OnePlus 9 Pro: la miglior fotocamera grandangolare mai vista
RecensioneSmartphone

OnePlus 9 Pro: la miglior fotocamera grandangolare mai vista

Jan Johannsen
Jan Johannsen
Amburgo, il 23.03.2021
Traduzione: Leandra Amato
OnePlus ha avviato una collaborazione con il leggendario produttore di fotocamere Hasselblad. Questa partnership parte dal software. Inoltre, la fotocamera grandangolare della serie nove di OnePlus si avvicina alla fotocamera principale in termini di qualità.

Se il nome Hasselblad non significa nulla per te: l'azienda si è fatta un nome nel XX secolo con fotocamere analogiche di medio formato nel settore della moda, così come nell'arte, nella pubblicità e nella fotografia di ritratto. Ma non solo Karl Lagerfeld aveva una Hasselblad in mano, bensì anche i primi astronauti sulla luna. Il gruppo target non è cambiato con le fotocamere digitali Hasselblad, ma la situazione patrimoniale sì. L'azienda non è più un'impresa familiare, ma ha ancora sede a Göteborg e ora fa parte di DJI. Sì, proprio lui, il marchio dei droni.

Dalla macchina fotografica di medio formato allo smartphone

Le collaborazioni tra produttori di smartphone e aziende dell'industria fotografica non sono una novità. Nokia sta lavorando con Zeiss e Sony è attiva in entrambi i campi, fornendo anche i sensori per il OnePlus 9 (Pro). La partnership tra OnePlus e Hasselblad durerà tre anni. Nella prima fase, entrambi hanno lavorato alla serie 9 sulla corrispondenza dei colori e sulla calibrazione dei sensori. Il risultato dovrebbe essere una calibrazione naturale del colore. In futuro, tuttavia, la collaborazione non coinvolgerà solo il software, ma anche l'hardware, come gli obiettivi.

Hasselblad fa diventare l'otturatore arancione.
Hasselblad fa diventare l'otturatore arancione.

Fino ad allora, OnePlus e Hasselblad cercheranno di far felice la loro clientela con degli espedienti. Per esempio, l'app fotocamera è stata adattata visivamente all'interfaccia utente di una fotocamera Hasselblad, compreso il caratteristico pulsante arancione dell'otturatore. Con suono attivato, si sente il tipico suono dell'otturatore di una fotocamera Hasselblad. Sembra decisamente più una macchina fotografica che uno smartphone, ma non ho mai tenuto una Hasselblad in mano e preferisco comunque scattare senza suoni aggiuntivi.

Per il mio test, ho il OnePlus 9 e il OnePlus 9 Pro a portata di mano. Pertanto, ecco la panoramica delle fotocamere:

OnePlus 9 ProOnePlus 9
Fotocamera principaleSony IMX789, 48 MP, f/1.8 (corrisponde a una lunghezza focale KB di 23 mm)Sony IMX689, 48 MP, f/1,8 (corrisponde a una lunghezza focale KB di 23 mm)
Fotocamera grandangolareSony IMX766, 50 MP, f/2.2 (corrisponde a una lunghezza focale KB di 14 mm)Sony IMX766, 50 MP, f/2.2 (corrisponde a una lunghezza focale KB di 14 mm)
Teleobiettivo8 MP, f/2.4-
Fotocamera monocromatica2 MP2 MP
Fotocamera frontaleSony IMX471, 16 MP, f/2.4Sony IMX471, 16 MP, f/2.4

I nomi dei sensori della fotocamera principale sono corretti. Sono due diversi, anche se con gli stessi dati. In compenso, le fotocamere grandangolare, frontale e monocromatica sono identiche. Un teleobiettivo è disponibile solo nella versione Pro, mentre lo zoom è disponibile in entrambi i modelli. A proposito, la fotocamera frontale è la stessa dell’OnePlus 8T.

*OnePlus 8T im Test:** 120-Hertz-Display und eine Schwarz-Weiß-Kamera
ReviewSmartphone

OnePlus 8T im Test: 120-Hertz-Display und eine Schwarz-Weiß-Kamera

OnePlus dice che ha deciso di migliorare la fotocamera grandangolare e renderla più simile alla fotocamera principale in termini di qualità, seguendo così il feedback della propria community e le cifre di utilizzo. Per esperienza personale, so che esiste una grande differenza di qualità in molti smartphone, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Colori e contrasti

Mi piace la riproduzione dei colori della serie OnePlus 9. I colori sono intensi, ma appaiono ancora naturali. Hasselblad non sbaglia nulla con la «Natural Colour Calibration». In un altro articolo farò un confronto con altri smartphone.

OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

La fotocamera principale non ha problemi con i forti contrasti, ma la fotocamera grandangolare tende a sovraesporre.

OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

Secondo OnePlus, il sensore della fotocamera principale del 9 Pro dovrebbe essere leggermente migliore. Tuttavia, gli scatti del OnePlus 9 mi piacciono un po' di più. Questo vale anche per gli scatti della fotocamera grandangolare, che è identica in entrambi gli smartphone. Quindi è una questione di software?

OnePlus 9
OnePlus 9
OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

Aggiunta: poco prima della pubblicazione del test, è arrivato un aggiornamento del software sul OnePlus 9 Pro che dovrebbe migliorare qualcosa della fotocamera, tra le altre cose. Il OnePlus 9 aveva già ricevuto questo aggiornamento qualche giorno prima. Lo guarderò nei prossimi giorni, ma presumo che i piccoli inconvenienti della versione Pro spariranno.

Detto questo, sono entusiasta della fotocamera grandangolare. È equivalente alla fotocamera principale. Se vuoi avere di più sull'immagine, puoi aumentare l'angolo visuale senza danneggiare la qualità dell'immagine. Questo vale anche in condizioni di scarsa illuminazione. La modalità notturna funziona anche per la fotocamera grandangolare.

E luce fu

Tuttavia, non dovresti usare lo zoom di notte. Non dispone di una modalità notturna e, in condizioni di scarsa luminosità, causa una significativa perdita di qualità. Le fotocamere principale e grandangolare, d'altra parte, offrono già foto in modalità automatica che fanno buon uso della luce rimanente e catturano molti dettagli – anche se la fotocamera grandangolare segna meno punti. Tuttavia, con la modalità notturna e tempi di esposizione leggermente più lunghi, i suoi scatti migliorano e anche la fotocamera principale ottiene un miglioramento nei dettagli.

OnePlus 9 Pro: il teleobiettivo ha bisogno di luce.
OnePlus 9 Pro: il teleobiettivo ha bisogno di luce.
OnePlus 9 Pro con automatico.
OnePlus 9 Pro con automatico.
OnePlus 9 Pro, fotocamera grandangolare con modalità notturna.
OnePlus 9 Pro, fotocamera grandangolare con modalità notturna.

Obiettivo monocromatico per foto in bianco e nero

Il terzo obiettivo della serie OnePlus 9 ha un sensore monocromatico. Questo fornisce informazioni alla fotocamera principale in modo che possa scattare una vera foto in bianco e nero e non solo rimuovere i colori con un filtro. Eppure, è tutto nascosto nei filtri di colore che l'app fotocamera offre. Se ti piacciono le foto in bianco e nero, vale la pena scorrere fino alla fine dei filtri.

OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

Ancora più vicino con il teleobiettivo

Il teleobiettivo è la grande differenza tra i sistemi di fotocamere del OnePlus 9 e 9 Pro. Solo la variante Pro ne ha uno. Puoi zoomare anche con il OnePlus 9, ma solo con un massimo di dieci volte l'ingrandimento e significative perdite di qualità. L'ingrandimento decuplicato sul OnePlus 9 Pro, d'altra parte, sembra molto meglio ed è utilizzabile. Qui, diventa critico in termini di qualità solo quando ti avvicini al massimo dell'ingrandimento (30x).

OnePlus 9
OnePlus 9
OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

Selfie

Non sorprende che non ci siano differenze quando si tratta di selfie. Entrambi i modelli hanno la stessa fotocamera, che offre autoritratti più che decenti. Un sacco di dettagli e colori ti faranno amare i selfie. Se non vuoi che lo sfondo ti distragga, puoi anche usare la modalità ritratto per sfocarlo.

OnePlus 9
OnePlus 9

Tutte le foto in risoluzione originale possono essere trovate qui.

Un display più bello dell'altro

Il display del OnePlus 9 Pro non è solo più grande, ma anche più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al touchscreen del OnePlus 9 grazie a un trucco tecnico. Con l'interazione della tecnologia LTPO («Low Temperature Polycrystalline Oxide»), che Apple utilizza già dall'Apple Watch Series 4 e si dice che la userà nell'iPhone 13 a partire da questo autunno, e la regolazione flessibile della frequenza di aggiornamento, il display Amoled del 9 Pro consuma fino al 50% in meno di energia rispetto a quello del OnePlus 9. Sembra allettante, ma non ho potuto testarlo. Caricare gli smartphone al 100%, avviare i video di YouTube alla massima luminosità e leggere il livello della batteria dopo 102 minuti. Il OnePlus 9 (93%) si comporta meglio rispetto al 9 Pro (88%). Anche se è solo uno scenario, mostra che i risparmi energetici teorici non sempre si materializzano nella pratica.

OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro

Entrambi i display offrono una frequenza di aggiornamento di fino a 120 Hz. Questo vale anche per il supporto dello spazio colore sRGB e l'uso della tecnologia P3 per ridurre la luce blu. Noto differenze di colore tra i display solo quando lo schermo è molto scuro. Poi il nero sembra un po' più scuro e più nero sul OnePlus 9 Pro. Questo rende anche il bianco un po' più luminoso. Tuttavia, questo effetto si perde a occhio nudo se il nero non domina lo schermo.

OnePlus 9
OnePlus 9

La differenza di risoluzioni – 3215×1440 pixel e una densità di pixel di 525 ppi sul OnePlus 9 Pro e 2400×1080 pixel e 402 ppi sul OnePlus 9 – sono più evidenti sulla carta. Per l'occhio umano, invece, non fa alcuna differenza. Almeno non quando si tratta di nitidezza e dettagli. Non c'è differenza per i tuoi nervi ottici a partire da circa 300 ppi. La risoluzione più alta del 9 Pro assicura solo che un po' più di contenuto si adatti allo schermo.

E c'è un'altra differenza: sul OnePlus 9 Pro, i bordi del display sono arrotondati sui lati lunghi – ma meno che sul OnePlus 8 Pro. Sul OnePlus 9, invece, il display è una superficie dritta. Il risultato: sul 9 Pro senti il bordo della protezione dello schermo più chiaramente che sul OnePlus 9.

*OnePlus 8 Pro im Test:** 120-Hertz-Display und Quadkamera
ReviewSmartphone

OnePlus 8 Pro im Test: 120-Hertz-Display und Quadkamera

Sul OnePlus 9 Pro, la cornice tra la parte anteriore e posteriore è fatta di alluminio, mentre sul OnePlus 9 è fatta di un polimero di fibra di vetro – può anche essere generalizzato come plastica. Al tatto, ma anche otticamente, non fa differenza per me. Ma c’è una cosa che non è direttamente visibile: solo il OnePlus 9 Pro ha ricevuto una certificazione IP68 ed è quindi ben protetto da acqua e polvere. Almeno il sensore di impronte digitali sotto il display funziona in modo altrettanto rapido e affidabile in entrambi gli smartphone.

Più potenza e ricarica ancora più veloce

Fotocamera principale, teleobiettivo, display e relative dimensioni e materiale del bordo sono le differenze visibili tra il OnePlus 9 e il OnePlus 9 Pro. Il resto è quasi identico. Questo include il chipset attualmente più potente di Qualcomm, lo Snapdragon 888, così come 8 o 12 gigabyte di RAM. Ho testato le versioni da 12 GB, che segnano rispettivamente 1127 e 3742 su Geekbench 5 nei benchmark single e multi-core. Tradotto nella vita quotidiana: la potenza non manca. Se i tempi di caricamento sono più lunghi, è dovuto all'app e non all'hardware.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

La memoria interna è di 128 o 256 GB. Non si può espandere con una scheda microSD. Nel OnePlus 9 (Pro) ci stanno due schede SIM. Tuttavia, non tutte le combinazioni di RAM e memoria interna sono disponibili in ogni colore. A proposito di colori: Morning Mist e Winter Mist (OnePlus 9) sono anche ottimi come specchi. Pine Green e Stellar Black o Blue Sky e Astral Black (OnePlus 9) sono più decenti.

Proprio come il OnePlus 8T, il produttore installa anche due batterie da 2250 mAh nella sua serie nove. Ciò significa: la capacità della batteria è di 4500 mAh. Questo è abbastanza per farmi arrivare a fine giornata. Se mai dovessi usare lo smartphone più intensamente, la batteria in due parti ha un altro vantaggio: si carica più velocemente. La tecnologia di ricarica veloce di OnePlus si chiama Warp Charge 65T e funziona a 65 W. Con l'adattatore di alimentazione incluso, è possibile ottenere lo smartphone quasi completamente carico in 30 minuti. Perciò non provare nemmeno a pensare di caricarlo durante la notte.

Mi piace l'«Alert Slider» degli smartphone OnePlus.
Mi piace l'«Alert Slider» degli smartphone OnePlus.

È anche possibile caricare la serie OnePlus 9 in modalità wireless: il OnePlus 9 Pro con Warp Charge 50 Wireless è addirittura molto veloce, a patto di avere un pad di ricarica da 50 W. OnePlus ne offre uno che sembra elegante sulla scrivania e carica anche altri smartphone in modalità wireless. Tuttavia, la sua ventola si accende non appena metto sopra il 9 Pro. È abbastanza forte da essere fastidiosa come rumore di fondo quando sono seduto alla mia scrivania. Questo accade anche con il OnePlus 9, anche se supporta solo la ricarica senza fili a 15 W, secondo lo standard Qi e non può accedere a tutta la potenza del pad di ricarica.

OnePlus installa il suo OxygenOS interno come sistema operativo, la cui ultima versione è basata su Android 11. In senso stretto, non è il suo sistema operativo, ma Android con una diversa interfaccia utente e una o due personalizzazioni e aggiunte. Rispetto ad altri produttori, OnePlus si trattiene con le app aggiuntive pre installate. Ma naturalmente, l'unica app di terze parti che non può essere disinstallata è Netflix – l'unico servizio di streaming a cui sono riuscito a sfuggire.

Non è più un segreto

Il marchio OnePlus ha cominciato come un suggerimento da insider, ma non lo è più. Anno dopo anno, il produttore consegna ottimi smartphone con solo piccoli dettagli di cui lamentarsi. Dal punto di vista del prezzo, non è più competitivo, ma comunque è ancora necessario pagare prezzi a quattro cifre.

Hardware veloce, display elegante, batteria di lunga durata e con ricarica rapida, sistema di fotocamera molto buono: il OnePlus 9 Pro è uno smartphone eccellente. Tuttavia, condivide questa caratteristica con alcuni altri smartphone di punta di altri produttori. Sicuramente non sbaglierai con il OnePlus 9 Pro, e puoi anche risparmiare un po' di soldi con la coscienza pulita se opti per il OnePlus 9. Se la fotocamera grandangolare è importante per te, tuttavia, non c'è quasi nessun modo per aggirare la serie nove.

9 (8GB) (128GB, Nero astrale, 6.55", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
719.–
OnePlus 9 (8GB) (128GB, Nero astrale, 6.55", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
9 Pro (8GB) (128GB, Morning Mist, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
Showroom
932.–
OnePlus 9 Pro (8GB) (128GB, Morning Mist, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
9 Pro (8GB) (128GB, Nero stellare, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
939.–
OnePlus 9 Pro (8GB) (128GB, Nero stellare, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
9 Pro (12GB) (256GB, Verde pino, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)
1018.–
OnePlus 9 Pro (12GB) (256GB, Verde pino, 6.70", Doppia SIM, 48Mpx, 5G)

Insieme alla serie nove, OnePlus ha svelato uno smartwatch, ma c'è ancora un po' da aspettare. Il mio collega Martin ha raccolto le informazioni in questo articolo:

*OnePlus** presenta il suo primo smartwatch
Novità e trendSmartphone

OnePlus presenta il suo primo smartwatch

Non ho esplorato tutti i meandri della fotocamera del OnePlus 9 Pro. Ho intenzione di usarlo ancora un po'. Cosa ti piacerebbe sapere in particolare?

A 12 persone piace questo articolo


Jan Johannsen
Jan Johannsen
Content Development Editor, Amburgo
Quand j'étais petit, je m'asseyais dans le salon de mon ami avec tous mes camarades de classe et je jouais sur sa SuperNES. Depuis, j'ai eu l'occasion de tester toutes les nouvelles technologies pour vous. J'ai fait des tests chez Curved, Computer Bild et Netzwelt, et suis maintenant chez Galaxus.de.

Potrebbero interessarti anche questi articoli