Giochi da non perdere a dicembre
Guida

Giochi da non perdere a dicembre

Traduzione: Leandra Amato

Un golem fatto di farina, uno sparatutto in prima persona con Cypress Hill, omini che cavalcano draghi e altro ancora ti aspettano per giocare a dicembre.

L'anno sta per finire ed è ora di scegliere i migliori giochi dell'anno. Anche a dicembre potrebbero esserci dei possibili candidati.

«SteamWorld Build»

La serie «SteamWorld» è una delle serie più creative di sempre. L'universo steampunk con i suoi abitanti meccanici è sempre lo stesso, ma il gameplay cambia di gioco in gioco. L'ultimo spin-off «SteamWorld Quest: Hand of Gilgamech» è un gioco di carte tattico con elementi fantasy. «SteamWorld Build» è un simulatore di costruzione di città. Il pianeta, Astrid, è in fin di vita. La salvezza potrebbe arrivare sotto forma di un'antica tecnologia spaziale situata nelle profondità del sottosuolo. Quindi costruisci una miniera e difendila dai cattivi. In superficie, raccogli risorse e ti occupi del benessere dei tuoi bot.

Quando: 1 dicembre
Dove: PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series, Switch
Multigiocatore: no

«Born of Bread»

Si impersona il golem di farina Stulle, che parte alla scoperta di un mondo magico insieme a una colorata troupe. I trailer promettono un mondo stravagante e un umorismo eccentrico. Ci sono anche elementi tipici dei giochi di ruolo. Il combattimento è a turni.

Quando: 5 dicembre
Dove: PC, Switch
Multigiocatore: no

«A Highland Song»

Questo gioco è impregnato di un'atmosfera accogliente e calorosa. Nei panni di Moira McKinnon, si corre e si salta attraverso le Highlands scozzesi per raggiungere il mare. Per sopravvivere nell'aspra natura selvaggia, Moira deve cercare regolarmente un riparo e trovare pezzi della mappa per scoprire percorsi più rapidi. Il gioco proviene da Inkle Studios, che ha realizzato due fantastici giochi d'avventura con «80 Days» e «Overboard».

Quando: 5 dicembre
Dove: PC, Mac, Switch
Multigiocatore: no

«Kingpin Reloaded»

«Kingpin Reloaded» è la versione rinnovata di uno sparatutto del 1999. La colonna sonora è stata realizzata dal gruppo rap Cypress Hill, motivo per cui era in cima alla lista dei desideri miei e dei miei amici. Anche perché racconta una dura storia di gangster in cui si possono mettere al tappeto dozzine di scagnozzi. Il gioco è basato sull'engine «Quake 2» e ha un aspetto altrettanto spigoloso. Le nuove caratteristiche includono una grafica migliorata, il supporto ultrawide e un nuovo sistema di missioni. In «Kingpin» non ci si limita a sparare.

Quando: 5 dicembre
Dove: PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series, Switch
Multigiocatore: no

«Arizona Sunshine 2»

Se vuoi uno sparatutto sanguinoso ed esplosivo sugli zombie in VR, «Arizona Sunshine 2» fa al caso tuo. Come nella prima parte, si spara e si fanno a pezzi orde di non morti con un colorato arsenale di armi. Il compagno a quattro zampe Buddy è ora al tuo fianco. Ci sono anche molti commenti frivoli. Proprio come per gli zombie, il cervello non è necessario quando si gioca.

Quando: 7 dicembre
Dove: PC VR, PSVR 2
Multigiocatore: cooperativo online per un massimo di 4 persone

«Avatar: Frontiers of Pandora»

«Far Cry» con design «Avatar»: ecco come apparivano molte anteprime del gioco d'azione open-world di Ubisoft. Nel mondo dei Puffi dalle gambe lunghe di James Cameron, si combattono gli invasori umani proprio come nei film. Si interpreta un Na'vi che è stato rapito da bambino dall'organizzazione militare RDA e si è liberato dopo 15 anni. Nel mondo colorato di Pandora si vola e ci si arrampica, si distruggono gli avamposti nemici e si fa tutto quello che si fa in un gioco tipo «Far Cry», ma in stile «Avatar».

Quando: 7 dicembre
Dove: PC, PS5, Xbox Series
Multigiocatore: cooperativo online per due persone

«The Day Before»

Prima c'è stato un grande clamore, poi una delusione e ora c'è di nuovo un clima di ottimismo. Le aspettative per il gioco online open-world con gli zombie sono alte. Il primo trailer prometteva molto, forse troppo per uno studio piccolo e sconosciuto come Fntastic. Il secondo video dettagliato sembrava molto più misero. Dopo diversi rinvii, «The Day Before» viene lanciato in early access a dicembre.

Quando: 7 dicembre
Dove: PC
Multigiocatore: MMO

«Terminator: Dark Fate – Defiance»

«Terminator: Dark Fate – Defiance» è un oscuro gioco di strategia in tempo reale nell'universo del sesto film omonimo. Si controlla l'esercito che deve salvare la razza umana sopravvissuta dalla minaccia delle macchine intelligenti. Invece di enormi battaglie di massa, si va in battaglia con una truppa compatta e gestibile. Nella modalità multigiocatore, si può scegliere tra due fazioni umane e le macchine. Non può che essere migliore del film. Resta da vedere se anche Arnold farà la sua comparsa.

