Termometri BBQ

Un termometro da barbecue, chiamato anche termometro da arrosto o da carne, è usato per misurare la temperatura interna del cibo alla brace e/o la temperatura dell'aria circolante nella camera di cottura. Questo rende i termometri da barbecue un aiuto utile per raggiungere la tua perfetta esperienza di barbecue. Sono aiuti importanti, per esempio, per bistecche spesse, maiale tirato o pesce.
I vantaggi principali sono che ti risparmiano controlli regolari e misurano direttamente nel cibo - perché i termometri a coperchio mostrano solo la temperatura molto più alta direttamente sotto il coperchio.

Quali tipi di termometri per barbecue esistono?
Oltre ai termometri a inserimento economico e semplice, si può distinguere fondamentalmente tra due tipi, i modelli analogici e quelli digitali.

Conoscete i termometri analogici da barbecue della vostra cucina, cioè il termometro da arrosto. Funzionano senza elettronica e poiché hanno solo una sonda, si può misurare solo la temperatura interna del cibo grigliato. Inoltre, bisogna sempre aprire il coperchio per vedere le letture della temperatura, dato che non hanno un'estensione. Questo significa che il calore si perde nella griglia o il fumo nell'affumicatore. Il grande vantaggio, tuttavia, è il prezzo.

Con le versioni digitali, i valori misurati vengono elaborati elettronicamente. Il sensore è collegato al termometro con un cavo resistente al calore, in modo da poter vedere la temperatura all'esterno della camera di cottura. La precisione è superiore a quella del termometro analogico e a volte sono disponibili anche due o più sonde di misurazione, le cosiddette sonde di temperatura. Inoltre, sono spesso dotati di caratteristiche piacevoli come la temperatura minima e massima, funzioni di allarme, misurazione della temperatura della camera di cottura e controllo via radio o Bluetooth e possono essere programmati. In ogni caso, tutte le varianti senza fili assicurano che potete mettervi comodi mentre grigliate con una bevanda fredda o con i vostri ospiti.