Questo articolo è stato tradotto automaticamente.

Sanctum Sanctorum: Il set Lego perfetto per i fan della Marvel

Luca Fontana
Zurigo, il 02.08.2022

Lego pubblica oggi il suo ultimo set Marvel: il Sanctum Sanctorum di Doctor Strange. In qualità di straordinario nerd di film e fumetti, posso confermare: Sì, il set è semplicemente fantastico, ma costoso.

"Luca, ti piacerebbe scrivere di un nuovo set Lego?" mi chiede il redattore di giochi Ramon Schneider pochi giorni prima di andare in vacanza. "Tipico", penso tra me e me. Quando i colleghi vanno in vacanza, significa che c'è più lavoro per chi resta a casa. Rifiuterei con gratitudine. Ma Ramon non mi concede tutto questo tempo. È troppo intelligente per questo.

"Rumble!"

Ramon sbatte una borsa IKEA blu sulla mia scrivania. All'interno c'è un'enorme scatola di cartone. Quello che vedo raffigurato sulla scatola fa svanire ogni sospetto - e qualche maledizione - sulle tattiche di deportazione di Ramon: Si tratta del Sanctum Sanctorum di Doctor Strange della Marvel!

"Ho pensato che questo sarebbe stato qualcosa per te, in quanto fan della Marvel", dice Ramon con un sorriso. "Hai pensato bene", gli rispondo con una voce più alta e tremolante di quella che sarebbe appropriata per un giornalismo obiettivo. Lo stesso giorno inizio ad assemblare il set a casa. Una settimana, oltre 2700 pezzi e una decina di ore di lavoro dopo, ammiro il mio lavoro e inizio a riflettere sulle origini del film e del fumetto.

Il Sanctum Sanctorum: Il centro delle forze mistiche

Che spettacolo maestoso. Una rappresentazione quasi perfetta della più mistica delle case del Marvel Cinematic Universe (MCU). Compresa la grande finestra rotonda del terzo piano con le sue caratteristiche quattro travi ricurve: la Finestra dei Mondi, ornata dal sigillo dei Vishanti, che protegge il Sanctum Sanctorum dalle intrusioni soprannaturali.

Che coincidenza.

Non è una coincidenza: gli dei dei Vishanti hanno anche già scritto il Libro dei Vishanti, che dovrebbe resistere alla Darkhold - la sua controparte - in Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Il libro contiene la magia bianca più potente che esista, ma può essere usato solo per difendersi, mai per attaccare.

Doctor Strange rimugina sul destino dell'universo alla Finestra dei Mondi.
Doctor Strange rimugina sul destino dell'universo alla Finestra dei Mondi.

Sono impressionato. L'attenzione ai dettagli è evidente ovunque. Tuttavia, il set è ovviamente basato sull'aspetto del film. Per questo, devi sapere che: Il Sanctum Sanctorum del MCU e il Sanctum Sanctorum dei fumetti hanno due storie d'origine completamente diverse.

La costruzione ha richiesto molto tempo. Ne è valsa la pena.
La costruzione ha richiesto molto tempo. Ne è valsa la pena.

Ricordiamo: nel primo film di "Doctor Strange", l'Anziano ci insegna che il Sanctum Sanctorum non è un singolo edificio, ma l'unione di tre templi, collegati da portali magici e potenti ley lines - vene di magia. Furono costruite per proteggere la terra dal grande stregone Agamotto, il primo di tutti gli Stregoni Supremi. Ogni tempio è a sua volta protetto da un "Maestro delle Arti Mistiche". Dopotutto, nei templi sono custodite molte reliquie magiche pericolose che potrebbero causare grandi danni nelle mani sbagliate.

Wong, Doctor Strange e il calice di birra auto-riempiente di
Wong, Doctor Strange e il calice di birra auto-riempiente di

I fumetti, invece, ci raccontano una storia molto diversa. Lì, la terra su cui ora sorge il Sanctum Sanctorum fu maledetta da un potente sciamano indiano molto prima dell'insediamento dell'Europa occidentale. Avvertendo il fulcro delle energie mistiche, lo sciamano usò la pura potenza del luogo per legarvi l'entità del caos malvagio Tyanon, negandogli il pieno accesso alla terra.

Decenni dopo, la terra fu utilizzata dai coloni europei per i sacrifici pagani. Poi divenne una fossa comune per mendicanti e detenuti del primo penitenziario di New York. In seguito ospitò, tra le altre cose, un culto satanico, un convento di suore e streghe puritane che torturavano immigrati innocenti nei sotterranei. Piuttosto strano.

La porta delle dimensioni - la conosciamo anche da
La porta delle dimensioni - la conosciamo anche da

Finalmente, il Dottor Strange, attratto dalla sua aura soprannaturale, si imbatté nella casa e, dopo averla liberata dall'entità del Caos Tyanon, la dichiarò il suo Sanctum Sanctorum. L'architetto della casa e i dettagli della sua struttura rimangono avvolti nel mistero. L'edificio è ancora in costante crescita e cambiamento. Fino ad oggi.

Il set Marvel perfetto per gli adulti

. Il set Lego non è economico. Al momento di questa recensione costa 279 franchi. Ma il mio collega Ramon mi aveva già avvertito: "I Lego costano sempre un botto", quindi la questione non è tanto se il prezzo è giustificato. Piuttosto, se vuoi avere il set e se sei disposto a scavare (troppo) a fondo nelle tue tasche per averlo.

Anche Shuma-Gorath gli rende omaggio; nei fumetti un vecchio dio quasi onnipotente, nei film solo un mostro inquietante.
Anche Shuma-Gorath gli rende omaggio; nei fumetti un vecchio dio quasi onnipotente, nei film solo un mostro inquietante.

Infatti, direi che il prezzo conferma che il target del set è piuttosto anziano: dai 18 anni in su. Almeno. C'è scritto sopra Marvel. Ma il Sanctum Sanctorum non è certo adatto al gioco. La casa è grande, ma non enorme. Anche se i tre bastoni possono essere rimossi singolarmente, le condizioni anguste rovinerebbero il divertimento.

Ma la casa è piena zeppa di dettagli amorevoli tratti dai film. Ad esempio, il camino di "Spider-Man: No Way Home" completo di divano verde, il Mjölnir di "Thor: Ragnarok" travestito da ombrello, la sala delle reliquie al terzo piano e persino un portale per la biblioteca del Kamar Taj, dove i libri proibiti sono custoditi dietro catene.

In
In

Per me, questo è il motivo per cui il set Sanctum Sanctorum di Lego è più una decorazione che una casa da gioco. Essendo un fan della Marvel, questo non toglie nulla al mio divertimento. Al contrario, se mi fosse permesso di tenere il set fornito da Lego, sarebbe diventato immediatamente uno dei miei pezzi preferiti nella mia già enorme collezione di merch di film e fumetti.

Che diavolo?

Che diamine. Forse lo comprerò. Anche se è troppo costoso. Lo voglio e basta.

A 60 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

La mia zona di comfort consiste in avventure nella natura e sport che mi spingono al limite. Per compensare mi godo anche momenti tranquilli leggendo un libro su intrighi pericolosi e oscuri assassinii di re. Sono un appassionato di colonne sonore dei film e ciò si sposa perfettamente con la mia passione per il cinema. Una cosa che voglio dire da sempre: «Io sono Groot». 


Film e serie
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Giocattoli
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader