Trailer Tuesday: Burn, Jumanji, Charlie's Angels e Nekrotronic
Novità e trend

Trailer Tuesday: Burn, Jumanji, Charlie's Angels e Nekrotronic

Dominik Bärlocher
Zurigo, il 02.07.2019
Traduzione: Leandra Amato
Il paese ha bisogno di nuove saghe cinematografiche, dice Sony. Tuttavia, altri registi non sono d’accordo. «Burn», «8» e «Nekrotronic» dimostrano che i film unici hanno ancora un posto nel panorama cinematografico, anche se è improbabile che arrivino nelle sale nostrane.

I grandi blockbuster dell'estate cinematografica stanno lentamente arrivando nei cinema svizzeri. Ma questo non significa che in autunno ci annoieremo davanti al grande schermo. Questo è Trailer Tuesday! Sony Pictures vuole creare serie o universi cinematografici con Jumanji e Charlie's Angels, una dipendente di una stazione di servizio dà libero sfogo ai suoi demoni interiori in «Burn», il male fa visita a una fattoria in «8» e un film di culto chiamato «Jacob's Ladder» viene nuovamente lanciato. Per finire, ancora una volta demoni, ma questa volta su Internet e con armi laser.

Jumanji: The Next Level

Nessuno ha chiesto un reboot, ma quello del 2017 è stato sorprendentemente divertente. Così divertente che anche Karen Gillan, Dwayne Johnson, Kevin Hart e Jack Black ritornano prendendo in mano di nuovo le figure del gioco. Danny De Vito e Danny Glover si uniscono a loro.

Ma il trailer sembra noioso come quello di allora, dietro il quale è stato nascosto un buon film per una serata piovosa. La speranza è l’ultima a morire.

Uscita nelle sale in Svizzera: 12 dicembre 2019

Charlie's Angels

Parlando di reboot: ecco Charlie's Angels. Prima una serie negli anni '70, poi una serie cinematografica con Cameron Diaz, Drew Barrymore e Lucy Liu, ora un progetto di vanità e passione di Elizabeth Banks. L'attrice non solo imita il ruolo di Bosley nell'ultima incarnazione dei Tre Angeli per Charlie, ma dirige e scrive la sceneggiatura. Nei ruoli principali degli Angeli: Naomi Scott, Kristen Stewart e Jane.

Evidentemente Sony Pictures vuole creare delle serie cinematografiche. «Jumanji: The Next Level», «Charlie's Angels» sembra un clone di «The Fast and the Furious», quando il trailer trasmette accuratamente lo stile e lo spirito del film. Non deve essere male, finché le acrobazie sono buone e le battute ben studiate.

Uscita nelle sale in Svizzera: 28 novembre 2019

Burn

Raramente un trailer riesce a costruire tensione e suspense. Il trailer di «Burn» racconta la storia di Melinda (Tilda Cobham-Hervey) che lavora in una stazione di servizio – sì, un trailer che non mostra solo estratti selezionati. Il suo lavoro non è particolarmente affascinante, ma può pagare le bollette. Durante una rapina, tuttavia, la donna con difficoltà sociali si trasforma in qualcosa di completamente diverso.

«I burn myself all the time. It's not really a bad thing.»

Uscita nelle sale USA: 23 agosto 2019

8

Quante volte lo abbiamo già visto? Un gruppo di adolescenti in una capanna solitaria e poi un mostro. Il film dal titolo impossibile da cercare su Google – «8» – osa qualcosa di completamente nuovo: in Sudafrica, una famiglia bianca accoglie un barbone nero dalla voce rauca. Dato che la famiglia non ha ancora visto un film horror, non sa ancora cosa la aspetta.

Il trailer non mostra molto del film, per non parlare della minaccia, ma offre un interessante sound design e un aspetto visivamente fresco. Questo può essere dovuto al fatto che il regista sudafricano Harold Holscher e l'intero cast sono quasi sconosciuti nel film.

Uscita nelle sale: data sconosciuta

Jacob's Ladder

Amore, guerra, rivalità tra fratelli e un fratello morto (Jesse Williams) che riappare un anno dopo la sua morte. Questa è la situazione in cui si trova l'ex paramedico dell'esercito Jacob (Michael Ealy). Soffre anche di visioni che gli mostrano demoni e altre cose orribili. Sta impazzendo?

«Jacob's Ladder» non è un film nuovo. Nel 1990 il materiale era già stato proiettato nelle sale cinematografiche e l'attuale iterazione della storia – secondo Star Jesse Williams «una reinterpretazione completa» – ha trascorso gli ultimi due o tre anni sugli scaffali degli studi. Ma anche se Hollywood non ha molta fiducia in «Jacob's Ladder», l'effetto della storia sulla cultura pop non deve essere sottovalutato. L'originale non solo ha influenzato un episodio dei Simpson, ma anche lo stile e l'atmosfera della serie di videogiochi «[Silent Hill] (https://www.youtube.com/watch?v=FOD0DZRdQ9w)».

Uscita nelle sale USA: 23 agosto 2019

Nekrotronic

Demoni che usano Internet per scopi ossessivi e persone con cannoni laser che devono risolvere il problema. Oltre all'umorismo sarcastico, la musica rock e nel ruolo di protagonista un perdente che scopre di essere in realtà un negromante. Un film come questo non può essere brutto. Beh, serve tutti i cliché che conosci da film come «Evil Dead» o «John Dies at the End» (leggi il libro, è meglio), ma la combinazione di Practical Effects, colori al neon e Monica Bellucci ti fa desiderare di più.

Uscita nelle sale Regno Unito: 23 agosto 2019

A 5 persone piace questo articolo


Dominik Bärlocher
Dominik Bärlocher
Senior Editor, Zurigo
Giornalista. Autore. Hacker. Sono un contastorie e mi piace scovare segreti, tabù, limiti e documentare il mondo, scrivendo nero su bianco. Non perché sappia farlo, ma perché non so fare altro.

Potrebbero interessarti anche questi articoli