Non sei connesso a internet.
Corporate logo
GiardinoGiochiFaidatéKnow-how 019

Yahtzee fai da te: per divertirti in grande

Quante volte sei stato costretto a sederti intorno a un tavolino minuscolo per giocare a qualche gioco da tavola con i tuoi amici? Bene, da oggi è un ricordo del passato. In questo articolo ti spiego come costruire uno Yazhtee gigante a cui potrai giocare direttamente sul prato.

Maledizione, ho mancato di nuovo la Full House. Mi resta un solo tentativo. Tiro i dadi. Niente da fare. Il sangue ribolle, ti esce il fumo dalle orecchie: stai per entrare a far parte del club dei perdenti. E ovviamente è colpa degli altri! Vuoi strapparti i capelli, piangi come una fontana e cominci a sminuire le imprese dei tuoi avversari. Piano piano, inizi a sentirti gli occhi di tutti addosso.

Parco giochi direttamente in casa tua

Quando gioco a Yahtzee con i miei amici, finiamo sempre in due categorie: terribili perdenti o vincitori che non si meritano la vittoria. Ma ci piace comunque. Puoi portarlo ovunque, dimenticarti di tutti i tuoi problemi e berti una bella birra fresca. In quel momento, le uniche cose che contano sono i dadi e la voglia di vincere. Cinque dadi, una tazza, un blocco, una matita e un tavolo. È tutto quello di cui hai bisogno. C’è di meglio? Forse sì. Lo stesso gioco in dimensioni ultra da usare in giardino. Più grande è, meglio è!

Per non parlare di quanto si divertono i più piccoli con lo Yazhtee gigante! Invece di sedersi tranquilli intorno a un tavolo, possono correre per il prato. E poi, perché no, puoi metterti proprio con i tuoi figli a creare i componenti per il tuo Yazhtee da giardino. Non è troppo complicato, perciò è un’attività perfetta per i bambini. E così li introduci anche al mondo del fai da te. Con un po' di fortuna (o sfortuna), finiranno come me: da bambino odiavo il fai da te, ma oggi mi ci guadagno da vivere.

Cos’è lo Yazhtee?

Come ho detto prima, lo Yahtzee è un gioco di dadi. Lo scopo del gioco è quello di segnare più punti possibile lanciando sei dadi. È un po' come giocare a poker con i dadi. Dopo ogni tiro di dadi, scrivi la tua combinazione e segni il punteggio su una speciale tabella segnapunti e, con un po' di fortuna, alla fine dei turni sei tu quello con il punteggio più alto. Può partecipare chiunque abbia più di 8 anni. Ti spiego i dettagli e le regole del gioco più avanti. Prima diamo un’occhiata alla fase del fai da te.

Il legno

I dadi sono quadrati, perciò dovrebbe essere relativamente facile costruirli. Anche la lista della spesa è abbastanza moderata:

Per i dadi ti serve:

Per il segnapunti:

Per la coppa dei dadi:

  • 1 grande secchio, cesto o vaso da fiori

È abbastanza ovvio che costruire i dadi sarà il lavoro più difficile, quindi è da qui che inizieremo. Innanzi tutto, dobbiamo creare cinque dadi delle stesse dimensioni. Non è una cosa particolarmente intuitiva, con un pezzo di legno lungo 2,5 metri. In qualche modo, riesco a infilare il legno sotto la troncatrice e prima ne taglio un pezzo più grande. Perfetto, ora non devo più lavorare con tutto il pezzo di legno e posso segare i dadi nelle giuste dimensioni. Io li faccio di 80 mm e ovviamente devono essere quadrati. Poi devo rifare questa operazione altre quattro volte. Bene, prima fase completata.

Zic, zac, via 80 centimetri.

Ho scelto il legno di abete naturale, perciò ho bisogno di molto tempo per la levigatura. Io uso una smerigliatrice a delta, ma si può fare anche con una smerigliatrice a nastro o con una smerigliatrice multipla. Dopo aver levigato le superfici, i bordi e gli angoli devono essere arrotondati per far sì che i dadi possano rotolare. I miei pezzi di legno sono irregolari e continuo a trovare piccole schegge e tracce di resina in qualche punto. Sono piuttosto pignolo e mi ci vuole molto poco per entrare nel tunnel del perfezionismo, quindi ci metto un po’ di più del necessario. Alla fine, soddisfatto dei miei dadi, sono pronto per impugnare la pirografa.

La levigatura richiede un po' di pazienza.

Burn, baby, burn

Non ho mai lavorato con una pirografa e le istruzioni non sono molto utili, perciò mi auguro che l’utilizzo sia abbastanza intuitivo. Collego la penna alla corrente e faccio una prova su un pezzo di legno che avanza. I punti che disegno sono tutto meno che rotondi, ma mi sto divertendo. Mi piace anche il fumo e l’odore di legna bruciata... ma, poco dopo, devo tornare con i piedi per terra e ammettere che così non va. Mi serve un piano B, perché è evidente che disegnare a mano libera non faccia per me. Decido di creare dei buchi con il trapano. Mi sarà utile per fare punti precisi. Posso utilizzare la punta di un trapano da legno o un accessorio Forstner. Ti consiglio di disegnare prima i punti con una matita, così saranno belli e simmetrici. Con un po’ di vergogna, devo confessare che ho dato un’occhiata a un dado prima di disegnare i punti perché non ero sicuro di come fossero disposti. Una volta disegnati con una matita da uno a sei su ogni lato del dado gigante, sei pronto per fare una prova. Pratico un foro nella superficie e lo coloro con la pirografa. 18 millimetri di diametro; è un po’ grande, ma funziona!

Il mio dado di prova avrà innumerevoli segni.

Cambio tattica

Un punto con un diametro di 14 mm sarebbe l'ideale, ma con il trapano posso farne solo da 10 mm o da 18, che ho già testato. La misura più piccola non sarebbe stata un problema, ma i lati con meno punti sarebbero un po’ strani. Non mi arrendo e frugo in tutto il laboratorio di mio padre. Alleluja! Vedo la luce alla fine del tunnel... Finalmente trovo la vecchia punta di un trapano pressa con tamburo di levigatura. Ed è perfetta, perché crea i buchi e allo stesso tempo brucia il legno. Com’era il detto? Le cose belle arrivano a coloro che sanno aspettare.

La mia salvezza: un vecchio trapano nel laboratorio di mio padre.

Se tu invece hai una punta adatta, non prestare attenzione all’ultimo paragrafo che hai letto. E se trovi che perforare e bruciare sia troppo noioso, puoi limitarti a disegnare i punti con il pennarello indelebile. A pensarci bene, avrei dovuto farlo anche io. Ma volevo lavorare i dadi in modo impeccabilmente naturale... Comunque, qualsiasi metodo tu scelga, alla fine i dadi vanno trattati con una vernice dura o uno smalto, che rende il legno resistente alle intemperie e ti permette di usarlo in giardino e all’aperto senza rovinarlo.

Il grosso del lavoro l’hai già fatto. Ora non ti resta che comprare il secchio o tirarlo fuori dal seminterrato. Per il blocco con le tabelle segnapunti, non devi fare altro che copiare su un foglio A4 quello che vedi sulle normali tabelle Yazhtee, oppure scaricare e stampare un modello già compilato da internet. Tac, il gioco è (letteralmente) fatto. E ora prendi dadi e bambini, esci al sole e pensa solo a divertirti.

I miei dadi. Sul prato. In attesa che qualcuno li tiri.

Un riassunto veloce per chi ha fretta

Istruzioni per il fai da te:

  • Taglia il legno squadrato in cinque pezzi.
  • Leviga le superfici e i bordi, preferibilmente con una smerigliatrice. - Leviga anche gli angoli e arrotondali, per far sì che possano rotolare sul prato.
  • Perfora il cubo con un trapano o una punta Forstner
  • Colora i punti che hai creato con la pirografa o con il pennarello indelebile (in questo caso, non è necessario perforare il legno).
  • Applica della vernice dura o dello smalto e lascia asciugare. Questo è quanto.

Come si gioca:

  • Ogni giocatore aggiunge il proprio nome sulla tabella segnapunti;
  • I giocatori lanciano i dadi a turni. Ogni giocatore può tirare i dadi fino a tre volte, mettere da parte quelli di cui vuole mantenere il punteggio e lanciare gli altri. Dopo il secondo lancio, tuttavia, puoi riutilizzare i dadi che hai messo da parte.
  • Dopo il terzo lancio, devi decidere in quale categoria della tabella inserire il tuo punteggio oppure quale eliminare. Se ne elimini una, il tuo punteggio per quella categoria è pari a zero.
  • Il vincitore è il giocatore con il punteggio totale più alto.
  • Brandmalkolben Set 30 W BM 245
  • Brandmalkolben Set 30 W BM 245
  • Brandmalkolben Set 30 W BM 245
CHF 18.50
CFH Brandmalkolben Set 30 W BM 245
1

Disponibilità

Invio postale

  • Ancora solo 3 pezzo(i)
    nel nostro magazzino

Ritiro

  • Basilea: domani alle 13:00
  • Berna: oggi alle 17:00
  • Dietikon: oggi alle 13:30
  • Ginevra: circa 22.10.2018
  • Kriens: oggi alle 13:00
  • Losanna: circa 22.10.2018
  • San Gallo: circa 22.10.2018
  • Winterthur: domani alle 13:00
  • Wohlen: oggi alle 11:00
  • Zurigo: oggi alle 17:15

PickMup

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

Lackierpinsel (25mm)
CHF 4.10
Peka Lackierpinsel (25mm)

Disponibilità

Invio postale

  • circa 4 – 6 giorni
    > 5 pezzo(i) pronto(i) per la spedizione dal nostro magazzino esterno

Ritiro

  • Tutte le filiali: circa 5 – 7 giorni
    Attualmente > 5 pezzo/i in stock presso il fornitore

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

Nitro-Hartgrund Silacel (0.38l)
CHF 13.20
Knuchel Nitro-Hartgrund Silacel (0.38l)

Disponibilità

Invio postale

  • circa 6 – 8 giorni
    > 5 pezzo(i) pronto(i) per la spedizione dal nostro magazzino esterno

Ritiro

  • Questo prodotto non può essere ritirato presso uno dei nostri punti vendita.

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

  • Notizblock Office, 4mm (A4, Quadretti)
  • Notizblock Office, 4mm (A4, Quadretti)
  • Notizblock Office, 4mm (A4, Quadretti)
CHF 2.90
Elco Notizblock Office, 4mm (A4, Quadretti)

Disponibilità

Invio postale

  • Più di 10 pezzo(i)
    nel nostro magazzino

Ritiro

  • Basilea: domani alle 13:00
  • Berna: oggi alle 17:00
  • Dietikon: oggi alle 13:30
  • Ginevra: circa 22.10.2018
  • Kriens: oggi alle 13:00
  • Losanna: circa 22.10.2018
  • San Gallo: circa 22.10.2018
  • Winterthur: domani alle 13:00
  • Wohlen: oggi alle 11:00
  • Zurigo: oggi alle 17:15

PickMup

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

  • Permanent Marker 800
  • Permanent Marker 800
CHF 9.20
Edding Permanent Marker 800

Disponibilità

Invio postale

  • circa 3 – 5 giorni
    > 5 pezzo(i) pronto(i) per la spedizione dal nostro magazzino esterno

Ritiro

  • Questo prodotto non può essere ritirato presso uno dei nostri punti vendita.

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

3 Yatzy-Blöcke (Tedesco)
CHF 5.20
Ravensburger 3 Yatzy-Blöcke (Tedesco)

Disponibilità

  • circa 5 – 7 giorni
    Attualmente in stock presso il fornitore

Solo se ordini immediatamente.
Tutte le informazioni senza garanzia.

Visualizza i dettagli

Potrebbero interessarti anche questi articoli

<strong>Kubb</strong>: il tuo gioco estivo fai da te
FaidatéKnow-how

Kubb: il tuo gioco estivo fai da te

<strong>25 000 nuovi articoli ufficio</strong> nel nostro assortimento
Clienti aziendaliAssortimento

25 000 nuovi articoli ufficio nel nostro assortimento

Perché non metto le dita sulle <strong>pareti bianche</strong>
FaidatéRetroscena

Perché non metto le dita sulle pareti bianche

User

Carolin Teufelberger

  • Junior Editor
Ampliare i miei orizzonti: si riassume così la mia vita. Sono curiosa di conoscere e imparare cose nuove. Le nuove esperienze si nascondono ovunque: nei viaggi, nei libri, in cucina, nei film o nel fai da te.

Non ci sono commenti

Non ci sono ancora commenti

3000 / 3000 caratteri