Presentazione di prodotti

I preferiti di Pia: cestini per la biancheria sporca

Pia Seidel
23.08.2022
Traduzione: Sanela Dragulovic

Le vasche per il bucato sono pratiche ma brutte. Ecco perché ho cercato un'alternativa migliore e l'ho trovata.

Non nascondo di avere degli standard elevati quando si tratta di design degli oggetti che ho in casa. Alcuni sono ancora alcune soluzioni di compromesso che risalgono ai miei giorni da studente. Come l’apribottiglie che mi rompe il tappo ogni volta, per esempio. Ma ora li sto gradualmente sostituendo.

Attualmente sono alle prese con la vasca per il bucato in plastica rosa in bagno. È come un giocattolo di un distributore di gomme da masticare. Kitsch e piena di difetti. La superficie in plastica è appiccicosa e i manici mi tagliano le mani quando è piena. Dopo aver tollerato per anni un design scadente, ho bisogno di un'altra soluzione. Un cesto portabiancheria che sia bello e abbastanza leggero da poter essere trasportato con facilità.

Rattan, bambù, noce, juta: molti cesti per la biancheria oggi sono realizzati in fibre naturali leggere come una piuma anziché in plastica. Il vimini è molto più elegante della plastica perforata della mia vecchia vaschetta. Mi piacciono soprattutto le forme rotonde che si fondono con gli interni grazie alla loro silhouette morbida.

Il cesto «Striped» funge da cesta per il bucato e senza coperchio persino da vaso per piante.”
Il cesto «Striped» funge da cesta per il bucato e senza coperchio persino da vaso per piante.”

Mi piacciono molto anche i disegni con il coperchio sotto al quale scompare la pila di biancheria e si aprono nuove possibilità. Poiché il disordine è limitato, i cestini come quelli di Oyoy o Kave Home fanno sempre una bella figura. In caso di problemi di spazio e con il giusto allestimento, un cesto per la biancheria ben progettato si adatta a qualsiasi stanza, senza dare la sensazione di essere in lavanderia. Nel catalogo del marchio Oyoy, ad esempio, sopra il cestino «Sporta» è appeso uno specchio e accanto vi è una pianta.

Troppo bello per stare in lavanderia: grazie al motivo a treccia, il modello «Sporta» trova posto in qualsiasi ambiente.”
Troppo bello per stare in lavanderia: grazie al motivo a treccia, il modello «Sporta» trova posto in qualsiasi ambiente.”

Una scena come questa ti farà dimenticare i panni sporchi. Inoltre, l’intreccio decorativo distrae. Tanto che, se necessario, è possibile convertire il cestino. Le possibili soluzioni di stoccaggio possono essere adatte, ad esempio, per contenere giocattoli, cuscini o coperte. Senza il coperchio, possono essere un valido sostituto del vaso per le piante, come mostra Oyoy in un altro esempio. Questa multifunzionalità è ciò che rende il design così speciale ed è l’unico che entrerà in casa mia d’ora in avanti.

Nella serie «I preferiti di Pia», condivido regolarmente cose che finiscono nella mia lista dei desideri, perché penso che potrebbero piacere anche a te.

A 37 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

«Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L'altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.»
– Albert Einstein


Arredamento
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Per la casa
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader