatarUser Avatar
Spektrum der Wissenschaft
Wissenschaft aus erster Hand

Gli esperti della scienza e della ricerca riferiscono sulle ultime scoperte nei loro campi – competenti, autentiche e comprensibili.


Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader