Centrifughe

    Centrifughe

    La scelta di uno spremiagrumi adeguato non è così semplice. I parametri da tenere in considerazione sono molteplici e di varia importanza. Il primo di questi è senza ombra di dubbio quello economico, con la chance di optare per apparecchi più o meno tecnologici e dal numero maggiore o minore di funzioni. Dopodiché bisogna scegliere tra uno spremiagrumi classico o una centrifuga. Il primo è più semplice da utilizzare, tanto che basta tagliare un'arancia o un limone in due parti e fare in modo che lo strumento faccia il suo corso e generi un succo dal sapore incantevole. Il secondo non funziona soltanto per gli agrumi, come il precedente, ma può trarre il succo anche da prodotti diversi come la mela o la carota. Chi non possiede una forza enorme all'interno delle proprie mani, può decidere di comprare uno spremiagrumi a leva o uno elettrico che si contraddistingue per una potenza quantomeno sufficiente.