La PETA si arrabbia per la fattoria Lego
Questo articolo è stato tradotto automaticamente.
Novità e trendGiocattoli

La PETA si arrabbia per la fattoria Lego

Ramon Schneider
Zurigo, il 01.06.2022

Il nuovo set della fattoria Lego City ha suscitato il disappunto dell'organizzazione animalista PETA. Presenta un'immagine falsa e fuorviante dell'allevamento moderno.

I bambini e gli appassionati di Lego attendono con ansia la nuova fattoria Lego City. Soprattutto gli animali inclusi fanno battere il cuore dei collezionisti: una mucca con vitello, un maiale con due maialini, una pecora con agnello, uno scoiattolo e una farfalla. L'organizzazione per la protezione degli animali "People for the Ethical Treatment of Animals" (PETA) è meno soddisfatta del set Lego.

Fattoria con animali (60346, LEGO City)
59.90
LEGO Fattoria con animali (60346, LEGO City)
1

In una lettera aperta all'amministratore delegato della Lego, Niels Christiansen, la PETA denuncia che il set trasmette un'immagine falsa e fuorviante dell'allevamento moderno. Il loro suggerimento alla Lego è di cambiare il nome da Farm a Mercy Farm.

«Rebrand the set as a sanctuary, where animals are free to live out their lives in peace. The reality for farmed animals is a far cry from Lego’s peaceful, happy scene, which misleads children.»
PETA

Secondo la PETA, rinominandolo, Lego invierebbe un messaggio positivo sul nostro rapporto con gli animali da allevamento. Gli animali sono esseri senzienti che provano gioia, dolore, amore e tristezza, non merci commestibili. I bambini dovrebbero essere in grado di immaginare un mondo senza macellazione e sofferenza animale.

Finora Lego non ha commentato la lettera aperta. Anche se interpellata, Lego non è stata in grado di fornire una dichiarazione al momento della pubblicazione di questo articolo. Se l'azienda di giocattoli dovesse rispondere alle richieste della PETA, tuttavia, non cambierebbe molto per i fan dei Lego. In questo caso, il set sarebbe semplicemente apparso nei negozi con un nome diverso.

A 17 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Andare in moto mi fa sentire libero, pescare lascia uscire il mio lato da cacciatore e dietro la fotocamera libero la mia creatività. Mi guadagno da vivere gingillando con i giocattoli da mattina a sera.


Giocattoli
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader