Precisione al grammo: testiamo le bilance per l’analisi corporea
Recensione

Precisione al grammo: testiamo le bilance per l’analisi corporea

Tanja Schütz
Zurigo, il 30.08.2017
Post-editing/revisione: HieronymusSophronius
«Ho perso acqua o grasso?», «La mia massa muscolare è aumentata?» Una bilancia per l’analisi corporea può rispondere a queste domande. Per questo, la rivista tedesca «ETM Testmagazin» ha testato e comparato dieci modelli. In questo articolo scopri come sono stati valutati i modelli, quali sono i risultati e quale bilancia vince il primo posto.

Per molte persone è sempre più importante prendersi cura della propria salute e del proprio corpo. I produttori di bilance pesapersone hanno reagito a questa tendenza, sviluppando bilance per l'analisi corporea. Oltre al peso, ora è possibile misurare anche la percentuale di grasso, della massa muscolare e di acqua nel corpo. Ma come funzionano queste nuove bilance? La rivista «ETM Testmagazin» ha esaminato con il microscopio dieci modelli e loro applicazioni.

Funzionamento delle bilance per l’analisi corporea

Le bilance per l’analisi corporea sfruttano il fatto che l’acqua conduce elettricità. Sono dotate di elettrodi metallici che trasmettono un impulso elettrico, debole e impercettibile, attraverso i piedi. I singoli tipi di tessuto contengono quantità diverse di acqua, il che significa che non tutti i tessuti trasmettono la corrente allo stesso modo. I risultati vengono calcolati tenendo conto di valori aggiuntivi quali l'altezza, il sesso, l'età e il grado di attività fisica. Uno svantaggio delle bilance è che per la misurazione vengono utilizzati sotto gli elettrodi dei piedi. In effetti, la corrente seleziona il percorso più breve da un elettrodo all'altro. Ciò significa che la corrente scorre solo da un piede all'altro, perciò viene analizzata solo la parte inferiore del corpo. I valori misurati non devono pertanto essere compresi come valori assoluti, ma solo come valori indicativi. Che tu sia a una dieta o ti alleni regolarmente, nel tempo i valori misurati possono rappresentare una tendenza.

Modalità di valutazione e criteri

Funzionalità (60% della valutazione):

La precisione delle misurazioni è stata valutata con pesi calibrati per simulare eventuali variazioni di peso. A tal fine, le persone che hanno partecipato al test sono salite diverse volte sulla bilancia una dopo l’altra per determinare l'esatto peso iniziale. Successivamente, sono state munite di pesi diversi per determinare nuovamente i cambiamenti del peso. Per verificare l'accuratezza della misurazione in relazione alla percentuale di grasso, le misure di riferimento (analisi bioimpedenziometrica) sono state registrate da medici sportivi. Quindi sono state determinate e valutate le divergenze tra i valori misurati e i valori di riferimento. Inoltre è stata presa in considerazione l’analisi dei dati utilizzando applicazioni mobili, perciò la verifica e la classificazione dell’installazione, della trasmissione dei dati e della visualizzazione dei valori misurati sono avvenute tramite app.

Utilizzo (20% della valutazione):

In questo test è stata verificata la facilità di utilizzo della bilancia. A tal fine sono stati controllati aspetti quali la programmazione degli utenti, il numero di tutti gli utenti impostabili, nonché la modifica di parametri quali l'unità di pesatura. È stata determinata anche la leggibilità dello schermo in condizioni di luce diverse. Infine, la documentazione è stata testata anche in base a criteri esterni (grafici) e contenuti.

Presentazione (10% della valutazione)

Qui sono state valutate le varie funzionalità delle bilance e l’interazione con le relative applicazioni. Oltre al peso e alla percentuale di grasso corporeo, alcuni modelli determinano e mostrano altri parametri come la massa d'acqua, la massa muscolare, la massa ossea o l’IBM. Sono stati esaminati anche i materiali e la fabbricazione delle bilance.

Sicurezza (10% della valutazione)

Per valutare la sicurezza delle bilance pesapersona, la loro stabilità è stata messa alla prova con un carico sul bordo.

I risultati del test

1° posto: Medisana BS 430

Questa bilancia è facile da usare e misura il peso e la percentuale di grasso corporeo con esattezza. Inoltre, l'applicazione mobile mostra i valori misurati, fornisce suggerimenti e dispone di funzioni aggiuntive.

Valutazione finale: «molto buona» (94.62%)
Utilizzo: 93.50%, Presentazione: 96.96%, Funzionalità: 94.88%, Sicurezza: 93.00%

Vantaggi: precisione delle misurazioni, trasferimento veloce dei dati, posizione stabile
Svantaggio: -

2° posto: Withings Body

Il display mostra i valori misurati in modo chiaro. L’applicazione corrispondente è innovativa. Grazie ai sensori di posizione, il dispositivo indica se l'utente è in posizione corretta.

Valutazione finale: «molto buona» (94.08%)
Utilizzo: 92.45%, Presentazione: 92.16%, Funzionalità: 95.05%, Sicurezza: 88.50%

Vantaggi: precisione delle misurazioni, mostra i dati in modo chiaro
Svantaggio: invio dei dati all'applicazione ritardato

4° posto: iHealth Core HS6

Questo modello iHealth si distingue per la sua vasta gamma di funzioni. La bilancia mostra anche la percentuale di grasso viscerale (il grasso che circonda gli organi).

Valutazione finale: «molto buona» (92.93%)
Utilizzo: 90.15%, Presentazione: 97.20%, Funzionalità: 93.13%, Sicurezza: 93.00%

Vantaggi: misurazione del peso esatta, misurazione della massa grassa viscerale, visualizzazione temperatura e umidità
Svantaggio: maggiore divergenza nell'analisi del grasso corporeo rispetto agli altri modelli

7° posto: FitBit Aria

Questa bilancia per l'analisi corporea svolge il suo lavoro: sul display viene visualizzato solo il peso, mentre gli altri valori possono essere consultati sull'app.

Valutazione finale: «buona» (89.24%)
Utilizzo: 85.75%, Presentazione: 87.16%, Funzionalità: 91.30%, Sicurezza: 86.00%

Vantaggi: precisione delle misurazioni
Svantaggio: poche funzionalità

Osservazioni – informazioni supplementari

Presentazione

  • Le bilance vengono consegnate con le relative batterie.
  • La bilancia Withings mostra anche le previsioni meteo e la temperatura.
  • Solo alcuni modelli possono essere utilizzati per impostare il profilo utente con elementi di controllo fisico.

Utilizzo

  • L'unità di misura desiderata (kg, lb o st) può essere impostata con un tasto su molti modelli.
  • I modelli Smartlab e Withings dispongono di piedini stabilizzatori opzionali per i tappeti.
  • Tutti i piedini stabilizzatori, tranne quelli del modello Withings, sono in gomma per garantire una maggiore stabilità.

App

  • Alcune applicazioni motivano l'utente, consentendogli di impostare degli obiettivi e di ottenere un badge al raggiungimento degli stessi.
  • Tutte le applicazioni mostrano i valori misurati in tabelle.
  • Quasi tutte le applicazioni mostrano l'evoluzione dei dati misurati utilizzando grafici.

Leggi il rapporto di «ETM-Testmagazin» qui

Scopri tutte le bilance qui

A 9 persone piace questo articolo


Tanja Schütz
Tanja Schütz

Category Business Manager, Zurigo


Potrebbero interessarti anche questi articoli