Questo articolo è stato tradotto automaticamente.
Opinione

Decorazioni e mobili dall'inferno - Parte 6

Pia Seidel
15.09.2022

Ciò che è bello e ciò che non lo è è negli occhi di chi guarda. Ma i seguenti articoli della nostra gamma lasciano la questione del gusto molto indietro. Benvenuto nel mio personale incubo interiore.

Questi "pezzi di design" possono essere utili. Tuttavia, il loro aspetto degrada qualsiasi casa di buon gusto - almeno secondo me.

Calendari fotografici

Gli omaggi con lo shopping di solito hanno una fregatura. In farmacia, ad esempio, prendo sempre il campione di profumo proprio della fragranza che non mi piace. Nella farmacia, si tratta di un calendario fotografico che ha l'aria di essere stato realizzato con Photoshop. La cosa peggiore è che anche questi ultimi sono in vendita. Natura, città o animali: la scelta dei motivi per i suddetti calendari è spaventosamente ampia.

Nella maggior parte dei casi, la composizione e le capacità di editing delle immagini dei creatori lasciano molto a desiderare. Nel caso del calendario della Svizzera, tutto è sovraesposto e nel caso del calendario del gatto, tutto tranne il gatto è innaturalmente fuori fuoco. Con il calendario del giardino, invece, si nota che devono essere mancate le competenze necessarie per scattare le foto: devo guardare i gigli a sinistra, che si perdono tra le ortensie, o piuttosto la macchia verde spoglia a destra? Se il focus sulla copertina è già poco chiaro, anche il font serif delle pagine successive non aiuta a rendere il tutto più bello. O hai mai visto un edificio sgangherato trasformarsi in un castello solo grazie ai fiocchi? Solo...

Mobili a reticolo

Anche io sto alla larga dagli accessori per la casa o dai mobili con le grate per mantenere l'intimità della mia casa. Dopo tutto, gli uccelli di ceramica chiusi in gabbia mi sembrano tutt'altro che invitanti. Lo stesso vale per le lampade. Perché dovrei oscurare la loro luce con una copertura? Non è né bello né particolarmente pratico.

Relaxdays Mensola da-parete (25 x 16 x 18 cm)
23.80

Relaxdays Mensola da-parete

25 x 16 x 18 cm

14
House Doctor Taw (1 x, 23.50 cm)
27.–

House Doctor Taw

1 x, 23.50 cm

11

Anche più scomode sono le mensole in vimini. Saranno anche funzionali, ma emanano un fascino da supermercato. Immagino che sarebbe difficile riporre qualsiasi cosa in modo ordinato. Invece, un cestino pieno mi spinge costantemente a riporre gli oggetti in esso contenuti in un armadio - e il cestino con esso.

Un cestino pieno sembra essere stato ordinato e non ritirato. Questo porta disordine nell'ambiente.
Un cestino pieno sembra essere stato ordinato e non ritirato. Questo porta disordine nell'ambiente.

Tavagliette di plastica

Rimaniamo per un attimo sull'immagine di un supermercato. Quando torno a casa dopo aver fatto la spesa, la prima cosa che faccio è disfare la spesa, liberarla dalla confezione e trasferirla in barattoli e bicchieri di ceramica. Perché tutte le confezioni di plastica colorata raramente fanno una bella figura sullo scaffale aperto. Per questo motivo, oltre a bandire la plastica dalla cucina, diffiderò dal far entrare le tovagliette di plastica nella mia sala da pranzo. Ancora di più se sono disponibili in verde tossico (!).

Saleen Tovaglietta ovale in plastica 45,5x29cm verde mela
3.35

Saleen Tovaglietta ovale in plastica 45,5x29cm verde mela

Easy Life Pietre scure/Zen (1 x, 30 x 45 cm)
6.95

Easy Life Pietre scure/Zen

1 x, 30 x 45 cm

1

Inoltre, le tovagliette in silicone e simili attirano magicamente briciole e polvere e aumentano lo sforzo necessario per pulire il tavolo. Ma non aumentano l'appetito: i set sono spesso stampati con motivi come pietre o automobili. Dal punto di vista stilistico, un no-go. Soprattutto quando possiedo un tavolo in legno, che è un gioiello da solo grazie alle sue venature.

Lo vedi in modo diverso? Sarò felice di discuterne con te nella colonna dei commenti. Vuoi vedere di più di ciò che la collega Natalie Hemengül e io troviamo di cattivo gusto? Qui puoi trovare altri post che sono già apparsi in questa serie:

  • Opinione

    Prodotti deco infernali – quinta parte

    di Natalie Hemengül

  • Opinione

    Mobili infernali – quarta parte

    di Pia Seidel

  • Opinione

    Mobili infernali – terza parte

    di Natalie Hemengül

opening image: House Doctor

A 30 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

«Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L'altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.»
– Albert Einstein


Decorazioni
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Mobili
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader