Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Novità e trend Su stradaTema della settimana02

Tre tappe, due partecipanti, un pareggio

Chi ha attraversato Zurigo più velocemente? I pattini in linea o l’auto? La risposta sembrava chiara prima ancora che iniziassimo la sfida. Nessuno avrebbe pensato che alla fine fosse stato un pareggio.

Un giorno di riprese per guidare dalla sede di Galaxus in tre tappe attraverso l'intera città di Zurigo. Io in auto. Michael sui pattini in linea. Sono stati necessari molta preparazione, un permesso per le riprese e cinque GoPro: tutto calcolato meticolosamente. Una vera sfida, nessuna sceneggiata. Che vinca il migliore!

Ti ho anche chiesto: chi vincerà? Il risultato non ha sorpreso nessuno. Michael era il favorito.

Alla fine io e Michael siamo arrivati a Sechseläutenplatz nello stesso momento. Entrambi avevamo già vinto una tappa: «È un imbroglio», dicono gli scettici. Non lo è stato. Lo giuro.

Due pippe nel traffico cittadino

«Perderò comunque, dobbiamo solo tagliare i video in modo eccitante», ho pensato prima delle riprese. Vivo a Zurigo da un anno, ma in macchina questa città è un buco nero per me. Già a piedi mi perdo regolarmente. Ancora non so esattamente come arrivare al mio bar preferito. Come posso guidare nel labirinto di strade a senso unico, tangenziali e semafori? Nonostante il mio sistema di navigazione, sono finito più volte in vicoli ciechi, cantieri e divieti di transito durante la sfida.

Ma non ho fatto i conti con il mio avversario.

Sì. Michael è andato così attraverso Zurigo.

L'ultimo unicorno

Michael può essere descritto come un ambizioso principiante sui pattini, facile da vedere nei video. Ma come principiante zurighese in macchina, sono stato in grado di tenere il passo. Anche se mi piace fargli credere che la colpa sia stata dei semafori pedonali. Scusa Michael. Sono stato in grado di tenere il passo con le mie modeste capacità di guida. Abbiamo sorpreso tutti, ci siamo divertiti molto e abbiamo fatto divertire anche te. Win. Win. Win.

Hai perso i tre episodi? Nessun problema:

Grazie mille a Migros, che ci ha fatto entrare nella sua filiale, anche se l'idea era già folle sulla carta.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

<strong>Auto contro pattini</strong>: in gara per le vie di Zurigo, prima parte
video
RetroscenaSu strada

Auto contro pattini: in gara per le vie di Zurigo, prima parte

<strong>Auto contro pattini</strong>: in gara per le vie di Zurigo, seconda parte
video
RetroscenaSu strada

Auto contro pattini: in gara per le vie di Zurigo, seconda parte

<strong>Auto contro pattini</strong>: in gara per le vie di Zurigo, ultima parte
RetroscenaSu strada

Auto contro pattini: in gara per le vie di Zurigo, ultima parte

Avatar

Simon Balissat, Zurigo

  • Editor
Quando 15 anni fa ho lasciato il nido di casa, mi sono improvvisamente ritrovato a dover cucinare per me. Ma dalla pura e semplice necessità presto si è sviluppata una virtù, e oggi non riesco a immaginarmi lontano dai fornelli. Sono un vero foodie e divoro di tutto, dal cibo spazzatura alla cucina di alta classe. Letteralmente: mangio in un battibaleno..

Non ci sono commenti

Non ci sono ancora commenti

3000 / 3000 caratteri