Consigli dalla redazione: regala l’effetto yo-yo
Guida all’acquistoSport

Consigli dalla redazione: regala l’effetto yo-yo

Michael Restin
Zurigo, il 30.11.2021
Traduzione: Nerea Buttacavoli

Regalare attrezzi per il fitness è una questione delicata. Se vuoi regalare un roller per gli addominali e non sai come, prepara prima qualche biscotto fatto in casa.

Specifico onde evitare fraintesi: sono uno specialista nel fare regali e complimenti che possono essere fraintesi. Almeno questo è quello che dice mia moglie. Inoltre, se non sai di cosa ha effettivamente bisogno la persona a cui stai facendo il regalo, dovresti comunque stare alla larga dalla gamma sportiva. Una cosa di cui sicuramente nessuno ha bisogno: sentirsi in imbarazzo per il messaggio che trasmette il tuo regalo. Chi fatica a trascinarsi in prossimità dell'albero di Natale dopo l’abbondante pranzo con cappone o raclette, non vuole spacchettare un attrezzo per gli addominali. Ecco perché suggerisco di farti prima un auto-regalo e allenare i tuoi addominali stendendo gli impasti per i biscotti.

Mattarello con effetto yo-yo

Michael che stende diligentemente l’impasto.
Michael che stende diligentemente l’impasto.

Uno di questi AB Roller non è altro che un mattarello con effetto yo-yo. Tu lo spingi in avanti con le braccia tese, l’attrezzo ti spinge indietro. Non sottovalutare l’aspetto meditativo e nemmeno l'effetto che ha sui tuoi muscoli. Nel grande confronto di allenatori di addominali ottiene un buon punteggio. Tuttavia, gli esercizi che si possono fare con questo attrezzo richiedono un fisico un minimo allenato. L’attrezzo che possiedo ha un posto fisso dietro il divano, ma di tanto in tanto lo uso anche.

Soprattutto durante il periodo dell’Avvento mi è di grande aiuto per bruciare qualche caloria mentre preparo bombe caloriche. Dato che la rotella ha un profilo interessante, è ottima per preparare i biscotti. Se hai il torso stabile e non inarchi la schiena, puoi posizionare l’impasto davanti a te sul pavimento e metterti in ginocchio o in punta di piedi. Ora stendi l’impasto finché i tuoi addominali non bruciano.

Metti della pellicola trasparente tra l’impasto e la rotella.
Metti della pellicola trasparente tra l’impasto e la rotella.

Ampia scelta di attrezzi

L'AB Roller non è nuovo né di tendenza, né viene munito di un’app apposita. L’attrezzo è così semplice che può essere prodotto da chiunque. E visto che in palestra nulla dovrebbe ricordare nemmeno lontanamente un elettrodomestico da cucina, i designer preferiscono prendere ispirazione dal mondo automobilistico. Il loro contributo alla rivoluzione dei trasporti: una fila di ruote nere che semplicemente tornano indietro dopo circa un metro e mezzo. I bruciatori di grasso sono a impatto climatico zero, a meno che tu non abbia mangiato pasta e fagioli prima di allenarti. La flotta disponibile da Galaxus è grande.

Hai la possibilità di scegliere tra molti modelli diversi. Ci sono diversi rilievi, increspature e scanalature nel profilo, doppie ruote tipo SUV e varianti eleganti con manici di legno. Io guido un oldtimer dal profilo estivo di Gladiatorfit, che lascia solo tracce discrete nell’impasto.

Fantastico! Questa volta la pancia non mi fa (ancora) male per aver mangiato l’impasto crudo.
Fantastico! Questa volta la pancia non mi fa (ancora) male per aver mangiato l’impasto crudo.

Tendere la trappola

Ti sei regalato un allenamento mentre preparavi i biscotti. Se vendi abilmente la storia dei tuoi biscotti alla vigilia di Natale, potresti riuscire a regalare il mattarello per gli addominali. A questo scopo, presenta prima i tuoi biscotti natalizi adornati con il profilo del tuo attrezzo per gli addominali. Dopodiché inizi a spiegare come sono stati creati. Bada a tenere la pancia tirata all’indentro mentre elogi quanto è stato fruttuoso il tuo allenamento. Se noti interesse, la trappola è stata tesa con successo. È il momento giusto per uscirtene con: «Sai cosa? Te lo regalo!», tirare fuori l’AB Roller e consegnarlo con un sorriso. Ora puoi tirare un sospiro di sollievo, rilassare la pancia e dedicarti ai deliziosi biscotti.

1557de2784161fa9d4c0a249d095eb08359deda32b0e9515da2439c2a4235deb

Nota bene: questo articolo può contenere tracce di umorismo. Non mi assumo alcuna responsabilità per eventuali biscotti falliti o addominali indolenziti.

Anche le mie colleghe e i miei colleghi della redazione hanno scritto i loro consigli per i regali di Natale. Qui trovi una panoramica di tutti gli articoli pubblicati:

  • Guida all’acquisto

    I consigli dalla redazione per Natale

A 8 persone piace questo articolo


Michael Restin
Michael Restin

Editor, Zurigo

Scienziato sportivo, padre di alto livello e ufficiale di casa al servizio di Sua Maestà la Tartaruga.

Sport

Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.


Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader