Caschi Sci

Una volta erano disapprovati in montagna, ma oggi quasi tutti gli sciatori e gli snowboarder indossano un casco da sci. I caschi da sci e da snowboard non proteggono solo in caso di caduta. Ti proteggono anche dal sole, dal vento e dal freddo. Oggi, il 99% di tutti gli appassionati di sport invernali indossano un casco.

I caschi da sci e da snowboard si differenziano per tre tipi di costruzione: In-Mold, Hardshell e Hybrid. La variante classica è la versione hardshell. Qui, un guscio esterno in ABS serve come protezione dagli urti. Il secondo strato, che di solito è fatto di schiuma EPS, serve a smorzare. Con la costruzione in-mold, il guscio esterno è saldato al guscio interno e forma così un'unità. Questo processo rende il casco più leggero e più stretto nella forma. I caschi ibridi sono una tecnologia più recente. Il casco è diviso in due zone: la costruzione hardshell nella parte superiore e la costruzione in-mold nella parte inferiore. Questa costruzione combina i vantaggi della leggerezza con una migliore resistenza agli urti e una maggiore durata.

Produttori come Giro, Uvex, POC o Anon migliorano i loro caschi con nuove tecnologie e cercano di renderli più leggeri, più sicuri, più stabili e più comodi. Una tecnologia comune è la tecnologia MIPS (Multi-directional Impact Protection System). Devia le forze di rotazione in caso di impatto obliquo, imitando lo scalpo. Grazie a questa tecnologia, si possono prevenire gravi danni al cervello. I caschi con tecnologia MIPS sono contrassegnati da un logo MIPS sul casco.

Quando acquisti il tuo casco, presta attenzione al sistema di ventilazione. I modelli di base hanno alcune prese d'aria disposte semplicemente, mentre i modelli di qualità superiore hanno dei cursori (ventilazione attiva) per regolare la ventilazione. Paraorecchie rimovibili, fodere lavabili e cinturini regolabili con o senza chiusura magnetica sono altre caratteristiche da ricercare. Ci sono anche caschi che sono preparati per un sistema audio. Se combini maschere da sci e caschi da sci dello stesso produttore, puoi beneficiare della loro coordinazione e vestibilità ottimale. I caschi con visiera offrono una combinazione di casco da sci e occhiali. I caschi con una visiera integrata sono molto adatti a chi porta gli occhiali, poiché la visiera può essere facilmente ripiegata sugli occhiali.

Per determinare la misura del vostro casco, misurate la circonferenza della vostra testa con un metro a nastro. Posiziona il nastro di misurazione un centimetro sopra le tue sopracciglia. Se la tua circonferenza cranica è di 56 cm, per esempio, questo rientrerà in una gamma di taglie come la M (55-58 cm). Se ti piace indossare un berretto sotto il casco, devi tenerne conto.