Masturbatori all’azione: quale di questi vincerà il test?

Masturbatori all’azione: quale di questi vincerà il test?

Martin Jud
Zurigo, le 03.07.2019
Mi voglio quasi sempre bene. Ma certe volte mi voglio bene in maniera irrefrenabile. Mi desidero con tanto ardore da venire alle mani, che insieme al pene e al cervello formano una squadra furiosa e penetrante. Riuscirà un masturbatore ad avere la meglio sul mio trio perfetto?

Una volta liberato l’animale dal guinzaglio mi bastano pochi minuti di trip mentale per superare l’ostacolo di dover ricorrere a un oggetto di plastica. Si tratta di una replica in silicone della vagina di una pornostar. In squadra c’è anche un cardiofrequenzimetro. Normalmente dovresti infilartelo al dito. Ma per fortuna funziona anche se lo attacchi all'alluce.

Ricapitoliamo e torniamo all’inizio di questa grande epopea: sono in viaggio d'affari per Taiwan. E siccome la sera me ne starò solo soletto, ho portato con me tre giocattolini da testare.

Una torcia speciale, una patata da viaggio e sei uova di Pasqua con tanto di sorpresa

Non ho scelto io i giochini da testare. È un pacchetto a sorpresa che devo al nostro Category Management. Ecco dunque i prodotti che dovrò testare e recensire:

Avrò inoltre a disposizione questo cardiofrequenzimetro:

Dopotutto, ogni test che si rispetti si basa su dati concreti e misurabili. Ma ci vuole anche una buona dose di autenticità.

Le regole del gioco

Non posso semplicemente partire e iniziare a divertirmi. Devo innanzi tutto pensare ai fattori che potrebbero in qualche modo influenzare i risultati del test. La presenza di mia moglie, ad esempio, renderebbe pazzesco anche un giochino mediocre. E le alte temperature oltre ad accelerare il battito cardiaco, influenzerebbero anche la secrezione ormonale. Ma la mia stanza d'albergo qui a Taipei è climatizzata a una temperatura costante di 21 °C. Inoltre, qui posso «lavorare» indisturbato, senza temere visite improvvise.

Le regole d'oro di questo test:

  • Effettuo il test per conto mio in un'atmosfera neutrale.
  • Gli unici espedienti ammessi sono il gel lubrificante, la mia immaginazione e, se necessario, il consumo di pornografia.
  • La temperatura ambiente è di circa 21 °C.

Indici di prestazione: battito cardiaco e piacere

Per rendere più trasparente la comparabilità, durante il test devo monitorare continuamente la mia frequenza cardiaca e annotare sempre il valore più alto. Probabilmente lo raggiungerò quando starò navigando sulla cresta dell’onda, ossia in quell’attimo prima di cadere nell'orgasmo vero e proprio – o durante l'orgasmo stesso. Poiché la frequenza cardiaca varia da persona a persona, ho misurato i miei valori durante diverse attività e li ho inseriti nella seguente tabella che servirà da indice di base:

AttivitàFrequenza cardiaca
A riposo65 bpm
Lavoro regolare83 bpm
Lavoro in condizioni di stress91 bpm
Lavoro a 30 °C103 bpm
Corsa142 bpm
Allenamento*165 bpm
*L’allenamento consiste in 30 secondi di squat, trazioni orizzontali, dip su panca, flessioni, russian twist e split lunge. C'è una pausa di 15 secondi tra un esercizio e l'altro. Misuro il battito dopo quattro cicli totali, ossia dopo dodici minuti di allenamento intensivo.

L’indice del piacere è il più importante, ma difficile da misurare. Ho dunque definito una scala di piacere che va da uno a dieci. Al primo scalino troviamo un piacere praticamente nullo definito con «Non mi scaldi per nulla» e al decimo troviamo il piacere lussurioso più estremo praticamente irraggiungibile:

  1. Non mi scaldi per nulla
  2. Eh... Tutto qui?
  3. Meglio di niente
  4. Mi fai venir voglia, ma una volta basta e avanza
  5. Non male, mi piaci!
  6. Oh... ma che bella sorpresa!
  7. Ma ciao bellezza, tu si che ci sai fare!
  8. Oh là là, ma sei una pantera!
  9. Wow, mi stai facendo godere un sacco!
  10. Lussuria quasi irraggiungibile

Che i giochi abbiano inizio

Dopo aver testato i giochini farò un confronto con la masturbazione tradizionale, quella con la mano per intenderci. Ma in questo caso ti risparmio la descrizione dettagliata della mia tecnica personale. Per i sex toy, invece, ti spiego tutto nei minimi dettagli.

Tenga Egg

I Tenga Egg vengono venduti in confezioni multiple. Nella mia confezione ce ne sono sei. La forma e le dimensioni di queste uova inizialmente mi fanno dubitare della loro efficacia. Cosa nascondono al loro interno e come funzionano esattamente? Sono giochini monouso o posso riutilizzarli?

Una volta aperto il guscio, all’interno trovi un uovo in silicone di circa 5 cm di diametro con una piccola apertura sul lato inferiore. L'interno è dotato di una serie di nervature e rilievi che variano da uovo a uovo. Ogni uovo ti dà una sensazione leggermente diversa.

Ogni uovo viene fornito con un lubrificante. Ti conviene usarlo se non vuoi farti male sfregandoti. Per utilizzare l'uovo, devi allargare la piccola apertura con le dita. Dopodiché te lo puoi infilare sul glande come un mini cappellino. Ora il tuo pene avrà l'aspetto di una spugnola, ma non farti condizionare. A proposito, il materiale viene percepito come qualcosa a metà tra il silicone e la cera.

Mi masturbo tirando l’uovo in avanti e indietro lungo il mio pene. Sono sopraffatto da una sensazione, come se stessi penetrando una bocca. Essendo di un materiale elastico che non cede troppo facilmente, penetrando la «bocca» immaginaria avrai la sensazione di urtare qualcosa quanto più andrai in profondità. Non male, mi piaci! E chi si aspettava questa bella sensazione di masturbazione orale? Chiudo gli occhi e mi godo il giochino che funziona al meglio in combinazione con il trip mentale che mi sto facendo. Ops... Mi sono dimenticando di mettere il cardiofrequenzimetro sull'alluce. In una seconda sessione con le uova, rilevo una frequenza cardiaca massima di 137 bpm.

Per quanto riguarda il piacere, le uova sono paragonabili a una stimolazione orale mediocre. Un po' più di passione e una lingua farebbero bene a questi ovetti. Do al piacere il valore di 5.

Ma ritorniamo alla domanda iniziale: è un giochino monouso o posso riutilizzarlo? Per farla breve: no, questo masturbatore non ha certamente una vita lunga. A seconda dell'intensità della sessione, puoi utilizzarlo una o due volte. Il materiale si deforma rapidamente, si ammacca e tende a forarsi.

Fleshlight Quickshot Vantage

Perché mai lo avranno chiamato Quickshot? Ti è solo permessa una sveltina? In ogni caso, questa vagina portatile di aspetto non propriamente classico è lunga 8,8 cm e fortunatamente presenta un’apertura su entrambi i lati. È costituita da un ampio anello in plastica riempito da un materiale morbido e scivoloso con un'apertura di 1,8 cm di diametro. Il materiale all’interno dell’anello è elastico e nervato. Secondo il produttore questa Fleshlight tra le altre cose, può essere utilizzata anche come strumento di ausilio durante la stimolazione orale.

Fonte: fleshlight.eu
Fonte: fleshlight.eu

Secondo me questa cosa mi irriterebbe parecchio durante la fellatio. Ma visto che sono solo, è inutile pensarci. Meglio concentrarsi sull'applicazione classica.

Inizio il mio trip mentale, strappo la bustina di lubrificante in dotazione e inumidisco l’interno con le dita. Mi sembra di infilare le dita nella gelatina per torte. Mi viene un brivido che smorza definitamente la mia erezione. Ok, non ero pronto a tutto questo. Penso che dovrò ricorrere ad altri espedienti per uscire da questo imbarazzo.

La lentezza del WiFi in questa camera d'albergo non aiuta, ma dopo un po’ trovo il materiale giusto e ho di nuovo in pugno la situazione. Mi tuffo senza paura e infilo il pene in questa massa gelatinosa. Mi sembra di entrare in una lattina piena di orsetti gommosi bagnati. Beh, diciamo che non mi fa proprio impazzire. Dopo qualche minuto interrompo l'esperimento. Rilevo una frequenza cardiaca di 112 bpm che probabilmente si deve alla mia sensazione di imbarazzo. Questo giochino non mi ha eccitato per nulla. Gli do un valore di piacere di 2.

Se, al contrario di me, tu trovassi interessante questo giochino, ricorda di pulirlo con cura. Dopo averlo utilizzato, risciacqualo con acqua calda (non usare sapone perché rovinerebbe il materiale), dopodiché applica un disinfettante per sex toy come Fleshwash e lascialo asciugare.

Fleshlight Nicole Aniston Fit

Vista da fuori, la Fleshlight da 25,40 cm ricorda un thermos o una torcia elettrica di dimensioni spropositate. Svita il tappo e avrai davanti a te un vero e proprio sorriso vaginale. O almeno questa è la sensazione che ho avuto io al primo sguardo. Ma se osservi meglio, noterai anche una firma che pare quasi una cicatrice.

Un particolare pensato per i collezionisti che non possono attribuire la vagina alla pornostar solo in base all'aspetto fisico. Nel mio caso la firma è di Nicole Aniston. E la vagina, a parte la firma, è uno stampo fedele all’originale in carne ed ossa.

A proposito: i prodotti Fleshlight riscontrano un grande successo non solo su Galaxus; sono i sex toy da uomo più venduti in tutto il mondo! E oltre a vulva, ano e bocche varie, esistono modelli molto particolari. Hai voglia di una vagina aliena?

Se preferisci un design esterno diverso da quello di una torcia c’è anche la versione in lattina.

Che tu abbia scelto la bocca di un vampiro, di un lupo mannaro o la vagina di un drago, una cosa è certa: le Fleshlight sono una diversa dall’altra sia all’esterno che all’interno. La sezione trasversale della vagina di Nicole Aniston, ad esempio, ha questo aspetto:

La vulva artificiale mi stupisce al primo tocco. È morbida e sinuosa. Sembra quasi vera! Questa mia prima impressione si intensifica appena applico il lubrificante. Sono emozionato e non vedo l’ora di entrarci. A differenza della Glibber-Travel-Pussy con la Fleshlight non mi servono espedienti, mi basta fare partire la mia immaginazione e via. Ci sto entrando per la prima volta. Sono sopraffatto da una sensazione calda molto piacevole e ho l'impressione di penetrare una vagina in carne ed ossa. Ma che bella sorpresa!

Vagina a parte, non mi sento molto attratto da questa Nicole, eppure mi sta regalando un’esperienza veramente unica. Inizio con un movimento classico. Tengo l’oggetto dei desideri tra le mani muovendolo avanti e indietro. Il battito sale a 141 bpm. Mi viene in mente un consiglio di mia moglie e decido di cambiare posizione: infilo la Feshlight tra i due materassi del mio letto Boxspring. E via, la posizione della pecorina e quella del missionario sono ancora meglio. Il battito raggiunge i 148 bpm. Chiudo gli occhi, mi manca il corpo della mia partner, i suoi movimenti e i suoi baci profondi. Ma il masturbatore in sé è veramente ben fatto, al tatto sembra una vagina vera e propria. Questa Fleshlight si merita un 7 sulla scala del piacere. Chissà che sensazione ti danno gli altri modelli a confronto? Sono curioso!

Dopo l’utilizzo puoi pulire la Fleshlight estraendo la vagina artificiale dal contenitore e sciacquandola accuratamente con acqua calda. Inizia dall’esterno, dopodiché risciacqua bene il canale interno su entrambi i lati. Non usare sapone perché gli olii rovinerebbero il materiale. Per evitare funghi e batteri, dopo il risciacquo si consiglia di passare un disinfettante come Fleshwash Toycleaner. Avrai inoltre bisogno di amido di mais puro o Renewing Powder. Ti conviene applicare regolarmente questa polvere, altrimenti la pelle artificiale perderà la sua qualità così vellutata e diventerà appiccicosa come la Fleshlight Quickshot Vantage dopo poche sedute. Sarebbe un gran peccato.

Masturbazione con le mani

Le mie mani sono in forma smagliante e hanno saputo soddisfarmi per due decenni. Batterle non è un’impresa facile. Ma la vagina di Nicole Aniston potrebbe avercela fatta. Urge un confronto diretto per scoprire se è davvero così.

Per quanto riguarda il battito, in modalità manuale guadagno terreno su tutti i giochini testati, raggiungendo i 153 bpm. Sento anche un piacere molto lussurioso, ma non ci sono pantere in vista. Sono indeciso se dare un punto in più alle mani o alla vulva artificiale e decido di valutare le mani con un 7 sulla scala del piacere.

Conclusione: masturbatori sì o no?

Ricordo ancora quel programma televisivo con Lilo Wanders all’inizio degli anni 2000. Un ospite di «Wa(h)re Liebe» si era costruito un masturbatore con un thermos riempito di fegato di vitello. Pura lussuria o puro orrore? In ogni caso, la Fleshlight lunga 25 cm dovrebbe avere la meglio sia sui fegatini che su tutte le possibili invenzioni artigianali che potrebbero passarti per la testa. Pur essendo artificiale, è sorprendente quante emozioni riesca a darti questa vulva sintetica realizzata con tanto amore. Questo si riflette anche nella tabella dei risultati.

Toy / AttivitàFrequenza cardiacaPiacere
Al riposo65 bpm
Lavoro regolare83 bpm
Lavoro stressato91 bpm
Lavoro a 30 °C103 bpm
Fleshlight Quickshot Vantage112 bpm2 – «Eh... Tutto qui?»
Tenga Egg137 bpm5 – «Non male, mi piaci!»
Corsa142 bpm
Fleshlight Nicole Aniston Fit148 bpm7 – «Ma ciao bellezza, tu si che ci sai fare!»
Masturbazione con mano153 bpm7 – «Ma ciao bellezza, tu si che ci sai fare!»
Allenamento165 bpm

Tuttavia, non mi sento di raccomandare la «Fleshlight Quickshot Vantage». A meno che non ti ecciti l’idea di tuffarti nella gelatina. Gli orsetti di gomma preferisco mangiarmeli. Ma le uova sono una bella alternativa. Con la sorpresina al loro interno oltre a soddisfare la tua curiosità ti faranno divertire. Peccato solo che non siano riutilizzabili. Ma di regola puoi usarle in due sessioni. Significa che un uovo strapazzato al sapore di stimolazione orale ti costa circa 3,66 franchi (stato: 3 luglio 2019).

E non piangere se non hai un giochino. Perché questa recensione dimostra che le tue mani sono più potenti di quanto credi.


Martin Jud
Martin Jud
Editor, Zurigo
La mia musa ispiratrice si trova ovunque. Quando non la trovo, mi lascio ispirare dai miei sogni. La vita può essere vissuta anche sognando a occhi aperti.

Ces articles pourraient aussi vous intéresser

Sex toy o oggetto design?
Novità e trendBenessere

Sex toy o oggetto design?

Lingerie sexy per dare il benvenuto al nuovo anno
Novità in assortimento

Lingerie sexy per dare il benvenuto al nuovo anno

Nuova lingerie sexy in assortimento
Novità in assortimentoFashion

Nuova lingerie sexy in assortimento