Scanner

Gli scanner di documenti sono utilizzati per acquisire rapidamente grandi quantità di documenti nel minor tempo possibile. Vengono utilizzati negli uffici senza carta, nelle banche, nelle compagnie di assicurazione e nelle biblioteche per archiviare i documenti nel modo più efficiente e meno ingombrante possibile. Il processo di acquisizione si chiama scansione.

Molti modelli oggi sono in grado di effettuare la scansione fronte/retro, utilizzando due barre di sensori CCD per catturare contemporaneamente il lato anteriore e quello posteriore in un'unica scansione. Alcuni modelli sono progettati come una combinazione di scanner a strisciamento e scanner piano per poter scansionare documenti rilegati senza distruggerli. La qualità della scansione dipende dalla risoluzione selezionata o disponibile. La risoluzione ottica degli scanner per documenti è solitamente di 600-1200 ppi, ma oggi è possibile raggiungere anche i 4800-6400 ppi. Grazie alla funzione OCR (software di riconoscimento del testo), è possibile estrarre i testi per un'ulteriore elaborazione.

Nel nostro assortimento troverai anche scanner per pellicole e diapositive per digitalizzare le tue vecchie foto su pellicola. Gli scanner per diapositive sono dotati di un sensore CMOS che risolve le immagini negative e può quindi scansionarle. Particolarmente apprezzati sono i dispositivi dotati di un display integrato, dove le immagini scansionate possono essere visualizzate direttamente in un'anteprima.