Ecco come funziona la logistica della consegna lampo
Dietro le quinte

Ecco come funziona la logistica della consegna lampo

Manuel Wenk
26.10.2023
Immagini: Manuel Wenk
Traduzione: Rebecca Vassella

Da metà novembre, il 60% delle economie domestiche svizzere potrà usufruire della consegna lampo. Ma com'è possibile che il sacco a pelo da rifugio viene ordinato e consegnato lo stesso giorno? Grazie a una logistica sofisticata in collaborazione con aziende partner selezionate.

L'escursione in montagna sul Weissmies, con pernottamento nell'Almagellerhütte CAS, si trova da tanto tempo nel mio calendario. Il giorno prima di partire per il Vallese, preparo lo zaino. Preparo vestiti caldi, una lampada frontale, ramponi e un sacco a pelo da rifugio, il quale è obbligatorio nella maggior parte dei rifugi CAS. Peccato che l'ultima volta il mio sacco a pelo si sia strappato. Quindi me ne serve uno nuovo. Il negozio di articoli sportivi si trova nel trafficato centro città e la mia giornata è già piena di appuntamenti. L'unica cosa che mi resta da fare è aprire l'app di Galaxus sul mio smartphone.

Trovo subito il sacco a pelo giusto e lo metto nel carrello. Nel processo di acquisto, seleziono la consegna lampo. Pago e poi aspetto.

Ma come funziona questo processo logistico, che a prima vista sembra impossibile? Decido quindi di dare un'occhiata da vicino.

12:30: dal magazzino al camion

Il mio sacco a pelo dell'ultimo minuto si trova a Wohlen, in Argovia, dove centinaia di dipendenti si muovono nei corridoi. L'area è così grande che può contenere quasi undici volte la hall della stazione ferroviaria principale di Zurigo. Il sacco a pelo si trova nel magazzino di medie dimensioni. Richard, DJ per hobby e collaboratore del magazzino, preleva manualmente il prodotto da uno degli innumerevoli scaffali. Su un piccolo dispositivo gli viene indicato il prodotto che deve prelevare e la sua posizione.

«Un ordine che dev'essere consegnato lo stesso giorno viene elaborato nel sistema come un ordine con avviso al ritiro in uno dei nostri 10 negozi: gli viene data la priorità per garantire una consegna puntuale», mi spiega Thomas Amhof, responsabile degli ordini dell'ultimo minuto presso Digitec Galaxus.

Una volta trovato e imballato in una scatola grigia, il piccolo sacco a pelo di seta viene trasportato direttamente all'uscita merci su un nastro trasportatore. Un dipendente prende poi la scatola e la mette su un carrello RX, il nome dei carrelli elettrici della nostra spedizioniera La Posta, che viene poi caricato su un camion.

I prodotti più grandi non vengono imballati in scatole, ma caricati direttamente su un RX. Quando i carrelli sono pieni, vengono temporaneamente depositati in una sala d'attesa, dove vengono prelevati dagli autisti e caricati sui camion, i quali attendono sulla rampa dell'uscita merci. A quel punto si chiudono le porte e i camion lasciano il magazzino.

L'autista dell'azienda di trasporti carica i carrelli RX sul camion.
L'autista dell'azienda di trasporti carica i carrelli RX sul camion.
Fonte: Manuel Wenk

Ogni mattina decine di camion lasciano il nostro magazzino centrale di Wohlen. Tre di loro spediscono esclusivamente consegne lampo al nostro partner di consegna notime. Il primo camion parte alle 9:00 e l'ultimo al massimo alle 12:30. L'ultimo viaggio è il più importante e allo stesso tempo il più critico, dice il responsabile Thomas:

Per i sottotitoli in italiano clicca sull’icona delle impostazioni e seleziona «Traduzione automatica» alla voce «Sottotitoli».

«Da noi avviene solo la raccolta. Se la nostra clientela acquista diversi prodotti, non siamo noi ad aggregarli», spiega Thomas. La preparazione dei prodotti, ovvero il processo di aggregare più prodotti, avviene più tardi nel corso della giornata direttamente presso notime, il servizio di consegna veloce per acquisti dell'ultimo minuto.

Grazie alla consegna lampo, possiamo rendere il nostro processo più efficiente, poiché non servono imballaggi di cartone. Questo perché lo smistamento viene effettuato manualmente in un secondo momento. Quando spediamo i pacchi per posta, i prodotti passano attraverso diverse macchine e nastri trasportatori che hanno degli standard che devono essere rispettati. I prodotti acquistati con la consegna lampo non devono essere imballati dalle nostre macchine o dai nostri collaboratori e collaboratrici e vanno direttamente all'uscita merci. Questo ci fa risparmiare tempo, materiale di riempimento, peso e spazio nei camion: un bene per noi e per il clima.

