Dai sfogo alla creatività con i tovaglioli di stoffa

Dai sfogo alla creatività con i tovaglioli di stoffa

Pia Seidel
Zurigo, il 14.04.2021
Traduzione: Nerea Buttacavoli
Chi lo dice che i tovaglioli di stoffa sono obsoleti? Sono parte essenziale di una decorazione della tavola ben riuscita e rispettosa dell'ambiente. Aggiungono un tocco festivo alla tavola o alla coperta da picnic.

Da bimba ero affascinata dalle lavagne magiche per colorare: prima disegni e poi fai sparire la tua creazione in un batter d’occhio scorrendo la manopola. Fantastico. Oggi rivivo quella sensazione con i tovaglioli di stoffa, che posso modellare nuovamente ogni volta. Questo non solo li rende più entusiasmanti dei tovaglioli di carta monouso, ma fa di loro anche un'alternativa sostenibile.

Alva (1 x, 45 x 45 cm)
Sconto sulla quantità
15.20
#lavie Alva (1 x, 45 x 45 cm)

E a parte questo, risparmi anche un po' di soldi se scegli i tovaglioli di stoffa. Naturalmente finiscono regolarmente in lavatrice, ma in cambio, qualsiasi cena o picnic avrà quel tocco in più. Un solo set è sufficiente per evocare sempre nuove immagini da abbinare alla tavola apparecchiata.

Come combinare i tovaglioli con i piatti

nessuna informazione disponibile su questa immagine

I tovaglioli solitamente vanno a destra del piatto o sopra il piatto. Puoi mantenere questa regola. Rendi il tutto più vario disponendo un altro piccolo piatto sopra, in modo che sia visibile solo una parte del tessuto. Ciò che si trova sull’ultimo piatto viene messo al centro dell’attenzione. Usa lo spazio libero sul piatto piccolo per posizionare i regali per gli ospiti o le decorazioni stagionali.

Tutto ciò di cui hai bisogno per creare questo look è un tovagliolo di stoffa più liscio possibile. Lo so – stirare non rientra neanche tra le mie attività preferite. Eppure, devo ammettere a me stessa ogni volta che la camicetta di lino è semplicemente più bella se stirata. Vale lo stesso per i tovaglioli di stoffa.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Da un lato, è possibile rimuovere le antiestetiche pieghe dal tessuto dando una passata con il ferro da stiro. D'altra parte, si può sfruttare il calore e il vapore per fissare una piega particolare. Se continuano a formarsi pieghe indesiderate, arrotolo il tovagliolo di stoffa per nasconderle. In seguito passo sopra il ferro da stiro un’altra volta.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Poi piego il rotolo appiattito una volta al centro e do un’ultima passata con il ferro da stiro. Questa tecnica mantiene la forma. Infine, posiziono il piatto sul tovagliolo et voilà.

Come modellare un tovagliolo «a foglia»

Vuoi evitare di stirare a tutti i costi? Ci sono altri modi per modellare i tovaglioli di stoffa. Puoi usare un elastico per mantenere le forme.

Si può imitare la forma di una foglia con l'aiuto di un semplice drappeggio. Viene molto bene piegando prima il tovagliolo di stoffa in un triangolo. Fai una passata con il ferro da stiro, se vuoi. Solo se vuoi.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Poi inizia ad allineare il tessuto lungo il bordo lungo come mostrato nel video sopra. Cerca di mantenere le pieghe dello stesso spessore.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Alla fine, lega un elastico per capelli in fondo alla parte piegata. Posizionalo leggermente al di sopra del bordo, in modo che la parte sporgente assomigli ad un ramo. A proposito, per fissare puoi anche usare un laccio al posto dell’elastico.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Continua a pizzicare la foglia fino a quando si adatta al piatto e ti piace. Le irregolarità, comunque, sono intenzionali – anche le foglie vere non sono tutte uguali.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Come ciliegina sulla torta, mi piace infilare fiori nel laccio o nell’elastico. Preferisco optare per fiori artificiali o secchi, dove posso essere sicura che nulla si sporchi o bagni il tessuto.

Piccole cose per abbellire

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Si può ottenere un grande effetto sul tavolo anche con le piccole cose. Gli anelli per tovaglioli rendono più facile piegarli. Puoi crearli tu con un filo metallico o acquistarli.

Portatovaglioli di flusso Anelli-Set di 4 Ottone nero (8 x, 7 x 6,5 cm)
46.–
ferm LIVING Portatovaglioli di flusso Anelli-Set di 4 Ottone nero (8 x, 7 x 6,5 cm)

Ho creato il mio anello aiutandomi con «Fimo». Prima di infilare il tovagliolo attraverso l'anello, lo piego a triangolo.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

A seconda delle dimensioni del tovagliolo, potrebbe essere necessario ripetere questo processo per assicurarsi che tutto si adatti perfettamente all'anello e al piatto. Ho piegato il mio modello di lino due volte; anche qui ho aggiunto un fiore secco come tocco finale.

In rete trovi tantissime idee e guide. Personalmente amo trarre ispirazione su Pinterest, cercando «Napkin Folding Ideas». Indipendentemente dallo stile che scegli di adottare, la varietà è garantita. Dopo mangiato devi solo sparecchiare. Lavi i tovaglioli e per il prossimo pasto puoi ricominciare da capo – proprio come con le lavagne dei bambini.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

A 4 persone piace questo articolo


Pia Seidel
Pia Seidel

Senior Editor, Zurigo

«Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L'altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.» – Albert Einstein

Arredamento

Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.


Potrebbero interessarti anche questi articoli