Opinione

Aiuto: le mie bimbe compiono gli anni quasi lo stesso giorno

Katja Fischer
19.05.2022
Traduzione: Sanela Dragulovic

In primavera, siamo in stato di emergenza per un mese. Le mie bambine aspettano con ansia i loro compleanni, che distano solo dieci giorni l'uno dall'altro. Finora, la celebrazione non è stata così stressante. Ma i tempi si fanno più duri. È ora di trovare nuove soluzioni.

In questo articolo volevo dare alcuni suggerimenti su come superare i compleanni dei figli senza stress. Avevo intenzione di presentare i trucchi che ho usato negli ultimi anni per mantenere rilassate le feste delle mie figlie, che festeggiano il compleanno a soli dieci giorni di distanza l'una dall'altra. Ma non ne verrà fuori nulla.

Il fatto che tutto sia andato così bene finora è stato, in verità, solo in piccola parte dovuto ai miei sforzi. Piuttosto, è stato a causa di circostanze esterne, circostanze al di fuori del mio controllo che hanno smesso di giocare a mio favore. E la follia del compleanno sta per iniziare.

Due fattori hanno giocato a nostro favore (mio e di mio marito) negli ultimi due anni: uno è la pandemia (what else), l'altro è l'età delle nostre ragazze. Hanno solo tre e sei anni.

Il lato positivo della pandemia

La nostra piccola ha festeggiato il suo primo compleanno pochi giorni prima del lockdown 2020. A quel tempo, il coronavirus era ancora completamente nuovo, la «distanza sociale» era sulla bocca di tutti e i gruppi a rischio erano costantemente protetti. Così abbiamo annullato la festa con i nonni, il padrino e la madrina senza ulteriori indugi – la piccola era ancora troppo piccola – e abbiamo festeggiato solo noi quattro in salotto.

Un anno dopo, il virus era ancora lì, ma le condizioni meteo ci hanno permesso di organizzare entrambe le feste di compleanno in giardino. La festa della più grande insieme agli amici dell'asilo, invece, l’abbiamo rimandata all'estate. E così avevamo un party in meno durante la stagione dei compleanni. E meno roba da organizzare in casa.

Inoltre, anche una torta di compleanno in meno da preparare. A causa del rischio di infezione, all'epoca i prodotti da forno fatti in casa non erano ammessi all'asilo della bimba grande. Una vera fortuna per me che sono un antitalento in pasticceria. Una michetta e una barretta di cioccolato hanno reso felici grandi e piccini.

Così felici che anche quest'anno abbiamo mantenuto un menu semplice. «Oh, il divieto di portare cose fatte in casa non vale più? Non lo sapevo. Comunque, le michette sono già state ordinate». Non sono sicura che la maestra d'asilo si sia bevuta questa piccola bugia bianca, ci ho provato.

I vantaggi dell’età

Quest'anno, il virus è stato al massimo una scusa per non preparare una torta per l'asilo. A parte questo, quest'anno nulla ha ostacolato la nostra stagione delle feste. In teoria.

Ma poiché io e mio marito siamo il più minimalisti possibili quando si tratta di compleanni, abbiamo deciso di fare una festa per due. Dopo tutto, le due condividono gli stessi nonni e la madrina di una è la moglie del padrino dell’altra. Quindi perché dovrebbero venire da noi due volte nel giro di pochi giorni? Ecco. Un vantaggio per tutti.

Torta speciale 1 per 2: le nostre bambine hanno festeggiato insieme rispettivamente il terzo e il sesto compleanno.
Torta speciale 1 per 2: le nostre bambine hanno festeggiato insieme rispettivamente il terzo e il sesto compleanno.

Così quest'anno, con nonna e nonno, madrina e padrino, c'è stata una sola festa, una sola torta e una sola canzone di buon compleanno. Ma tanti regali in una volta. Le ragazze hanno chiaramente apprezzato la possibilità di festeggiare insieme questo momento speciale. E io e mio marito ci siamo dati una pacca sulla spalla per la mossa intelligente.

Chissà, forse abbiamo gioito troppo presto.

Va bene che noi genitori non abbiamo grandi pretese per le feste di compleanno, ma le nostre bambine prima o poi le avranno. Che ci piaccia o no. Perché presto saranno loro stesse invitate a queste feste in formato XXL. Al più tardi a quel punto, non si accontenteranno più di condividere gli invitati, la torta e la canzoncina.

Feste XXL per i bambini, aperitivi per i genitori

Prima o poi le bambine ci chiederanno di organizzare ognuna la festa di compleanno con i parenti. Poi una con gli amici. A cui si aggiungono i festeggiamenti all'asilo, a scuola e al doposcuola. Tutti gli eventi a tema con le decorazioni coordinate e – naturalmente – la torta.

Faccio i conti (e rimango scioccata): ad occhio e croce sono almeno otto feste di compleanno! In due settimane! (E almeno il doppio di shot per me. Anche se l'alcol non è sempre una soluzione...)

Tuttavia, non solo il numero, ma anche il contenuto aumenterà. Mio marito ed io possiamo dimenticarci delle corse nei sacchi, cacce al tesoro o fare magie con gli Smarties. Oggigiorno le passeggiate sui pony, i parchi di arrampicata o il body flying fanno parte del programma di attività di una festa di compleanno per bambini. I genitori affittano palestre e capanne nei boschi come location per le feste, castelli gonfiabili e bar di caramelle per l’intrattenimento. E come se non bastasse, durante la festa vi sono anche un mago, un clown o un truccatore per bambini.

I compleanni dei bambini sono degenerati in veri eventi mondani. E il parametro di riferimento è spietatamente alto.

Corsa con i sacchi alla festa di compleanno: presto mia figlia mi prenderà in giro per questa mia proposta di intrattenimento.
Corsa con i sacchi alla festa di compleanno: presto mia figlia mi prenderà in giro per questa mia proposta di intrattenimento.
Immagine: Shutterstock

Possiamo noi genitori evitare questa follia? O dobbiamo semplicemente cedere a questo teatro – nel mio caso, a due teatri in rapida successione? Il mio collega di redazione Martin ha figli in età scolare, ed è un po' più avanti di me e presto riferirà delle sue esperienze.

Nel frattempo, io continuo a festeggiare diversamente la stagione senza compleanni dei bambini. Fino al prossimo stato di emergenza in primavera.

Questo articolo è il primo di una serie sui compleanni per bambini. Nelle prossime settimane analizzeremo l'argomento da diverse prospettive, intervisteremo esperti e condivideremo idee. Hai input, desideri o suggerimenti? Lascia un commento o scrivici via e-mail.

A 36 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Mamma di Anna e Elsa, esperta di aperitivi, fanatica del fitness di gruppo, aspirante ballerina e amante del gossip. Spesso addetta al multitasking e persona che vuole tutto, a volte chef di cioccolato e regina del divano.


Famiglia
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader