A differenza degli altri, questo mouse senza fili sembra un oggetto d'arte.
A differenza degli altri, questo mouse senza fili sembra un oggetto d'arte.
La sua tecnologia si nasconde in un alloggiamento in silicone e plastica e dispone di un meccanismo di piegatura.
La sua tecnologia si nasconde in un alloggiamento in silicone e plastica e dispone di un meccanismo di piegatura.

Il primo mouse che mi piace davvero: «Surface Arc Mouse» di Microsoft

Pia Seidel
Zurigo, il 01.04.2019
Traduzione: Sanela Dragulovic
Gli oggetti di uso quotidiano non devono solo funzionare bene, bensì devono avere anche un bell'aspetto. In ogni caso. Finalmente, ho trovato un mouse per PC che soddisfi anche il mio occhio.

Trovo poco pratico lavorare a lungo sul computer portatile tramite touchpad. Per questo ho deciso di procurarmi un mouse senza filo. Deve essere facile da usare, tattile ed esteticamente accattivante. Più l'hardware, si nasconde bene dietro un guscio morbido, meglio è. Finalmente, nel vasto assortimento Galaxus ho trovato un mouse per PC che soddisfa questi criteri. Finora tutti mi sembravano uguali.

Tuttavia, il «Surface Arc Mouse» di Microsoft è diverso: mi ispira subito la sua silhouette in filigrana e il suo colore opaco. Non è disponibile, come la maggior parte dei modelli sul mercato, solo in nero, ma anche in grigio chiaro, bordeaux e blu cobalto. Il mouse deve la sua forma minimalista ad un meccanismo speciale. Grazie a cui è possibile renderlo «piatto come una platessa», come lo descrive l’utente @Elvetós nel suo commento.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

@Elvetós aggiunge, inoltre, che il mouse è adatto anche come soluzione mobile. Wow! Significa che posso usare un gadget progettato nel modo più compatto e flessibile possibile per viaggiare anche nella vita di tutti i giorni. Non mi serve per il gaming. Quindi non c'è da stupirsi che il Surface Arc Mouse finisca nel carrello della spesa di un’amante del design come me.

Superficie Arco (Senza fili)
Microsoft Superficie Arco (Senza fili)

Il look

nessuna informazione disponibile su questa immagine
nessuna informazione disponibile su questa immagine

Ho inspiegabilmente una debolezza per le cose rotonde. Che si tratti di lampade a sfera (solo in tedesco), accessori curvi (solo in tedesco), oppure oggetti che riprendono dei semicerchi, li devo avere tutti. Il Surface Arc Mouse, dalla forma organica, rientra perfettamente tra questi oggetti. È pieghevole e ha la forma di un arco. Il suo aspetto esteriore è molto sobrio senza dettagli inutili e cavi. Per far scorrere la pagina, basta spostare il dito lungo la superficie tattile e toccare a destra o a sinistra per fare clic.

nessuna informazione disponibile su questa immagine
nessuna informazione disponibile su questa immagine

Peso piuma

Una volta che il mouse è aperto, si imposta e si connette al mio Apple Macbook Air via Bluetooth in un istante. La sua superficie in silicone e il suo peso sono piacevoli anche dopo qualche tempo. Con i suoi 82,5 grammi è un peso piuma tra i mouse. Poiché non sono abituata a dover portarmi in giro cose, ne sono particolarmente felice. Piegato riesco a infilarlo anche nella borsa più piccola, quella delle dimensioni di una clutch e non da troppo all’occhio quando lo tengo sulla scrivania. Si mimetizza perfettamente con i miei quadernetti per gli appunti.

nessuna informazione disponibile su questa immagine
nessuna informazione disponibile su questa immagine

Uso la destra, ma il Surface Arc Mouse può essere azionato con entrambe le mani grazie alla sua forma, alle impostazioni configurabili e alla funzione Bluetooth. Non importa da quale lato sia il collegamento cavo del PC o del laptop. Lo scrollare verticale funziona perfettamente, mentre quello orizzontale un po’ meno. Questo richiede tre dita che si spostano sulla superficie allo stesso tempo, il che può essere una vera sfida per chi ha mani grandi. Il mouse è alimentato da batterie AA e secondo Microsoft durano fino a sei mesi. Al momento, non posso giudicarlo.

«Click»

Come descritto dall’utente @Bsm2423, ho notato pure io che i click dell'Arc Mouse sono molto forti. Anche con le impostazioni che il software mi offre da scaricare, questo non può essere reimpostato. Le possibilità di controllo sono limitate. Tuttavia, dato che ascolto la musica con le cuffie con cancellazione del rumore, non mi da molto fastidio.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Conclusione

Il Surface Arc Mouse mi convince per la sua forma curva e colorata e la morbidezza al tatto. È leggero e lo si può trasportare comodamente in borsa. Dato che lo uso principalmente per le ricerche in Internet e l’elaborazione di immagini, non mi dispiace che le impostazioni siano limitate. L'unica cosa che mi infastidisce è che la superficie in silicone attira magicamente la polvere e si formano macchie di grasso. Quindi tenete le mani lontane dalla crema prima di usare questo mouse. Rispetto ad altri alloggiamenti in vetro o plastica lo trovo comunque migliore. Anche perché la sua consistenza assicura una buona presa. Non sembra adatto a mani grandi, perché già parte della mia mano è sulla superficie del tavolo. Se preferisci avere tutta la tua mano sul mouse, i classici mouse Bluetooth sono la soluzione migliore per te.

nessuna informazione disponibile su questa immagine
nessuna informazione disponibile su questa immagine

Neanche tu sei fan delle periferiche che sembrano troppo tecnologiche? Segui il mio profilo autore e non ti perderai più alcuna novità. Vado a pescare regolarmente gadget interessanti e «morbidi» dall’assortimento di Galaxus. Grazie per l’interesse.

A 25 persone piace questo articolo


Pia Seidel
Pia Seidel
Senior Editor, Zurigo

«Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L'altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.» – Albert Einstein


Potrebbero interessarti anche questi articoli