Smartphone come sistema di navigazione: come rimanere sicuri – e legali – sulla strada
Guida

Smartphone come sistema di navigazione: come rimanere sicuri – e legali – sulla strada

Lorenz Keller
23.4.2023
Traduzione: Leandra Amato

Google Maps è il navigatore perfetto per veicoli più vecchi o per auto a noleggio. Ma non tutti i supporti per smartphone costosi sono stabili. Inoltre, in Svizzera, non tutti i punti di fissaggio sono consentiti.

«Svoltare a sinistra», mi dice una voce dal mio smartphone. Inserisco l'indicatore di direzione per svoltare nella strada laterale. Non so se sono davvero nel posto giusto. Non me lo chiedo nemmeno più. Google conosce la strada. Il sistema evita abilmente ingorghi e blocchi del traffico. L'app tiene persino conto degli orari di apertura e mi avverte se mi metto in viaggio troppo presto.

Uno smartphone attuale è superiore a quasi tutti i sistemi integrati direttamente nell'auto. Con Google Maps o Apple Maps si ha a disposizione un sistema di navigazione gratuito di prima classe. Non c'è da stupirsi che molti automobilisti colleghino il proprio cellulare al sistema dell'auto tramite Apple Carplay o Android Auto e utilizzino le note app direttamente tramite gli schermi dell'auto.

Ideale: lo smartphone è completamente integrato nell'auto con Carplay.
Ideale: lo smartphone è completamente integrato nell'auto con Carplay.
Fonte: Apple

Purtroppo questa soluzione elegante non è possibile con veicoli più vecchi (come la mia Skoda del 2015) o con auto a noleggio con equipaggiamento di base. Per utilizzare il telefono cellulare come dispositivo di navigazione, è necessario che sia fissato saldamente nel punto giusto. Non è facile, perché il metodo più ovvio non è sempre legale in Svizzera.

Con la ventosa

La combinazione di superficie adesiva e pressione è una ricetta brevettata per un fissaggio stabile tramite una ventosa. Se si mette un supporto di questo tipo sul parabrezza, durerà per sempre. E lo schermo si libra esattamente dove si può leggere facilmente.

Tuttavia, in Svizzera è illegale se il supporto o lo smartphone oscurano il campo visivo. Le regole esatte si trovano qui, nel PDF della Polizia cantonale di Turgovia (in tedesco). A proposito,queste regole si applicano anche agli alberelli profumati sullo specchietto interno o alle decorazioni sul cruscotto.

Non è una buona idea: il supporto a ventosa copre così parte del campo visivo.
Non è una buona idea: il supporto a ventosa copre così parte del campo visivo.
Fonte: Lorenz Keller

In sintesi, a seconda della struttura dell'abitacolo, esistono solo due modi legali per fissare un supporto con ventosa sul parabrezza o sul cruscotto: a sinistra del volante oppure al centro, molto in basso, in modo che la montatura non sporga nel campo visivo.

Un semplice test ti aiuta a decidere cosa funziona e cosa no: siediti al volante e guarda il supporto con lo smartphone. Se si vede il cruscotto o il cofano a sinistra o a destra della costruzione, allora è tutto giusto. Se invece vedi la strada, il montaggio è potenzialmente illegale.

Con l'aiuto delle informazioni della polizia è possibile verificare se il collegamento è possibile. Ad esempio, perché la tua auto offre una visibilità anteriore esemplare e puoi ancora vedere un oggetto nel raggio di dodici metri davanti all'auto.

Il compagno perfetto è appeso alla fessura di ventilazione

Il sistema di fissaggio più adatto dipende in larga misura dal modello di auto. Io stesso uso un supporto di Xiaomi, ad esempio, che attacco a una lamella della fessura di ventilazione. Questo vale soprattutto se la ventilazione ha un montante trasversale fisso.

Purtroppo la mia Skoda ha solo lamelle mobili. In questo modo la staffa pende leggermente ma è sostenuta dal cruscotto. La struttura è quindi abbastanza stabile da non far traballare nulla. Il costoso smartphone non cade quando guido sull'acciottolato.

Il supporto di Xiaomi si ricarica in modalità wireless e si apre automaticamente.
Il supporto di Xiaomi si ricarica in modalità wireless e si apre automaticamente.
Fonte: Lorenz Keller

Ciò che rende il Mi Wireless Car Charger il compagno quasi perfetto per me sono le funzioni aggiuntive. Il sensore di prossimità apre automaticamente il supporto non appena si tende il cellulare nella sua direzione. Posiziono lo smartphone, il supporto lo afferra e lo tiene immediatamente in modo saldo e sicuro.

