Non sei connesso a internet.
Nuove funzionalità

Partecipa ora alla nostra community e vinci 2x due biglietti per il concerto di Zakk Wylde!

Come funziona?

Se sei un membro attivo della community, puoi vincere uno dei premi che mettiamo in palio di volta in volta (ad es. biglietti per un concerto, eventi, buoni e altro ancora). In questo caso ci sono in palio 2x due biglietti per il concerto di Zakk Wylde! Aderisci automaticamente a questo concorso, partecipando alla community in modo attivo, per esempio scrivendo una recensione, rispondendo a una domanda, commentando un post, iniziando oppure partecipando a una discussione.

I premi in palio sono pubblicati sulla colonna destra della pagina della community (nella panoramica di un prodotto o di un marchio, clicca i pulsanti della community in alto a destra). Se ti interessa il premio, inviaci un’email con le tue informazioni di contatto a win@digitecgalaxus.ch. Se vinci, verrai da noi contattato via email. Buona fortuna!


Zakk Wylde

Quando Jeffrey Philip Wielandt iniziò a suonare la chitarra all'età di otto anni, ancora non sembrava dare molto peso al suo futuro musicale. Nel frattempo, Jeffrey si è fatto conoscere come Zakk Wylde, come chitarrista di Ozzy Osbourne, come frontman della Black Label Society ed è stato in grado di far traballare diversi muri nel mondo della musica heavy. Wylde iniziò a dedicarsi seriamente alla musica all’età di 14 anni, quando cominciò a prendere lezioni di chitarra a Manhattan. A quel tempo formò la sua prima band, gli Stone Henge, suonando canzoni di Ozzy Osbourne, Black Sabbath e Rush alle feste. Poco dopo Wylde iniziò a scrivere le sue canzoni e nel 1987 divenne il nuovo chitarrista di Ozzy Osbourne. All’età di 20 anni, insieme al principe delle tenebre, Wylde riuscì così a regalarci innumerevoli gemme musicali.

Domenica, 29 maggio 2016, ore 19.30 al Komplex 457, a Zurigo

User

Riccardo De Blasio

Non ci sono commenti

Non ci sono ancora commenti


Per favore, effettua il login.

Devi effettuare il login per scrivere un nuovo commento.

Corporate logo