Test del prodotto

Probabilmente la slackline più corta del mondo

Michael Restin
07.09.2022
Traduzione: Rebecca Vassella

Il Giboard di Gibbon porta la slackline in soggiorno. La parte in legno ha un aspetto attraente e offre molte possibilità: ti puoi allenare, fare la figura della scimmia oppure addirittura una bella figura.

Se vuoi andare in alto e lontano, con il Giboard sei nel posto sbagliato. A 14 centimetri da terra e lungo un metro, invita ad essere utilizzato come parco giochi e strumento di allenamento. Sono necessari equilibrio e movimenti precisi e creativi. Si voleva sviluppare qualcosa che si potesse fare anche al chiuso o in caso di maltempo, ho appreso allo stand di Gibbon a OutDoor by ISPO. Il risultato è stata una tavola di legno curva con una mini slackline fissata ad essa. Il design è pazzesco. Voglio provarlo subito e Pedro mi dà una piccola lezione privata.

Pedro (a destra) mi mostra i primi trucchi. Le piroette e le verticali vengono dopo.
Pedro (a destra) mi mostra i primi trucchi. Le piroette e le verticali vengono dopo.

La mia prima impressione: sì, sembra di fare slacklining. E, caspita, non appena è necessario fare qualcosa di più che stare in piedi e girarsi, diventa piuttosto difficile. In ogni caso, la tavola rappresenta una sfida coordinativa e ha, di per sé, un certo stile.

Un'opera d'arte realizzata in legno di faggio

Da 15 anni, l'azienda Gibbon di Stoccarda fa danzare le persone su nastri fissati tra gli alberi. Se non hai alberi ma un po' di spazio, puoi allenarti sullo slackrack e percorrere almeno qualche metro. Per la brevissima distanza, ora c'è il Giboard. Su di esso, il percorso non è la meta. L'arte consiste nell'includere la mobilità della tavola. Nei momenti migliori, è un po' come pattinare.

Gibbon Giboard Set fiocco Ceasar (0.03 m)
190.–

Gibbon Giboard Set fiocco Ceasar

0.03 m

6
Gibbon Giboard Set Bonzo Classic (1.06 m)
228.–

Gibbon Giboard Set Bonzo Classic

1.06 m

7
Gibbon Gboard Set Roots Rocker Travel (0.02 m)
182.–

Gibbon Gboard Set Roots Rocker Travel

0.02 m

8

Anche se i primi tentativi non saranno ancora particolarmente eleganti, la tavola è di per sé già un'attrazione. È realizzata in legno di faggio certificato FSC proveniente dall'UE ed è disponibile in diversi design. Si sceglie un set di tavola e lenza, oppure si combinano i due elementi a scelta.

«Lock & Roll» senza utensili

Non è determinante se si sceglie una trickline ad alte prestazioni con il Jibline oppure un classico con il Classic Line. A breve distanza, è la larghezza che gioca il ruolo più importante. La dinamica sulla tavola è dovuta principalmente al fatto che il legno cede e molleggia.

Gibbon Giboard Webbing Bananalama
32.–

Gibbon Giboard Webbing Bananalama

1

La tensione di base la regoli tu, aggiustando la lenza di tensione. Con il sistema di serraggio chiamato «Lock & Roll», questo può essere fatto con un po' di forza muscolare e senza parti metalliche. Servono solo le spille da balia in legno. Con una sola lenza, il Giboard può sostenere persone fino a 100 kg. In alternativa, è possibile saldare due lenze una accanto all'altra, qualche centimetro più in basso.

La slackline viene tesa con una stanga.
La slackline viene tesa con una stanga.

L'idea «doppio è meglio» non vale, anzi: il limite di carico per le lenze doppie è di 60 kg, poiché queste non sono ovviamente fissate al centro della tavola e la struttura in legno deve di conseguenza resistere di più. I bambini e gli adulti più leggeri possono muovere i primi passi a pochi centimetri da terra ed è proprio questa soglia bassa a essere divertente. Tutti possono spontaneamente fare qualcosa sulla tavola. Dopo aver imparato a stare in piedi, a girare e a stare in equilibrio, si inizia ad inclinare la tavola e ad affinare le proprie capacità. Inoltre, l'esercizio di equilibrio sulla lenza corta è adatto anche per esercizi di rafforzamento e stabilizzazione di ogni tipo.

Il freestyle incontra il fitness

Sia che si facciano affondi o flessioni, che richiedono la stabilizzazione del corpo, sia che si sfrutti l'effetto trampolino per esercizi di fitness dinamico, le possibilità sono molte e vale la pena di lavorare sulla motricità precisa. Non sono solo le articolazioni della caviglia a ringraziarti. «Abbiamo l'unica attrezzatura sportiva con la quale ti puoi infortunare e andare direttamente in riabilitazione», mi viene detto con un occhiolino. Non esattamente. Oserei farlo anche con un Roller Bone.

  • Test del prodotto

    A mo’ di Ragettli

    di Michael Restin

Devo pensare a questa balance board perché ha un design altrettanto accattivante, il che la qualifica per un posto nella vita di tutti i giorni. Il Giboard, che pesa poco meno di 4,5 chilogrammi, rientra nella stessa categoria di splendidi gadget per il fitness da cui sono sempre più attratto. Questa mini slackline è qualcosa che posso immaginare come un gioco e uno sport per tutta la famiglia, da tenere in soggiorno.

Metteresti un Giboard nel tuo appartamento?

  • Sì, mi piace molto.
    69%
  • No, non mi piace.
    30%

Il concorso è terminato.

A 23 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Scienziato sportivo, padre di alto livello e ufficiale di casa al servizio di Sua Maestà la Tartaruga.


Sport
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

1 commento

Avatar