Posso riaprire il supporto tramite un pulsante laterale. È un'operazione intelligente, perché posso afferrare il telefono con il pollice e l'indice e aprire il meccanismo allo stesso tempo.

Naturalmente, tutto questo funziona solo con l'elettricità. Quindi il supporto Xiaomi è sempre collegato tramite USB-C, nel mio caso tramite l'accendisigari. Lo svantaggio: il cavo è ben visibile. Il vantaggio: il supporto è un caricatore Qi in grado di ricaricare i telefoni in modalità wireless fino a 20 watt. E vale anche quando si utilizzano sia iPhone che dispositivi Android.

Flessibile grazie a magneti

Nel nostro negozio, sono disponibili centinaia di supporti diversi a partire da circa 15 franchi. Poiché non tutti sono ugualmente stabili, vale la pena leggere le recensioni della Community.

Come soluzione universale, i supporti che bloccano lo smartphone sono l'ideale. Ma esistono anche opzioni più eleganti. Chiunque abbia un nuovo iPhone può utilizzare Magsafe. Questa connessione magnetica è stata integrata in tutti gli smartphone Apple a partire dall'iPhone 12.

L'iPhone si aggancia così in modo rapido e semplice grazie al magnete. Al momento dell'acquisto, è necessario assicurarsi che il supporto sia dotato di contro-magneti sufficientemente forti e che trattenga il dispositivo in modo sicuro. Un grande vantaggio dei supporti Magsafe è che sono generalmente più compatti e hanno un aspetto più elegante rispetto alle varianti con bracci a presa.

Per i telefoni Android è anche possibile utilizzare attacchi magnetici, ma occorre uno sforzo aggiuntivo. Infatti, a tal fine, sono necessarie cover magnetiche, acquistabili separatamente. In alternativa, è possibile applicare una patch magnetica sulla cover, sul retro del telefono o posizionarla tra la cover e il dispositivo.

Se non ti fidi dei magneti, puoi trovare sistemi di chiusura meccanici di produttori come Quad Lock. Anche in questo caso sono necessarie custodie speciali o connettori incollati che possono essere utilizzati solo per questo sistema. In questo modo, il telefono è stabile e affidabile. Tuttavia, rimane il rischio che gli accessori non siano più disponibili quando si cambia telefono.

Accendino, lettore CD, portabicchieri – si aggancia ovunque

Se il parabrezza, il cruscotto o la presa d'aria non sono adatti al montaggio, non ci sono molte altre alternative. I supporti inseriti nel portabicchieri sono infatti molto stabili. Tuttavia, lo schermo del telefono è solitamente troppo basso. Questo è particolarmente pericoloso per la navigazione.

Il lettore CD è posizionato meglio del portabicchieri. Anche per questo esiste una piccola selezione di supporti, che vanno semplicemente inseriti nella fessura. Naturalmente, i CD non possono più essere riprodotti. Nel caso peggiore, il supporto e lo smartphone coprono anche l'intero schermo della console centrale dell'auto.

Navigare con la vista satellitare di Google è un piacere, se il telefono è ben posizionato.
Navigare con la vista satellitare di Google è un piacere, se il telefono è ben posizionato.
Fonte: Lorenz Keller

Infine, l'accendisigari può essere utilizzato come punto di aggancio. Il grande vantaggio: non c'è bisogno di un cavo separato, l'alimentazione arriva direttamente dall'accendino. Purtroppo, per il nostro scopo, è posizionato in modo altrettanto inadeguato rispetto al portabicchieri.

I produttori cercano di compensare questo svantaggio con un supporto a collo d'oca pieghevole. Se è troppo lungo, la costruzione appare instabile. I connettori corti, invece, spesso non bastano.

Pertanto, per la maggior parte degli automobilisti, il morsetto a lamelle o la ventosa rimangono la prima scelta. E la prossima volta che acquisterai un'auto, Android Auto o Apple Carplay saranno sicuramente un must.

Immagine di copertina: Lorenz Keller

A 115 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

I gadget sono la mia passione: che siano necessari per l'ufficio, per la casa, per lo sport e il piacere o per la casa intelligente. O, naturalmente, per il grande hobby accanto alla famiglia, ovvero la pesca.


Smartphone
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Veicoli
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Tecnologia
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

Commenti

Avatar