14:00: con il camion fino agli hub di notime

L'obiettivo principale è la partenza tempestiva dei camion dal magazzino di Digitec Galaxus. Solo in questo modo notime ha il tempo sufficiente per selezionare tutti i prodotti. Se i camion partono troppo tardi, è impossibile recuperare il tempo perso. Il trasporto dei pacchi al centro di distribuzione di Buchs, in Argovia, richiede circa 30 minuti. Sulla piattaforma di carico ci sono centinaia di consegne lampo, tra cui il mio sacco a pelo. Presso il centro di distribuzione, notime scansiona i prodotti utilizzando il codice EAN (codice a barre presente su ogni prodotto), ci affranca un codice QR e li distribuisce a otto centri di distribuzione in tutta la Svizzera, noti nel settore come hub.

Pochi istanti dopo la scansione con uno smartphone, un codice QR esce dalla macchina.
Pochi istanti dopo la scansione con uno smartphone, un codice QR esce dalla macchina.
Fonte: Manuel Wenk

Il camion arriva a Buchs alle 13:00 e prosegue il suo viaggio verso gli altri hub alle 14:00. I collaboratori e le collaboratrici hanno quindi un'ora di tempo per scaricare i carrelli RX, scansionare tutti i prodotti, affrancarci un codice QR, rimetterli nei carrelli e spingere questi nel camion successivo. In un giorno normale, ci sono circa 1500-2000 consegne lampo con circa due prodotti per ordine. E la tendenza è in crescita.

Uno di questi hub si trova vicino alla città di Zurigo, a Mülligen. Il centro postale è enorme e l'attività frenetica. Al momento della mia visita, i volantini delle elezioni politiche sono ammassati ovunque nei carrelli RX e le lettere vengono trasportate da A a B con nastri trasportatori. Qui si lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7, inclusa la mensa. C'è anche una piccola palestra per coloro che vogliono sollevare anche pesi oltre che lettere in bundle.

In un angolo, tre dipendenti sistemano un piccolo nastro trasportatore e i prodotti non imballati appena consegnati dal camion. Nel frattempo, il sistema di notime ha assegnato ogni ordine a un determinato percorso.

 Decine di ordini sono sul nastro trasportatore. Se fossero stati imballati in una scatola di cartone, Kagan si sarebbe trovato di fronte a un'enorme montagna di pacchi.
Decine di ordini sono sul nastro trasportatore. Se fossero stati imballati in una scatola di cartone, Kagan si sarebbe trovato di fronte a un'enorme montagna di pacchi.
Fonte: Manuel Wenk

Un dipendente mette i prodotti scansionati in diverse casse, ognuna delle quali corrisponde a un percorso diverso. Gli indirizzi della città di Zurigo fino a quelli al confine cantonale di Zurigo/Argovia vengono serviti da Mülligen. Per quelli più lontani, gli ordini vengono trasportati nei microhub di Thalwil e Wädenswil per la distribuzione finale.

Questi prodotti proseguono verso Thalwil e Wädenswil.
Questi prodotti proseguono verso Thalwil e Wädenswil.
Fonte: Manuel Wenk

Dalle 18:00: con lo scooter elettrico fino alla porta di casa

Un piano sotto, decine di scooter elettrici gialli (DXP) del marchio Kyburz sono fermi ai cavi di ricarica.

Pronti a partire.
Pronti a partire.
Fonte: Manuel Wenk
Ognuno carica il proprio veicolo e ha un proprio sistema per trovare i prodotti agli indirizzi di consegna il più rapidamente possibile.
Kagan Hibbert, 11 ottobre 2023

Una volta caricati scooter e rimorchio, i veicoli elettrici ecologici partono, di solito tra le 18:00 e le 18:30.

Kagan sfreccia verso la clientela.
Kagan sfreccia verso la clientela.
Fonte: Manuel Wenk

Una carica della batteria dura da 40 a 50 chilometri, abbastanza per consegnare tutti i prodotti entro le 22:00. Ma questo non ha sempre successo. «Sono soprattutto le influenze esterne a rendere imprevedibili le consegne», afferma Kagan Hibbert, hub manager di notime di Müllingen.

Per i sottotitoli in italiano clicca sull’icona delle impostazioni e seleziona «Traduzione automatica» alla voce «Sottotitoli».

Attualmente, i corrieri consegnano alla clientela il 96-97% degli ordini in tempo. Otto ore dopo l'ordine, il corriere delle consegne lampo di notime suona il campanello di casa mia. L'escursione in montagna nel bellissimo Vallese può cominciare.

La notte scende lentamente. La consegna è alla fine del suo viaggio.
La notte scende lentamente. La consegna è alla fine del suo viaggio.
Fonte: Manuel Wenk

Cosa ne pensi della consegna lampo? Un colpo di genio logistico che tutti aspettavamo o un servizio inutile?

A 120 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

In qualità di produttore multimediale, preparare contenuti audiovisivi e saperne di tecnologia d'avanguardia è un must. Il mio obiettivo principale da digitec è produrre video. Non appena arrivano nuovi prodotti sul mercato, come fotocamere, droni o smartphone, voglio provarli al più presto possibile. Per fortuna lavoro alla fonte! Nella vita privata adoro le montagne, sia per sciare, pedalare o fare escursioni. 


Elettromobilità
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Sostenibilità
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

Commenti

Avatar