Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Novità e trend Home cinema69

Trailer Tuesday: Black Mirror, Maleficent e His Dark Materials

«Black Mirror» torna con una nuova stagione, «Maleficent» (Angelina Jolie) diventa ancora più cattiva e HBO cerca il successore di «Game of Thrones». Questi sono i trailer più interessanti della settimana.

L'originale Netflix «Black Mirror» è tra i favoriti da vedere sul provider di streaming. Disney vuole ripetere il grande successo di «Maleficent» e in «Angel Has Fallen» il presidente americano è per la terza volta sulla lista nera. Sylvester Stallone cerca di evadere da una prigione – un'altra storia familiare – e HBO presenta «His Dark Materials», una nuova serie che dovrebbe tenere gli abbonati giusto in tempo per la fine di «Game of Thrones».

Black Mirror, stagione 5

Dopo l'esperimento più tecnico che contenutistico con «Bandersnatch», dove il pubblico ha potuto influenzare la trama, «Black Mirror» ritorna con la quinta stagione seguendo il principio già collaudato: Tre storie indipendenti su un futuro che avremmo dovuto vedere arrivare.

Data di inizio: 5 giugno 2019, Netflix

Angel Has Fallen

Nella terza parte della serie «...Has Fallen», il presidente degli Stati Uniti (Morgan Freeman) viene attaccato per la terza volta e quasi ucciso. Anche stavolta l'agente dei servizi segreti Mike Bannings (Gerard Butler) – nome in codice «Angel» – ha il dovere di proteggerlo. Per la prima volta, l'FBI sospetta di Bannings, ergo: Angel has fallen. Ora Banning deve ripulire il suo nome mentre metà del mondo gli dà la caccia.

Uscita nelle sale: 29 agosto 2019

Maleficent: Mistress of Evil

Malefica è la strega cattiva del classico Disney «La Bella Addormentata» del 1959. Nel 2014 – 55 anni dopo – è arrivata la versione cinematografica vera e propria con Angelina Jolie nel ruolo di protagonista, che ci ha raccontato la storia di fondo dell'antagonista. Un successo: Maleficent ha registrato 758 milioni di dollari in tutto il mondo. Non c'è da stupirsi se ha bisogno di una seconda parte. Non è vero?

Uscita nelle sale: 17 ottobre 2019

Escape Plan 3: The Extractors

Ti starai chiedendo: c’è stata una seconda parte? Anche io. Nel primo «Escape Plan», Breslin (Sylvester Stallone) e Rottmayer (Arnold Schwarzenegger) hanno dovuto evadere da una prigione progettata dallo stesso Breslin. La cosa divertente? Breslin è un esperto di carceri di massima sicurezza. La seconda parte è simile, ma con Dave Bautista al posto di Schwarzenegger. La terza parte è ancora più simile e porta a bordo Curtis «50 Cent» Jackson. Prendo i popcorn e spengo il cervello.

Uscita nelle sale: 14 novembre 2019

His Dark Materials

L'adattamento del romanzo del 2007 «The Golden Compass», basato sul primo libro della serie fantasy «His Dark Materials» di Philip Pullman, è stato deludente. Infatti, la pluripremiata trilogia di Pullman è in realtà considerata un capolavoro moderno e un film su di esso una cosa sicura. Più di 10 anni dopo, HBO prova una nuova edizione in formato serie. Lyra (Dafne Keen) cerca un amico rapito, scopre un sinistro complotto su bambini rubati e viaggia attraverso numerosi mondi – compreso il nostro.

Data di inizio: sconosciuta, ma sicuramente nel 2019, HBO

Ti è piaciuto? Non vuoi perderti notizie e curiosità sull'abbagliante mondo del cinema e delle serie TV in futuro? Allora segui il mio profilo cliccando su «Segui l’autore» in basso.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Azione! Sylvester Stallone: dai film erotici a <strong>«Rocky»</strong>
RetroscenaHome cinema

Azione! Sylvester Stallone: dai film erotici a «Rocky»

Nuovi dettagli su <strong>Disney Plus</strong>: data di uscita, prezzi di abbonamento e contenuti
Novità e trendHome cinema

Nuovi dettagli su Disney Plus: data di uscita, prezzi di abbonamento e contenuti

<strong>Fatto a pezzi</strong>: «Suicide Squad», il più grande fallimento DC
RetroscenaHome cinema

Fatto a pezzi: «Suicide Squad», il più grande fallimento DC

Avatar

Luca Fontana, Zurigo

  • Editor
Avventure nella natura e sport che mi spingono al limite descrivono la mia zona confortevole. Per compensare mi godo anche momenti tranquilli leggendo un libro su intrighi pericolosi e oscuri assassinii di re. Sono entusiasta delle colonne sonore dei film e ciò si sposa con la mia passione per il cinema. Una cosa che voglio dire da sempre: «Io sono Groot».

6 Commenti

3000 / 3000 caratteri

User Anonymous

Westworld!!!

21.05.2019
User ExcaliburCH

Angel has Fallen erinnert doch sehr stark an 24, wenn ich mir die Kurzbeschreibung so durchlese. Auf Black Mirror freue ich mich sehr. Auch wenn die 5. Season 'nur' 3 Episoden enthält. BM ist für mich momentan mit das Beste, was es an Serien aktuell gibt. Vor allem auch, weil die Visionen nicht so weit hergeholt sind und durchaus im Bereich des Möglich verweilen.

21.05.2019
User Luca Fontana

... jetzt, wo du «24» erwähnst, frage ich mich, warum mir das noch nicht aufgefallen ist :-D.

21.05.2019
Rispondi
User Anonymous

His Dark Materials Hatte ich völlig nicht auf dem Schirm weil der 07er Film so gefloppt ist glaubte ich nicht dass sich da nochmals einer heran wagt. aber jetzt mit HBO hab ich doch Hoffnungen! :) der Teaser sieht gut aus, Akkurat besetzt und bringt die nötige Düsternis mit sich welche die Geschichte braucht. Ich bin sicher dabei und gib dem Stoff nochmals eine Chance.

21.05.2019
User Mini Sota

ich auch.

23.05.2019
Rispondi
User olivier.doudin

excellente série, une critique impitoyable de ce monde inondé de technologie de plus en plus invasive dans lequel nous vivons. Le plus effrayant c'est que toutes les histoires que l'on retrouve tout au long des épisodes pourraient se produire ici et maintenant car nous sommes tous déjà connectés à ce monde parallèle grandissant, que nous le voulions ou non, avec nos ordinateurs portables, tablettes, smartphones, gadgets électroniques wifi ou bluetooth, etc...

réfléchissez-y a 2 fois avant de mettre le petit V dans " j'ai lu et accepté les conditions générales d'utilisation " ...

24.05.2019