Non sei connesso a internet.
Galaxus Logo
Sapere Prima infanziaFamiglia + Bambini318

Borsa fasciatoio: soluzione mobile per ogni esigenza

La borsa fasciatoio è la più grande concorrente della borsetta. O meglio un prolungamento del braccio? Fuori casa il bambino si annoia, ha fame o il pannolino è pieno. Cosa fare? Con questo equipaggiamento per borsa fasciatoio sei pronta per qualsiasi occasione.

Siamo sincere: giornalmente noi donne trasportiamo dozzine di cose nella nostra borsa. Non importa quanto sia pesante. Oltre a chiavi, portafoglio e telefono, abbiamo anche antidolorifici, crema per le mani, balsamo per le labbra o rossetto, fazzoletti, cicche da masticare, penne, agenda, spille di sicurezza e molto, molto altro nella borsa delle meraviglie. Hai mai avuto i pantaloni strappati? Io sì. Facendo curling. Le spille di sicurezza mi hanno salvata. Solo per dire. E frasi come «Tesoro, hai un fazzoletto?» oppure «Hai una cicca?» sono sempre meno rare. Ma noi donne non vogliamo sguardi indiscreti nelle nostre borse. In silenzio portiamo in giro con noi i nostri collaboratori più importanti e speriamo di avere l'assistente giusto per ogni situazione.

La mia borsa fasciatoio è purtroppo imbottita secondo lo stesso principio. Più è grande la borsa, più cose mi porto dietro. Così all'inizio ho pensato di usare solo una piccola borsa sportiva come borsa fasciatoio. Nel frattempo è diventata una borsa fasciatoio vera e propria, ma solo perché quella sportiva è passata a miglior vita. E sì, anche questa è pienissima! Infatti, voglio avere il necessario per (quasi) ogni occasione. Dovrebbe aiutarmi a superare la vita quotidiana con un bambino senza grandi complicazioni e attacchi urlanti. Ho talento per l'improvvisazione, ma sono in grado di affrontare tutti i «problemi» ricorrenti e quindi ridurre al minimo inutili momenti di stress. Fa bene al mio cuore!

Non posso fissare parametri per tutte le mamme, ma a parer mio queste cose possono facilitare enormemente la tua giornata fuori casa:

[[small: Sì, tutto questo entra perfettamente nella mia borsa fasciatoio.

1. Set fasciatoio per certi bisogni

Lasciare tutto sparso all’interno della borsa fasciatoio non ha senso. Grazie a un portapannolini hai tutto a portata di mano. Contenuto:

2. Vestiti di ricambio in caso di incidenti

Se il pannolino non tiene, il liquido trova la sua via d'uscita dallo stomaco, il cibo viene sparso ovunque o qualcosa viene svuotato, allora hai bisogno di vestiti di ricambio. Fedele al motto «Un contrattempo raramente arriva da solo», di solito ho un secondo cambio d’abiti in borsa.

3. Cibo, il migliore amico del tuo bambino

In circa il 70% dei casi, il problema del malessere sta nel senso di fame. Acqua, cracker, frutta ed ecco saziata la mia bimba grande. Per la piccola, a seconda della stagione, ho bisogno di pappe e, visto che non allatto più, del biberon. Contenuto:

4. Ciuccio (di ricambio) consolatore

Nella foga del momento, scappi e ti rendi conto di aver dimenticato il ciuccio a casa. Se non funziona senza, ti consiglio di tenere un ciuccio di ricambio in borsa.

5. Garze tuttofare

Il cosiddetto quadrato di garza è per me il miglior articolo multiuso. Si usa come bavaglino, crema solare, panno anti sbavature, aiuto per dormire, panno per la pulizia, schermo protettivo, fazzoletto e base per fasciatoio. A seconda di dove lo uso. Quindi ci sono sempre almeno due garze nella mia borsa fasciatoio.

6. Bavaglino per vestiti puliti (si spera)

Lo ammetto. Nonostante il bavaglino, molte cose possono finire fuori. Da me tuttavia è un obbligo; le buone intenzioni ci sono. Come alternativa ci sono i bavaglini monouso che non occupano spazio.

7. Crema solare per le giornate soleggiate

Quando esco al mattino spesso il cielo è nuvoloso. Pensi alla crema solare? Io no. Per questo, nella mia borsa, non può mancare un piccolo tubo di crema solare. Infatti, per i bambini sensibili, occorre sempre avere della crema solare a portata di mano. A volte serve anche a me stessa.

8. Fazzoletti, per fermare il naso che cola

Nel periodo autunnale/invernale il nasino che cola è un accompagnatore assiduo. Quindi non possono mancare i fazzoletti. Ideali anche come tovaglietta sui tavoli, per pulire la bocca, le mani e tutto ciò che viene svuotato.

9. Giocattolo come attività

Un bambino ha bisogno di intrattenimento. Per questo ho sempre qualche giocattolo con me. Libri Pixi, piccoli burattini, matite per colorare e qualche foglio di carta non occupano molto spazio, ma possono tenere occupato il bimbo a lungo.

10. Articoli di prima necessità per le emergenze

Febbre, naso chiuso, mal di pancia e altro arrivano sempre nei momenti sbagliati. Per queste piccole emergenze meglio avere un set adatto a portata di mano. Contenuto:

11. Igiene orale to go

Nel mio inventario sono entrati a far parte anche dentifricio e spazzolino. Spesso la nostra piccola si è addormentata in macchina e non volevamo svegliarla per lavarle i denti. Peccato che cioccolato e dolci facevano parte del pasto. Anche il piccolo e fittizio diavolo del dente vien fuori e, di conseguenza, anche la mia cattiva coscienza. Se torniamo a casa dopo cena, laviamo i denti prima di partire.

12. Elastici e fermacapelli per fissare la chioma

Non appena arrivata al parco giochi spariscono. Oppure li dimentico già prima di uscire di casa. Per questo motivo ho sempre accessori per capelli in borsa.

13. Occhiali da sole contro l’accecamento

Neanche un vero raggio di sole e il mio piccolo vuole gli occhiali da sole. Lo capisco, visto che gli occhi dei bambini sono più sensibili. La cosa peggiore per me non è il sole estivo, bensì quando i raggi si riflettono nella neve. In questo caso neanche io posso fare a meno degli occhiali da sole.

14. E ultimo ma non meno importante: cucchiaio e coltellino

Tagliare la colazione senza coltellino e mangiare la pappa senza cucchiaio non va proprio! Li ho sempre dimenticati! Ora fanno parte del mio equipaggiamento fisso.

Ho dimenticato qualcosa da tenere nella borsa fasciatoio? Odi questo tipo di borse? Lascia un commento in fondo alla pagina.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Avatar

Myrtha Erni, Zurigo

  • Editor
Cuoca. Donna delle pulizie. Poliziotta. Infermiera. Intrattenitrice. Motivatrice. Autrice. Contastorie. Consulente. Organizzatrice. Autista. Avvocatessa. Giudice. ... o semplicemente mamma di una figlia. Dunque non solo Manager sul lavoro, bensì anche nella vita privata.

3 Commenti

3000 / 3000 caratteri

User ue25

Desinfektionsmittel :D hihi

03.12.2018
User emy7

Stimmt, sehr hilfreich . :-)

06.12.2018
Rispondi
User andrewgupta33

Going to share this article among my friends who are having babies. That is what they should know

12.05.2019