Arieggiatori

    Arieggiatori

    Scarificare è come un massaggio per il prato: Il manto erboso è segnato con diversi coltelli. Il muschio e la pacciamatura - residui di erba lasciati durante lo sfalcio - vengono rimossi. Questo favorisce l'aerazione del suolo. Il nome deriva dalle espressioni inglesi "verticale" e "da tagliare". L'utensile da giardino associato è stato battezzato lo scarificatore.

    L'arieggiamento è possibile anche con un rastrello a denti stretti. Ma questo costa molto più tempo, soprattutto per le aree più grandi, e porta a risultati meno uniformi.

    In primavera, tra aprile e maggio, si consiglia una camminata a scarafaggio, poiché il prato è quindi in grado di rigenerarsi. Il prato può essere scarificato fino all'autunno. Ma evitate i caldi mesi estivi. Anche il terreno ghiacciato non deve essere scarificato. Il prato dovrebbe essere falciato prima di scarificarlo. La fecondazione è di solito raccomandata dopo la scarificazione.

    Vi offriamo prodotti dei marchi Einhell, Black & Decker, Gardena e molti altri. Gli scarificatori hanno un'uscita compresa tra 600 e 1400 volt.