Occhiali sportivi per tutte le occasioni: Alpina S-Way VLM+
Presentazione di prodottiSport

Occhiali sportivi per tutte le occasioni: Alpina S-Way VLM+

Patrick Bardelli
Zurigo, il 18.03.2021
Il nome suona un po’ complicato. Ma gli Alpina S-Way VLM+ sono semplicemente fantastici ed è un piacere indossarli. Inoltre, sono la scelta giusta in quasi tutte le condizioni meteo.

Metto gli occhiali e sono di buon umore. Funziona perfettamente per me. Soprattutto ora che indosso i miei nuovi Alpina, che inondano il mondo intorno a me di una luce tenue, che si adatta magicamente alle condizioni meteo. Questi occhiali sono stati battezzati con lo strano nome di S-Way VLM+. Mi chiedo chi se ne esca con nomi così mostruosi. Difficile tenerselo a mente. Ma vabbè. Il nome sarà anche complicato, ma gli occhiali sono semplicemente fantastici.

Prima...
Prima...
 ... dopo.
... dopo.

Sia nel bosco che sul ghiacciaio

Gli Alpina S-Way VLM+ hanno una grande lente sferica e offrono quindi un campo visivo panoramico. Essendo fotocromatica, la lente si adatta automaticamente alle condizioni di luce: se è nuvoloso si schiarisce mentre se c’è il sole si scurisce. È dunque ideale in bicicletta nei sentieri del bosco, con la luce che spazia dallo scuro all’abbagliante. Soddisfa i livelli di protezione dalla categoria 1 alla 4 ed è quindi adatta anche per l'uso sui ghiacciai. Solo nei giorni nuvolosi e al crepuscolo si sconsiglia di usare questi occhiali. Inoltre, in generale gli occhiali da sole di categoria 4 non sono adatti alla guida, perché assorbono troppa luce. Gli S-Way VLM+ con lenti a specchio riflettono i raggi infrarossi e offrono una protezione UV al 100%.

  • Livello di protezione S0 (assorbimento della luce: 0-20%): come protezione da vento e insetti
  • Livello di protezione S1 (assorbimento della luce: 20-57%): nei giorni nuvolosi con poca luce
  • Livello di protezione S2 (assorbimento della luce: 57-82%): con tempo variabile e soleggiato
  • Livello di protezione S3 (assorbimento della luce: 82-92%): in giornate molto soleggiate, in montagna, in spiaggia
  • Livello di protezione S4 (assorbimento della luce: 92-98%): per sport di montagna, escursioni e spedizioni su neve e ghiacciaio (non adatto alla circolazione stradale)

L’occhiale calza a pennello e si adatta alla conformazione del mio viso grazie alle aste e ai naselli regolabili. Sui lati c'è uno scudo rimovibile contro il vento e contro il reverbero della neve in alta montagna. Ci vuole ancora del tempo prima delle prossime vacanze sulle piste. Ma se quest'estate potrò recarmi a Langeoog, la mia isola preferita del Mare del Nord, gli S-Way faranno certamente parte del kit. Se c'è vento, che è all’ordine del giorno a Langeoog, gli occhi iniziano a bruciare in spiaggia senza la dovuta protezione. Un motivo in più per portarsi questi occhiali. Provare per credere.

  • Campo di applicazione: Enduro/MTB, corsa, ciclismo, scialpinismo
  • Livelli di protezione: cat. 1-4
  • Portaocchiali: no
  • Materiale della montatura: plastica
  • Larghezza degli occhiali: 156 mm

Prima impressione

Sono un fan dei prodotti che fanno tranquillamente il loro lavoro. Dopo il mio primo giro in bicicletta con gli Alpina S-Way VLM+, mi rendo conto di averli ancora addosso solo una volta entrato in casa. Cosa posso dire del design? Se sono comodi, sono comodi.

Sono decisamente comodi.
Sono decisamente comodi.

A 23 persone piace questo articolo


Patrick Bardelli
Patrick Bardelli
Senior Editor, Zurigo
What matters isn’t how well you play when you’re playing well. What matters is how well you play when you’re playing badly.

Potrebbero interessarti anche questi articoli