Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Novità e trend Home cinema18

Trailer Tuesday: It Chapter Two, Watchmen e Judy Garland

Hilary Swank su Netflix, il ritorno del clown diabolico Pennywise e la tragica storia di Judy Garland. Questi sono i trailer più interessanti della settimana.

Il sesto episodio dell'ottava stagione di «Game of Thrones» segnerà la fine di un'epoca che ha scritto la storia della televisione. «I Am Mother» di Hilary Swank è stato presentato al Sundance Film Festival 2019 e i suoi diritti di distribuzione sono stati successivamente venduti a Netflix. Il diabolico Pennywise ritorna in «It Chapter Two» e Judy Garland ottiene il riconoscimento di Hollywood a cui avrebbe avuto diritto molto tempo fa. E per finire: il lungometraggio di Zack Snyder «Watchmen» continua – in formato serie.

Loqueesha

Il trailer è terribile, ma non possiamo neanche ignorarlo. Ecco l'incidente ferroviario della settimana: «Loqueesha». Si tratta di un uomo bianco travestito da una donna latinoamericana di colore, che usa cliché razzisti nel proprio programma radiofonico per divertirsi. In questo film non c’è niente di giusto. Nemmeno il trailer. In un post anonimo Reddit, lo sceneggiatore, il regista e il protagonista Jeremy Saville riconoscono il problema e pensano di aver trovato la soluzione: le parti di Loqueesha devono essere doppiate da una donna di colore. Questo risolverebbe il più piccolo problema del film.

Uscita nelle sale: data sconosciuta, si spera mai

I am Mother

Un'adolescente senza nome (Clara Rugaard) – la prima di una nuova generazione di esseri umani allevati dalla madre robot «Mother» (Rose Byrne) in un rifugio – incontra una sconosciuta (Hilary Swank) che in realtà non dovrebbe essere viva. Infatti, in questo futuro distopico l'umanità si è estinta da tempo.

Data di inizio: 7 giugno 2019, Netflix

It Chapter Two (capitolo due)

A Derry, nel Maine, c'è un pagliaccio che non fa ridere i bambini, ma li mangia. Ogni 27 anni. Nella seconda parte della serie «It», quasi tre decenni dopo gli eventi della prima parte, ritroviamo i bambini del «Club dei Perdenti» – questa volta da adulti. Il loro obiettivo: uccidere il male personificato delle fogne.

Uscita nelle sale: 5 settembre 2019

Judy

Judy Garland (Renée Zellweger) è una delle stelle più brillanti del firmamento di Hollywood. Divenne famosa come Dorothy nel successo musicale del 1939 «Il Mago di Oz», dove la sedicenne Judy cantò la versione originale di «Somewhere Over the Rainbow». Ma Hollywood è spietata e la fine della storia di Judy Garland è tragica.

Uscita nelle sale: autunno 2019

Watchmen

Tic tac. Sta arrivando l’adattamento del fumetto «Watchmen» firmato HBO. La serie inizia circa 30 anni dopo la fine oscura della versione cinematografica di Zack Snyder e quindi si svolge nel presente. Proprio come lo schema dei fumetti di Alan Moore, la serie è influenzata da eventi politici e personaggi reali. Tuttavia, mostra una realtà leggermente alternativa, dove sono coinvolti potenti supereroi – non sempre nel migliore dei modi.

Inizio: autunno 2019, HBO

Potrebbero interessarti anche questi articoli

<strong>Incarnazione del fuoco</strong>: i draghi in «Game of Thrones»
video
RetroscenaHome cinema

Incarnazione del fuoco: i draghi in «Game of Thrones»

<strong>TV 8K con 5G</strong> Huawei: quello che devi sapere
RetroscenaHome cinema

TV 8K con 5G Huawei: quello che devi sapere

<strong>I piani di Disney per il futuro</strong>: finalmente si fa sul serio
Novità e trendHome cinema

I piani di Disney per il futuro: finalmente si fa sul serio

Avatar

Luca Fontana, Zurigo

  • Editor
Avventure nella natura e sport che mi spingono al limite descrivono la mia zona confortevole. Per compensare mi godo anche momenti tranquilli leggendo un libro su intrighi pericolosi e oscuri assassinii di re. Sono entusiasta delle colonne sonore dei film e ciò si sposa con la mia passione per il cinema. Una cosa che voglio dire da sempre: «Io sono Groot».

1 commento

3000 / 3000 caratteri