Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Novità e trend Home cinema94

Trailer Tuesday: Godzilla, Men in Black e Gemini Man

È l’ora di Trailer Tuesday: ecco i migliori trailer della scorsa settimana. In questo episodio: il ritorno di Godzilla, Men in Black britannici e un giovane Will Smith.

Godzilla – il re dei mostri – ritorna e affronta, tra gli altri, Mothra, Rodan e Ghidorah. Nella quarta parte di «Men in Black» si va in Gran Bretagna e la serie da brivido tedesca «Dark» ottiene una seconda stagione. Inoltre, in «Stuber» il divertimento è assicurato con autisti Uber e poliziotti pronti a tutto. Highlight: Will Smith, che deve dare la caccia a se stesso sotto la direzione del regista di «Life of Pie» Ang Lee.

Godzilla: King of the Monsters

Godzilla ritorna per la seconda volta nel verso del mostro a cui appartiene anche King Kong del remake del 2017. Ma nel nuovo trailer non c'è ancora nulla che indichi uno scontro: in primo luogo, Godzilla deve affrontare il mostro a tre teste Ghidorah per diventare il re indiscusso dei mostri.

Uscita nelle sale: 30 maggio 2019

Men in Black: International

Gli uomini in nero senza Will Smith e Tommy Lee Jones, ma con Chris Hemsworth e Tessa Thompson? Beh... Dopo tutto, sappiamo già da «Thor: Ragnarok» che la chimica tra Hemsworth e Thompson non manca. La quarta parte sarà degna della celebre saga uscita nel 1997? A malapena. Nemmeno i due sequel sono riusciti a eguagliare la prima parte. Le possibilità di un successo parziale sono abbastanza buone con il nuovo cast, che include anche Liam Neeson ed Emma Thompson.

Uscita nelle sale: 13 giugno 2019

Dark: seconda stagione

«Dark» è la prima serie tedesca ad essere sviluppata, prodotta e filmata da Netflix in Germania. Era il 2017. Essendo molto popolare, merita anche una seconda stagione. La serie di mistero distopica si immerge ancora più in profondità nel fantastico rispetto alla prima stagione.

Data di inizio: 21 giugno 2019

Stuber

Il tassista di Deadpool: il film. O qualcosa del genere. Stu (Kumail Nanjiani) è un autista Uber che dipende dalle buone valutazioni dei suoi clienti. Il suo prossimo ospite si rivela essere un poliziotto (Dave Bautista) sulle tracce di un brutale assassino. La commedia buddy fa il suo corso.

Uscita nelle sale: 11 luglio 2019

Gemini Man

Attore: Will Smith. Produttore: Jerry Bruckheimer. Regista: Ang Lee. È tutto quello che devi sapere: dovresti vedere questo film prima di schiattare. Di cosa si tratta? Il personaggio di Smith dà la caccia a una vecchia versione di se stesso. Il clou: per il film, Smith è stato ringiovanito al suo look anni '90 utilizzando i computer.

Uscita nelle sale: 3 ottobre 2019

Ti è piaciuto? Non vuoi perderti notizie e curiosità sull'abbagliante mondo del cinema e delle serie TV in futuro? Allora segui il mio profilo cliccando su «Segui l’autore» in basso.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Stranger Things, <strong>Godzilla</strong>, Unicorn Store... Trailer Tuesday
Novità e trendHome cinema

Stranger Things, Godzilla, Unicorn Store... Trailer Tuesday

Recensione «<strong>Shazam!</strong>»: di’ la parola magica!
RecensioneHome cinema

Recensione «Shazam!»: di’ la parola magica!

Trailer Tuesday – Joker, <strong>Game of Thrones</strong>, Avengers: Endgame...
Novità e trendHome cinema

Trailer Tuesday – Joker, Game of Thrones, Avengers: Endgame...

Avatar

Luca Fontana, Zurigo

  • Editor
Avventure nella natura e sport che mi spingono al limite descrivono la mia zona confortevole. Per compensare mi godo anche momenti tranquilli leggendo un libro su intrighi pericolosi e oscuri assassinii di re. Sono entusiasta delle colonne sonore dei film e ciò si sposa con la mia passione per il cinema. Una cosa che voglio dire da sempre: «Io sono Groot».

9 Commenti

3000 / 3000 caratteri

User bkeleanor

Gemini Man: Ich sehe die grotten schlechte CGI Motorradverfolgungsjagt und weiss das ich den mist nicht sehen muss.

30.04.2019
User reecube

Zuerst dachte ich du wärst wieder so einer der immer rumnörgelt, aber meine Güte ist die CGI schlecht.

30.04.2019
User Luca Fontana

Die CGI beim Töff zwischen 0:20 und 0:23, richtig? Ja, die sieht ultra grottig aus. Hat mit Physik wenig am Hut. Gut, ist ein Trailer. Da sind CGI-Effekte oft alles andere als final, weil Zeitdruck herrscht und die Trailer-Firmen teils mit unfertigem Material arbeiten müssen.

Aber der junge Will Smith sieht, in diesen Shots, phantastisch aus. Finde ich.

30.04.2019
User bkeleanor

Auch, aber ich rede eigentlich von allen Szenen in denen ein Motorrad zu sehen ist.
Es ist zu langsam, die Physik stimmt hinten und vorne nicht bei den close up shots merk ein blinder das sie vor einem blue/green screen gefilmt wurden (obwohl ich noch einräume das das wohl überall so ist, sieht nämlich auch bei Jurassic World doof aus wenn Owen ohne einen Holper durch den Wald fährt als wärs eine Rennstrecke).
Ausserdem sehe ich ein, dass der alte Will Smith wohl kaum noch für stunts zu haben ist.

Dann hoffen wir mal das wird noch etwas gepimpt :-)

30.04.2019
Rispondi
User Dominik Bärlocher

Dark gefällt mir verdammt gut. Hätte nie gedacht, dass Deutschland so etwas kreatives und spannendes auf den Markt bringen kann.

30.04.2019
User Luca Fontana

Ich finde es recht anstrengend, mir vorzustellen, dass eine deutsche Produktion tatsächlich so gut sein kann. Du flunkerst bestimmt nicht?

30.04.2019
Rispondi
User Anonymous

Waaaas Men in Black ohne Will Smith? Gehts eigentlich noch?

30.04.2019
User Luca Fontana

Aus dem Nähkästchen: In meinem ersten Entwurf zum Artikel hatte ich überall da, wo jetzt Will Smith steht, Bruce Willis geschrieben. Keinen blassen Schimmer, wieso. Ich bin aber froh, habe ich's gemerkt, BEVORr ich den Artikel publiziert habe.

30.04.2019
User vikingjunior

lol

01.05.2019
Rispondi