Huawei lancia un PC sul mercato e per la prima volta fuori dalla Cina

Huawei lancia un PC sul mercato e per la prima volta fuori dalla Cina

Richard Müller
Zurigo, il 15.03.2021
Traduzione: Leandra Amato
Huawei è un gigante degli smartphone. Ma l'azienda deve rivedere la sua strategia a causa dell'embargo commerciale in corso con gli Stati Uniti. Allora perché non aprire nuovi mercati con i PC fissi?

Huawei sente gli effetti delle sanzioni commerciali degli Stati Uniti. Soprattutto ora che il produttore cinese di smartphone ha alcuni nuovi dispositivi della serie P50 in arrivo. Ma in questa industria, non reagire significa morire. Huawei cerca quindi di focalizzarsi su altri gruppi di prodotti: recentemente l'azienda ha lanciato un monitor sul mercato europeo, più precisamente in Germania.

Presto potrebbe seguire anche un PC fuori dalla Cina. L'attenzione è stata già attirata su Twitter.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

È il successore del MateStation B515?

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, ci sono già alcune informazioni: il MateStation S si basa su un processore AMD Ryzen 5 4600G e su una scheda grafica AMD Radeon (RX Vega 7). Dispone anche di un SSD M.2 PCIe da 256 GB. E secondo il blog tecnologico The Register, dovrebbe avere spazio per un secondo SSD. Inoltre ci sono 2 slot DDR4 per moduli RAM (3200 MHz). Il PC è stato presentato per la prima volta nel luglio dello scorso anno.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Il MateStation S è probabilmente rivolto a persone in cerca di un «piccolo» computer per il posto di lavoro: infatti, il PC è alto 29 cm e largo 9 cm.

Connessioni per dispositivi periferici

Il PC dispone di WiFi 5 integrato, Bluetooth 5.0 e una porta Ethernet. Per collegare dispositivi periferici, ci sono quattro porte USB-A. Di queste, due sono USB 2.0 e due USB 3.2.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

L'uscita delle immagini avviene tramite una singola porta HDMI, e c'è anche una porta VGA disponibile per gli schermi più vecchi.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

C'è anche una tastiera intelligente opzionale che include un lettore di impronte digitali, così come il supporto per Huawei Share. Questa funzione, che è stata inclusa nella maggior parte dei dispositivi dell'azienda negli ultimi anni, permette agli utenti di caricare file e foto su un computer appoggiando il loro telefono ad un lettore NFC. In termini di layout, la tastiera utilizza un design Chicklet standard, con un'altezza dei tasti dichiarata di 2,5 mm.

Il PC è attualmente elencato nel negozio malese di Huawei. Ciò suggerisce che questo sarà il primo mercato di prova internazionale per il dispositivo.

A 22 persone piace questo articolo


Richard Müller
Richard Müller
Teamleader Editorial, Zurigo
Giornalista con più di 20 anni di esperienza, soprattutto nel settore del giornalismo online. Il mio strumento di lavoro principale? Un portatile – preferibilmente con connessione a Internet. Questi apparecchi mi affascinano a tal punto che, di tanto in tanto, mi piace smontare PC e portatili, ripararli e riassemblarli. Perché? Perché mi diverte!

Potrebbero interessarti anche questi articoli