Nel giorno della luce, i catarifrangenti possono salvare vite umane
Novità e trend

Nel giorno della luce, i catarifrangenti possono salvare vite umane

Patrick Vogt
2.11.2023
Traduzione: tradotto automaticamente

Da tempo non dormiamo più per l'ora in più, il lato letteralmente oscuro dell'inverno ci tiene in pugno. Poiché fa buio sempre più presto, il rischio di incidenti stradali aumenta. È ora di rendersi visibili - tutti.

Per me, la madre di tutti i catarifrangenti è senza dubbio la striscia "Lüchzgi" o Chindsgi. Con le sue strisce riflettenti sul davanti e sul retro, la striscia luminosa a forma di triangolo assicura che il bambino sia più visibile a tutti gli utenti della strada mentre va all'asilo. Anche nostra figlia ha un Lüchzgi da qualche mese. Lo indossa diligentemente ogni mattina prima di uscire di casa.

Sicurezza con carattere cult: il Lüchzgi ha un nuovo design dal 2022.
Sicurezza con carattere cult: il Lüchzgi ha un nuovo design dal 2022.
Fonte: TCS

Consistentemente incoerente

Molte persone potrebbero prendere esempio dal libro di nostra figlia quando si tratta di disciplina. In un sondaggio condotto dal Touring Club Svizzera TCS, oltre l'80% ritiene che una buona visibilità nel traffico stradale sia da importante a molto importante. Al contrario, poco meno di un quarto degli intervistati si attiene a questo principio e utilizza l'equipaggiamento appropriato.

Maggiore sicurezza per tutta la famiglia può essere così facile.
Maggiore sicurezza per tutta la famiglia può essere così facile.
Fonte: TCS

I risultati di questo sondaggio dimostrano l'importanza della "Giornata della Luce" nazionale, che quest'anno si svolge per la 17° volta. Con questa offerta il TCS, insieme alla polizia e ad altre organizzazioni, richiama l'attenzione sull'aumento del rischio di incidenti durante la stagione buia. Secondo le statistiche federali sugli incidenti, settembre, ottobre, novembre e dicembre sono quattro dei cinque mesi più a rischio di incidenti dell'anno.

Le persone che sono in giro la mattina presto o la sera durante i mesi invernali - a piedi, in bicicletta o in scooter - sono particolarmente a rischio. Se indossi indumenti riflettenti, puoi contribuire in modo significativo a ridurre il rischio di incidenti.

Gli elementi riflettenti si distinguono fino a 140 metri di distanza.
Gli elementi riflettenti si distinguono fino a 140 metri di distanza.
Fonte: TCS

Fiat lux - che ci sia luce

Essere visibili come pedoni o corridori non è più difficile. Che si tratti di abbigliamento e accessori riflettenti o di lampade frontali, la scelta è enorme e le possibilità sono infinite.

Mountain Warehouse Dashing (38)
Giacca
72.42

Mountain Warehouse Dashing

38

Johnny Urban Allen (18.50 l)
Zaino
84.90

Johnny Urban Allen

18.50 l

Mountain Warehouse Dashing (38)
72.42

Mountain Warehouse Dashing

38

Johnny Urban Allen (18.50 l)
84.90

Johnny Urban Allen

18.50 l

I veloisti indossano un casco con luci anteriori e posteriori che, a seconda del modello, possono essere utilizzate anche per indicare.

Anche chi porta a spasso il cane è soddisfatto: di recente ho osservato la luce di un festival del camminare sul sentiero pedonale e ciclabile da un autobus in movimento la mattina presto. Si trattava di una persona che portava a spasso il suo cane. Con un gilet luminoso, un collare luminoso e un guinzaglio illuminato. Fantastico.

  • Novità e trend

    Camminare al buio: come proteggere te stesso e il tuo cane

    di Anne Fischer

Porta la luce nell'oscurità

Per quanto ampia e varia possa essere la scelta, tutti i riflettori e le altre fonti di luce sono inutili se non li indossiamo. E dobbiamo recuperare un po' di terreno in questo senso, come dimostra l'indagine del TCS. Non mi esimo da questo, ma guardo piuttosto al mio naso... Dovrò andare in cantina a cercare la mia vecchia "LüGa", la ghetta illuminata dell'esercito svizzero.

Con queste premesse.

Con questo in mente: mostriamoci. In modo da essere visti. Anche quando è buio.

Foto di copertina: TCS

A 15 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Sono un papà e un marito di razza, un nerd part-time e un allevatore di polli, un domatore di gatti e un amante degli animali. Vorrei sapere tutto e invece non so nulla. Ne so ancora meno, ma imparo qualcosa di nuovo ogni giorno. Quello che so fare bene è trattare con le parole, parlate e scritte. E posso dimostrarlo qui. 


Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

Commenti

Avatar