Aggiornamento del caos HDMI 2.1: LG ha risolto il suo problema VRR?

Aggiornamento del caos HDMI 2.1: LG ha risolto il suo problema VRR?

Luca Fontana
Zurigo, il 19.11.2020
Traduzione: Leandra Amato
I miracoli accadono: LG sembra aver risolto il suo problema VRR che ha avuto origine con HDMI 2.1. Presto ci sarà un aggiornamento del firmware.

LG vuole risolvere il suo problema VRR. Un giorno dopo aver scritto le mie cronache di un disastro con HDMI 2.1, si è già mosso qualcosa.

Le parole vengono confermate dai fatti.

L'aggiornamento di LG è riportato da Vincent Teoh, calibratore TV professionista, tester TV e, recentemente, anche autoproclamato tester di aggiornamento del firmware.

Aggiornamento del firmware ancora in beta

Breve riassunto: lo scorso settembre, John Archer, giornalista di Forbes, ha scoperto che i televisori LG con HDMI 2.1 e processore alpha9 di terza generazione hanno problemi di frame rate variabile. In particolare:

  • Grigio sfocato nelle aree scure dell'immagine quando il VRR è acceso
  • Sfarfallio nonostante il VRR

Anche se molti proprietari di LG non sembrano lamentarsi di tali problemi fino ad oggi – compreso il collega e redattore della categoria videogiochi Philipp – LG ha ammesso l'esistenza del problema e da allora sta lavorando ad una soluzione.

La soluzione sembra esserci.

Vincent Teoh, che grazie ai suoi numerosi follower fa da portavoce tra gli utenti e i produttori di televisori, ha potuto testare una prima versione beta dell'aggiornamento del firmware 03.21.03.

La versione breve: con l'aggiornamento del firmware, LG sembra tenere almeno sotto controllo il problema dello sfarfallio con VRR. Tuttavia non è stato completamente rimosso. Non si sa quando verrà rilasciato l'aggiornamento del firmware per tutti. Speriamo presto.

Ad ogni modo, vorrei ringraziare la colonna dei commenti dell'articolo precedente, che mi ha informato dell'aggiornamento del VRR più velocemente di qualsiasi breaking news al mondo.

Siete i migliori!

A 24 persone piace questo articolo


Luca Fontana
Luca Fontana

Editor, Zurigo

La mia zona di comfort consiste in avventure nella natura e sport che mi spingono al limite. Per compensare mi godo anche momenti tranquilli leggendo un libro su intrighi pericolosi e oscuri assassinii di re. Sono un appassionato di colonne sonore dei film e ciò si sposa perfettamente con la mia passione per il cinema. Una cosa che voglio dire da sempre: «Io sono Groot».

Audio + Home cinema

Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.


Potrebbero interessarti anche questi articoli