Spotify, Huawei, schermata di blocco: un piccolo trucco per il tuo comfort
Sapere

Spotify, Huawei, schermata di blocco: un piccolo trucco per il tuo comfort

Dominik Bärlocher
Zurigo, il 15.05.2019
Traduzione: Leandra Amato
Spotify non è compatibile con il lock screen di Huawei. Il trucco c’è, ma è ben nascosto e non molto intuitivo.

Non mi piace l'interfaccia utente Emui di Huawei. Forse a te sì. Siamo d'accordo sul fatto che i controlli di Spotify sulla schermata di blocco siano davvero pessimi?

Per quelli che non lo sanno: quando utilizzi Spotify sul lock screen hai di solito le opzioni per mettere in pausa la riproduzione o saltare da una canzone all'altra.

Per impostazione predefinita, Emui ha questo aspetto quando sblocchi il telefono utilizzando il riconoscimento facciale.

È inutile, anche se non vedi spesso il lock screen, perché il face unlock funziona molto velocemente sui dispositivi Huawei. Tuttavia, esiste una soluzione. In questo modo puoi semplicemente cambiare la canzone se hai il telefono accanto a te sul tavolo o se non vuoi tirarlo fuori dalla tasca.

Il trucco c’è, ma è ben nascosto

Se pensavi di trovare l'impostazione da qualche parte nei permessi dell’app, ti sbagli! I permessi di Spotify non sono il problema, bensì lo stesso riconoscimento facciale. Anche in questo caso la questione non è chiara.

Facciamola breve:

  • Vai su «Settings».
  • Cerca «Face», resta solo un'opzione.
  • Premi su «Face Unlock» e inserisci il tuo PIN.
  • L'opzione che stai cercando si chiama «Show Notifications» e la descrizione è la seguente: «Only show the content of lock screen notifications when your face is recognised». Quindi il contenuto delle notifiche della schermata di blocco dovrebbe essere mostrato solo se l’apparecchio riconosce il tuo volto.
  • Disattiva l'opzione.
  • Finito.

Un po' di privacy: anonimizzare le notifiche

Questo porta ad un altro problema: ad esempio le notifiche WhatsApp vengono visualizzate insieme al testo del messaggio. Non lo vuoi, perché hai bisogno della tua privacy anche quando accendi lo schermo. Ma anche per questo c’è la soluzione.

  • Vai su «Settings» .
  • Seleziona «Notifications».
  • Premi «Lock Screen Notifications».
  • Seleziona l'opzione «Show, but hide contents».

Il risultato: Spotify viene visualizzato in modo pulito, con widget e tutto – e WhatsApp rimane privato.

Finito. Sulle vecchie versioni di Emui questo era molto più complesso. Ma sulla 9.1 il trucco del font non funziona più. Sono aperto a suggerimenti.

Placeholder image
placeholder

placeholder

Placeholder image
placeholder

placeholder

Placeholder image
placeholder

placeholder

Placeholder image
placeholder

placeholder

A 20 persone piace questo articolo


Dominik Bärlocher
Dominik Bärlocher
Senior Editor, Zurigo
Giornalista. Autore. Hacker. Sono un contastorie e mi piace scovare segreti, tabù, limiti e documentare il mondo, scrivendo nero su bianco. Non perché sappia farlo, ma perché non so fare altro.

Potrebbero interessarti anche questi articoli