MediaTek frega il posto sul podio a Qualcomm
Novità e trendSmartphone

MediaTek frega il posto sul podio a Qualcomm

Richard Müller
Zurigo, il 31.03.2021
Traduzione: Nerea Buttacavoli
351,8 milioni di System-on-a-Chip (SoC) sono stati spediti da MediaTek l'anno scorso – circa 114 milioni in più rispetto al 2019. Questo rende MediaTek il più grande produttore di SoC per smartphone nel mondo. Due produttori di smartphone sono responsabili del successo.

Qualcomm deve ammettere la sconfitta per mano di MediaTek. Questo lo dicono i nuovi dati di Omdia Research (tramite DigiTimes.com). Secondo il rapporto, la società è stata in grado di spedire 351,8 milioni di SoC nel 2020, il 47,8% in più rispetto all'anno precedente. La quota di mercato è così aumentata dal 17,2% al 27,2%.

Un cliente inaspettato

Il più grande cliente di MediaTek si chiama Xiaomi. L'azienda tecnologica cinese ha acquistato un totale di 63,7 milioni di SoC MediaTek nel 2020. Si tratta di un numero tre volte superiore a quello del 2019, come scritto da Omdia Research.

Il cliente con la maggiore crescita è Samsung. Questo è sorprendente in quanto l'azienda si affida ai propri chip Exynos per molti dispositivi. Samsung ha comprato 43,3 milioni di SoC da MediaTek l'anno scorso. Si tratta del 254,5% in più rispetto all'anno precedente.

Il nuovo *Exynos di Samsung** può colmare il divario tra PC e smartphone?
Novità e trendInformatica

Il nuovo Exynos di Samsung può colmare il divario tra PC e smartphone?

Grande richiesta di smartphone

Altri importanti clienti sono Oppo e Realme, i due produttori di smartphone dalla Cina hanno venduto un totale di 83,19 milioni di smartphone con chip MediaTek nel 2020. Si dice anche che Huawei si sia temporaneamente affidata di più ai chip MediaTek, in risposta ad alcune delle sanzioni statunitensi.

Secondo Omdia Research, i SoC MediaTek sono particolarmente popolari tra gli smartphone a basso prezzo. La domanda di smartphone è aumentata enormemente nell'anno precedente, anche a causa della pandemia di coronavirus. MediaTek dovrebbe mantenere il podio anche quest'anno, soprattutto perché la domanda di chip a basso costo nei mercati non ancora sviluppati dovrebbe continuare a crescere.

A 11 persone piace questo articolo


Richard Müller
Richard Müller
Teamleader Editorial, Zurigo
Giornalista con più di 20 anni di esperienza, soprattutto nel settore del giornalismo online. Il mio strumento di lavoro principale? Un portatile – preferibilmente con connessione a Internet. Questi apparecchi mi affascinano a tal punto che, di tanto in tanto, mi piace smontare PC e portatili, ripararli e riassemblarli. Perché? Perché mi diverte!

Potrebbero interessarti anche questi articoli