Questo articolo è stato tradotto automaticamente.
Novità e trendSmart homeAudio

Sonos vs Google: la causa continua

Livia Gamper
Zurigo, il 10.08.2022

Google ha intentato due nuove cause contro Sonos. I due produttori di tecnologia sono da tempo ai ferri corti per le dispute sui brevetti.

Google si vendica presentando due nuove cause contro il produttore audio Sonos per violazione di brevetti. Sonos e Google sono coinvolti in un tira e molla legale dal gennaio 2020. Le nuove azioni legali sono state recentemente depositate da Google presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Nord della California.

Scontro alle parole d'ordine, alla ricarica wireless e alla selezione dei comandi vocali

La prima delle nuove cause legali, intentate da Google, riguarda il modo in cui gli altoparlanti Sonos implementano il riconoscimento delle parole chiave e la ricarica wireless. Il secondo riguarda la tecnologia che Sonos utilizza per selezionare quale speaker di un gruppo collegato in rete deve rispondere a un comando vocale.

In totale, Google sta accusando Sonos di aver violato sette brevetti questa volta. In precedenza, Sonos aveva fatto causa a Google per molteplici violazioni di brevetti, ottenendo una parziale vittoria.

  • RetroscenaSmart home

    Sonos vs Google: mezza vittoria per Sonos

Conseguenze per la clientela

. Le cause legali hanno già avuto le prime conseguenze per la clientela dei due giganti tecnologici. Dall'inizio di quest'anno i proprietari di altoparlanti Google non possono modificare il volume degli altoparlanti collegati in rete a causa di una controversia vinta da Sonos. Google ha quindi dovuto regolare il controllo del volume dei suoi smart speaker nell'impostazione Multiroom.

Con le nuove azioni legali, Google mira a limitare l'importazione dei prodotti Sonos. Sonos aveva la stessa intenzione con i dispositivi di Google. In Germania, Sonos è già riuscita a ottenere un'ingiunzione contro Google. Di conseguenza, alcuni dispositivi non potevano più essere importati, ma Google ha continuato a venderli online.

La battaglia legale tra i due produttori di tecnologia probabilmente andrà avanti per qualche altro round - un accordo non è ancora in vista.

A 24 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Le mie passioni: sperimentare e scoprire cose nuove. A volte qualcosa non va come dovrebbe andare o nel peggiore dei casi, qualcosa si rompe.
Sono dipendente dalle serie tv, quindi non posso fare a meno di Netflix. D'estate mi trovate fuori, sotto il
sole, al lago o a un festival musicale. 


Smart home
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Audio
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader