Il revival di una tendenza anni '70 che non mi aspettavo
Novità e trend

Il revival di una tendenza anni '70 che non mi aspettavo

Pia Seidel
23.10.2023
Traduzione: tradotto automaticamente

Sempre più studi di design piastrellano i loro mobili e accessori per la casa o li producono direttamente dalle lastre di gres. Questi esempi mostrano quanto possa essere bello questo metodo.

Una normale piastrella può non essere esattamente il pezzo forte del pavimento di un bagno, ma immaginala su un tavolo del soggiorno o su una lampada. L'aspetto è diverso. Allora un semplice mobile diventa un oggetto di design moderno. Almeno è così che mi sono sentita quando ho scoperto i seguenti oggetti in varie mostre. Ci ispirano a pensare in grande e a riconsiderare questo materiale sottovalutato.

Quadri e lampade da parete realizzati con piastrelle di Stéven Coëffic

Che si tratti di una lampada che deve essere accesa con dei gettoni o di un tavolino da caffè che sembra un tavolo da ping pong, l'artista e designer francese Stéven Coëffic produce regolarmente pezzi in ceramica con effetto sorpresa nel suo laboratorio di Belleville. Tra questi c'è la lampada da terra "Lampadaire", composta da moduli in gres. Fornisce luce, ma non con l'aiuto di un goffo interruttore. Per far accendere la lampadina, devi impilare due piastrelle una sull'altra.

La lampada da terra «Lampadaire» di Stéven Coëffic è composta da moduli di piastrelle.
La lampada da terra «Lampadaire» di Stéven Coëffic è composta da moduli di piastrelle.
Fonte: Pia Seidel
I murales in rilievo possono competere con i dipinti a olio grazie allo smalto ceramico.
I murales in rilievo possono competere con i dipinti a olio grazie allo smalto ceramico.
Fonte: Pia Seidel

Anche i coloratissimi murales "Art Mural Bas Relief" hanno qualcosa di curioso: lo smalto li fa brillare come i dipinti a olio. Ma sono creati da un rilievo di piastrelle.

Le piastrelle in gres di Mambo Unlimited Ideas

L'azienda portoghese Mambo Unlimited Ideas produce mobili, lampade e piastrelle in ceramica. Non sorprende quindi che le diverse discipline si fondano in alcuni progetti. Il tavolo da pranzo "Caldas Stripes" ne è un esempio. Il suo piano è costituito da un mosaico di piastrelle che gli conferisce una struttura sofisticata.

Senza piastrelle, il tavolo «Caldas Stripes» sarebbe bello solo a metà.
Senza piastrelle, il tavolo «Caldas Stripes» sarebbe bello solo a metà.
Fonte: Pia Seidel
Il mosaico di piastrelle incorniciato «Tejo» porta più volume e varietà alla parete.
Il mosaico di piastrelle incorniciato «Tejo» porta più volume e varietà alla parete.
Fonte: Pia Seidel

Il marchio di arredamento non produce solo singole piastrelle, ma anche interi pannelli adatti a ricoprire un'intera parete. Ma anche un singolo pannello è sufficiente per creare un accento nella stanza: Questo perché qui si uniscono piccoli e grandi pezzi fatti a mano e una cornice in legno. Quando viene appeso, sembra un oggetto d'arte.

Sgabelli in maiolica di Tajimi Custom Tiles

Tajimi Custom Tiles è un giovane marchio con sede nel centro storico dell'industria giapponese delle piastrelle, a Tajimi. È specializzato nella produzione di piastrelle e collabora regolarmente con studi di design per mostrare le sue capacità. Kwangho Lee, ad esempio, ha sviluppato tavoli formati da moduli di ceramica impilati orizzontalmente o verticalmente. I designer francesi Ronan ed Erwan Bouroullec, invece, hanno creato vasi in terracotta dai colori pastello con un corpo cilindrico decorato con piastrelle aggiuntive.

Il tavolo di Kwangho Lee è realizzato interamente con piastrelle.
Il tavolo di Kwangho Lee è realizzato interamente con piastrelle.
Fonte: Pia Seidel
Gli oggetti funzionali di Ronan ed Erwan Bouroullec sono ornati ciascuno da una piastrella.
Gli oggetti funzionali di Ronan ed Erwan Bouroullec sono ornati ciascuno da una piastrella.
Fonte: Pia Seidel

In collaborazione con il designer di mobili Max Lamb, sono state create piastrelle modulari tridimensionali per formare una serie di sedute. Il colore ricco e la forma morbida conferiscono allo sgabello e alla panca un aspetto moderno nonostante il materiale retrò.

Le piastrelle in ceramica di Max Lamb colpiscono per la loro silhouette morbida.
Le piastrelle in ceramica di Max Lamb colpiscono per la loro silhouette morbida.
Fonte: Pia Seidel
Il contrasto tra curve e piastrelle rende i mobili un vero e proprio richiamo visivo.
Il contrasto tra curve e piastrelle rende i mobili un vero e proprio richiamo visivo.
Fonte: Pia Seidel

Sistemi di piastrelle di UU Tiles

Lo studio di design UU Tiles vede le piastrelle come un'interfaccia fisica tra architettura e spazio abitativo. Ha sviluppato un sistema in cui ganci e lampade possono essere integrati senza problemi in una parete piastrellata. Come tutti gli oggetti di design che ho visto, presenta anche innumerevoli possibilità di reinterpretare mobili e accessori per la casa con le piastrelle.

Qui non solo le piastrelle vengono portate a parete, ma anche lampade e ganci in ceramica.
Qui non solo le piastrelle vengono portate a parete, ma anche lampade e ganci in ceramica.
Fonte: Pia Seidel
Il progetto UU-Tiles sfuma i confini tra oggetto e spazio.
Il progetto UU-Tiles sfuma i confini tra oggetto e spazio.
Fonte: Pia Seidel

Una rinascita inaspettata

Nel nostro assortimento ho scoperto anche alcuni pezzi che sembrano ispirarsi a cucine, bagni o addirittura piscine piastrellate. Anche se le palette di colori e i motivi cambiano, sono tutti molto simili tra loro per via dei motivi e delle stuccature rigorose. In questo modo è facile combinarli tra di loro.

Tuttavia, l'idea di piastrellare un mobile non è nuova. Viene dallo studio italiano di architettura e design Superstudio. Nel 1969 ha rivestito per la prima volta numerosi mobili con il caratteristico motivo a scacchiera. La prima collezione per il marchio di arredamento Zanotta comprendeva sgabelli, rivestimenti per pareti e altri mobili. All'epoca era già considerata all'avanguardia. Oggi, l'attuale collezione Zanotta chiamata "Quaderna" comprende una panca, un tavolo da pranzo e una consolle, che riprendono solo visivamente il motivo delle piastrelle. I mobili sono realizzati in legno stampato anziché in gres.

Foto di copertina: Pia Seidel

A 110 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Sono la cheerleader del buon design e ti informo su tutto ciò che ha a che fare con l'arredamento, parlandoti delle ultime trovate dell’interior design – dalle più semplici alle più sofisticate – mostrandoti i nuovi trend e intervistando le menti creative del design direttamente sul loro posto di lavoro. 


Decorazioni
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

Commenti

Avatar