• RetroscenaFamiglia

    Quali giochi sono buoni? Intervista alla nuova esperta di Fisher-Price

Animali di peluche

Chi si ricorda? L'amato animale di peluche da coccolare con cui si è trascorsa l'infanzia. Quando si ritrova nelle vecchie scatole, evoca tutti i ricordi d'infanzia, portando un sorriso sul volto. In passato, tutti avevamo un orsacchiotto, un coniglietto di peluche, un leone, una tigre o un altro animale di peluche preferito come migliore amico che conosceva tutti i nostri segreti. Ancora oggi, il marchio Steiff, che ha sviluppato il primo orsacchiotto nel 1902, è molto noto e amato. Marche più recenti come Nici, Sigikid, Die Spiegelburg, bellybutton, Nici, Doudou et Compagnie, Fillikid, Jellycat, Käthe Kruse, Sterntaler, Simba Toys, Ty Glubschi e WMF hanno modernizzato i peluche. Tutti gli eroi delle serie televisive e cinematografiche come Paw Patrol, i Minions, Frozen, il Cookie Monster o i personaggi Disney sono ora disponibili come peluche. Non importa quale animale si sceglie: è sempre un regalo perfetto per Natale, in occasione di una nascita, un compleanno o un battesimo. Affinché i peluche accompagnino i piccoli il più a lungo possibile e diventino compagni fedeli, bisogna prestare attenzione alla buona qualità. Prima di tutto, il peluche preferito deve essere soffice e morbido in modo che sia piacevole da coccolare. Anche i dettagli come i volti ricamati devono essere convincenti. Specialmente per i neonati, bisogna assicurarsi che il peluche possa essere lavato, che sia soffice e resistente e che le piccole parti non possano staccarsi ed essere ingerite. Oltre ai classici come gli orsacchiotti, sono disponibili anche gli animali dello zoo come scimmie, leoni o elefanti. Le foche, i gatti, i cani, i lama, gli unicorni, i cani di peluche, i polipi, i delfini e i pinguini sono anche ricercati compagni di gioco e di nanna, da portare in ogni viaggio e in tutte le avventure. Nelle camerette dei bambini si trovano sempre più modelli interattivi. Questi possono, ad esempio, ripetere ciò che si dice, saltellare, chiedere attenzione e altro, e quindi favoriscono la comprensione dei bisogni quotidiani. Hasbro, ad esempio, offre modelli come i FurReal Friends, che sono disponibili come pappagalli, gatti, dinosauri e cani.