E3 2019: Nintendo presenta il prossimo «Zelda» e non bada a spese per nuovi giochi
Novità e trendVideogiochi

E3 2019: Nintendo presenta il prossimo «Zelda» e non bada a spese per nuovi giochi

Philipp Rüegg
Zurigo, il 11.06.2019
Traduzione: Leandra Amato
Contrariamente alle aspettative, Nintendo ha rilasciato un Direct in diretta streaming, con molti annunci interessanti. Ma il clou è stato sicuramente il primo trailer del prossimo «Zelda».

Nintendo ha concluso le conferenze stampa dell'E3. Ciò significa che i giapponesi non tengono una classica conferenza stampa da anni. Invece, hanno rilasciato un Nintendo Direct pre-prodotto. Nintendo ha annunciato in anticipo di non presentare nuovi hardware. L'attenzione si è concentrata invece sui titoli esclusivi Switch che usciranno in autunno – e ce ne sono alcuni.

Banjo Kazooie e altri nuovi personaggi per «Super Smash Bros. Ultimate»

Con un divertente trailer, Nintendo ha annunciato il debutto di Banjo e Kazooie in «Super Smash Bros. Ultimate». Il lancio è previsto per questo autunno.

Inoltre, quest’estate verranno aggiunti anche alcuni eroi di «Dragon Quest XI» con DLC.

«Luigi’s Mansion 3»

Un enorme albergo pieno di fantasmi e solo uno può aiutare: i Ghostbusters? Mario? Assolutamente no. La scena appartiene a Luigi, che con nuove armi e mosse mostra ai fantasmi chi comanda. «Luigi's Mansion 3» può essere giocato anche da quattro persone. Il lancio è previsto per il 2019.

«Dark Crystal: Age of Resistance Tactics»

Abbinato alla serie Netflix «Dark Crystal», ecco arrivare il gioco di strategia fantasy «Dark Crystal: Age of Resistance Tactics».

«Zelda Link’s Awakening»

Il remake del classico per Gameboy sembra assolutamente bizzarro. Chi conosce già l'originale difficilmente lo riconoscerà. Una novità è costituita dal Dungeon Maker, con il quale è possibile creare i propri dungeon. Data di uscita: 20 settembre.

«Trials of Mana»

Dopo dodici anni, la serie «Mana» riceve un nuovo seguito con «Trials of Mana» (esclusi i giochi per smartphone). L’RPG è previsto per il 2020.

Inoltre, con la «Collection of Mana», tutti i vecchi giochi sono ufficialmente rilasciati fuori dal Giappone per la prima volta. Disponibile ora.

«The Witcher 3»

Lo stregone Geralt potrebbe presto tagliare le teste dei mostri anche su Switch. Sarà interessante vedere come appare sulla Switch.

«Fire Emblem Three Houses»

La nuova parte della serie «Fire Emblem» sarà rilasciata il 26 luglio.

«Resident Evil» 5 e 6

In autunno potrai giocare a «Resident Evil» 5 e 6 sulla Switch. Uno dei due è molto ammodo.

«No More Heroes III»

Il game designer Gōichi Suda sta lavorando al prossimo folle gioco d'azione. «No More Heroes III» è previsto per il 2020.

«Contra: Rogue Corps»

La leggendaria serie di giochi d'azione side-scroll continua. I panda con le minigun sono ancora la cosa più normale che puoi aspettarti. Azione eccessiva e sparatorie fino a che le dita non fanno male. Data di uscita: 24 settembre.

«Panzer Dragoon Remake»

Il remake di «Panzer Dragoon», uno rail-shooter del 1995, ha ricevuto una revisione generale e arriva sulla Switch alla fine dell'anno.

«Pokémon Spada e Scudo»

Non potevano mancare nemmeno alcune nuove informazioni sull'avventura Pokémon, che uscirà il 15 novembre. Nintendo ha spiegato che la Pokéball Plus è compatibile. Inoltre, se tieni dentro un Pokémon per molto tempo, accadrà qualcosa di speciale. Siamo curiosi.

«Astral Chain»

«Astral Chain» offre uno speciale effetto gameplay. Con la tua catena puoi controllare i nemici e farli combattere per te. Anche lo stile grafico ha un aspetto piuttosto figo. Data di uscita: 30 agosto.

«Empire of Sin»

John Romero, uno dei creatori di «Doom», si cimenta in un gioco di strategia con un'ambientazione gangster anni '20. La sua uscita è prevista per la primavera del 2020.

«Marvel Ultimate Alliance 3»

Crea la tua squadra scegliendo tra vari supereroi Marvel e sconfiggi orde di nemici. Data di uscita: 19 luglio 2019.

Sono state già annunciate anche le estensioni a pagamento con nuovi eroi.

«Cadence of Hyrule»

«Crypt of the Necrodancer», l'ingegnoso gioco indie in cui bisogna muoversi al ritmo della musica, incontra «Zelda». Semplicemente fantastico. Data di uscita: 13 giugno.

«Mario & Sonic Olympic Games»

Le Olimpiadi sono noiose per te? Non se Mario e Sonic partecipano. Entrambi si cimentano e duellano con i propri amici in numerose discipline come il pattinaggio, le arti marziali o l'arrampicata. Il lancio è previsto per novembre.

«Animal Crossing: New Horizons»

Costruisci una bella casetta, coltiva e cucina cose deliziose per ricevere visite da un sacco di animali coccoloni: «Animal Crossing: New Horizons» uscirà il 20 marzo 2020.

Successore di «The Legend of Zelda: Breath of the Wild»

Per la fine della presentazione, Nintendo ha salvato qualcosa di speciale: un breve teaser sul seguito di «The Legend of Zelda: Breath of the Wild» – che non ha ancora alcun nome.

A 10 persone piace questo articolo


Philipp Rüegg
Philipp Rüegg
Senior Editor, Zurigo
Vado matto per il gaming e i gadget vari, perciò da digitec e Galaxus mi sento come nel paese della cuccagna – solo che, purtroppo, non mi viene regalato nulla. E se non sono indaffarato a svitare e riavvitare il mio PC à la Tim Taylor, per stimolarlo un po' e fargli tirare fuori gli artigli, allora mi trovi in sella del mio velocipede supermolleggiato in cerca di sentieri e adrenalina pura. La mia sete culturale la soddisfo con della cervogia fresca e con le profonde conversazioni che nascono durante le partite più frustranti dell'FC Winterthur.

Potrebbero interessarti anche questi articoli