Quando: 7 dicembre
Dove: PC
Multigiocatore: online per un massimo di tre persone

«Warhammer 40,000: Rogue Trader»

In realtà era solo una battuta quando nell'ultima anteprima del gioco ho affermato che ogni mese sarebbe uscito un nuovo gioco di «Warhammer». Ma anche a dicembre, i mostri e gli eroi dell'universo in continua espansione di Games Workshops continuano a imperversare. «Rogue Trader» è ambientato nella fantascienza marziale del 41° millennio. Con la tua astronave esplori i sistemi della Distesa Koronus, un'area dello spazio praticamente sconosciuta e pericolosa. Nel tipico stile del gioco di ruolo, si controlla una piccola truppa di corsari. Ci sono dialoghi, un sistema di aggiornamento e nuove attrezzature. Il combattimento è a turni, sia a terra che con la nave. Lo studio Owlcat ha già una certa esperienza con questo tipo di CRPG con la serie «Pathfinder».

Quando: 7 dicembre
Dove: PC
Multigiocatore: cooperativa online per un massimo di sei persone

«Pioneers of Pagonia»

Volker Wertich, creatore della serie «The Settlers», sta lavorando a un nuovo gioco di costruzioni frenetico. In precedenza, è stato responsabile di «The Settlers: New Allies» fino a quando Ubisoft ha richiesto un riorientamento radicale e lui ha lasciato il progetto. Una buona decisione, se si considerano le recensioni negative dell'ultimo «Settlers». «Pioneers of Pagonia» risale alle radici dei «Settler». Più di 70 merci diverse e catene di produzione ramificate promettono una grande profondità di gioco. Il tutto è avvolto da uno stile grafico incantevole.

Quando: 13 dicembre
Dove: PC
Multigiocatore: no

«House Flipper 2»

In questo caso, Flipper non è il delfino televisivo degli anni Sessanta. In «House Flipper 2», l'obiettivo è ristrutturare case per poi venderle. Qui si fanno tutte le cose per le quali nella vita reale si preferisce pagare un professionista. Innanzitutto, l'oggetto viene pulito da cima a fondo. Quindi, raschi via la vecchia carta da parati, dipingi le pareti e ne metti di nuove finché la casa non sembrerà come nuova. Appartiene a una categoria simile a quella di «Powerwash Simulator» e può essere molto meditativo.

Quando: 14 dicembre
Dove: PC
Multigiocatore: no

«Five Nights at Freddy’s: Help Wanted 2»

L'ultimo capitolo della serie jumpscare prevede sei diversi minigiochi con divertimento garantito. A volte bisogna preparare degli spuntini, poi testare le giostre e, naturalmente, riparare vari oggetti sotto pressione, mentre gli animatronic assassini si avvicinano di soppiatto. Dovrebbe fornire uno o due momenti di shock in VR.

Quando: 14 dicembre
Dove: PSVR 2
Multigiocatore: no

«Pokémon Scarlatto e Violetto: Il disco indaco»

Il secondo DLC per l'ultimo gioco «Pokémon» viene rilasciato a metà dicembre. Si tratta di arance, mirtilli e un disco blu indaco. Tutto chiaro, no? Ma poiché è un prerequisito aver completato il primo DLC «La maschera turchese», sai sicuramente cosa aspettarti da questa fruttiera.

Quando: 14 dicembre
Dove: Switch
Multigiocatore: cooperativo online per un massimo di quattro persone

«Bahnsen Knights»

«Pixel pulp» è il nome di questo mix di romanzo visivo pixelato e gioco d'avventura. Ho già giocato al predecessore «Mothmen 1966» e sono rimasto molto colpito dall'atmosfera e dallo stile unico. «Bahnsen Knights» proviene dallo stesso studio e promette ancora di più. In qualità di agente sotto copertura, devi infiltrarti in una setta religiosa dei Cavalieri Bahnsen. Il ritmo lento del gioco è più che compensato dalla grande atmosfera retrò.

Quando: 14 dicembre
Dove: PC, Mac, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series, Switch
Multigiocatore: no

«River Tails: Stronger Together»

In questa coloratissima platform, insieme a un amico devi farti strada attraverso numerosi ostacoli. Alla fine si nasconde un boss che metterà alla prova le vostre capacità di lavoro di squadra. È possibile raggiungere l'obiettivo solo lavorando insieme. Tuttavia, si può giocare anche da soli. Il gioco è attualmente in early access.

Quando: 14 dicembre
Dove: PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series, Switch
Multigiocatore: cooperativo locale e online per due persone

Immagine di copertina: Envision Entertainment

A 74 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Vado matto per il gaming e i gadget vari, perciò da digitec e Galaxus mi sento come nel paese della cuccagna – solo che, purtroppo, non mi viene regalato nulla. E se non sono indaffarato a svitare e riavvitare il mio PC à la Tim Taylor, per stimolarlo un po' e fargli tirare fuori gli artigli, allora mi trovi in sella del mio velocipede supermolleggiato in cerca di sentieri e adrenalina pura. La mia sete culturale la soddisfo con della cervogia fresca e con le profonde conversazioni che nascono durante le partite più frustranti dell'FC Winterthur. 


Videogiochi
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

Commenti

Avatar