Pialle

Una pialla elettrica è uno strumento pratico per superfici uniformemente lisce e piane su pezzi di legno. L'albero di piallatura rotante con coltelli affilati rimuove il materiale e assicura un risultato pulito in poco tempo e con poco sforzo.

Con una pialla elettrica è possibile levigare, raddrizzare, piantare, strutturare e accorciare pezzi di legno e superfici di ogni tipo. Le pialle si usano sempre quando si devono produrre superfici completamente piane e lisce. Gli utensili elettrici provenienti dai mestieri di falegnameria e carpenteria sono caratterizzati da un'alta precisione, facilitano il lavoro e fanno risparmiare molto tempo rispetto a una pialla manuale.

Il lavoro di piallatura è fatto da un potente motore elettrico. Aziona un rullo a lama rotante veloce con di solito due o tre bordi di taglio. Le lame scivolano sul legno durante l'uso. I vantaggi principali sono l'alta rimozione di materiale, la profondità di piallatura finemente regolabile e la piallatura uniforme di grandi superfici.

Come la levigatura o l'intaglio, la piallatura appartiene ai metodi di lavorazione. Le lame rotanti e molto affilate tagliano in modo pulito le fibre del legno durante la rimozione dei trucioli. Lo sfilacciamento indesiderato non si verifica in primo luogo. A differenza della levigatura, che tende a produrre una superficie opaca, una superficie piallata naturalmente brilla leggermente. Le superfici risultanti hanno una sensazione piacevole al tatto e in molti casi non richiedono più alcuna finitura.

I più noti produttori di pialle elettriche sono Bosch, Ferm, Metabo e Ryobi.