Non sei connesso a internet.
Corporate logo
ArredamentoNovità e trend 05

Mettiti comodo e goditi lo spettacolo di Republic of Fritz Hansen

Fritz Hansen ha prodotto i primi esempi di design danese ed è molto amato tra gli appassionati del settore poiché i suoi classici sono semplicemente intramontabili. In questo articolo ti spiegherò perché vale la pena fare un investimento di questo tipo e perché i danesi sono sempre un passo avanti.

Fritz Hansen acquistò una piccola falegnameria a Copenaghen nel 1872, ma ai tempi non sapeva che quello sarebbe stato il primo passo di una grande storia di successo documentata nei libri illustrati. L’azienda, oltre a proporre una propria collezione di mobili, iniziò anche a collaborare con designer rinomati, tra cui due danesi: Poul Kjaerholm e Arne Jacobsen. Il secondo è colui che ha disegnato la storica «Egg Chair» nel 1958. Un oggetto di culto che, tuttora, fa mozzare il fiato a tutti gli amanti di design – me compresa.

Un’idea semplice e brillante come l’uovo di Colombo

È da anni che sogno di creare un angolo lettura nel mio appartamento e la Egg Chair di Fritz Hansen è in cima alla mia lista. Oltre ad avere uno stile impeccabile, questa poltrona è anche solida e confortevole, o meglio hygge – come dicono i danesi. E se volessi starmene un po’ per i fatti miei, potrei rifugiarmi all’interno di quello schienale curvo come un'uovo e godere di quel senso di protezione e tranquillità. Così avrei un ulteriore ritiro nelle mie quattro mura. Naturalmente, la Egg Chair non è molto economica, ma è un vero e proprio investimento che aumenta di valore come il buon vino. Sto iniziando a risparmiare.

Le sedie e poltrone di Arne Jacobsen sono disponibili in diversi colori.
Immagine: Republic of Fritz Hansen

Cinque motivi per i quali i danesi come Fritz Hansen la sanno lunga sul design:

Hygge: in fatto di design, gli scandinavi sono maestri nel trovare il perfetto equilibrio tra comfort e bellezza.

Calm down: i tipici colori scandinavi sono il grigio e il beige, sfumature tenui che hanno un effetto calmante e tranquillizzante: ideale dopo una giornata di lavoro stressante.

Minimalismo: linee chiare e semplici ridotte all’essenziale sono all’ordine del giorno nei paesi del nord. È una formula magica che funziona ugualmente sia sugli uomini che sulle donne.

Eye-catcher: gli oggetti design di questo tipo trasformano ogni angolo in qualcosa di pazzesco, che attira l’attenzione di chiunque. In altre parole: una sedia non è fatta solo per sedertici sopra ma è un elemento decorativo a sé stante.

Investimento: la qualità ha il suo prezzo e i classici del design non costano poco. Ma sono oggetti da collezione e non perdono mai valore, anzi.

L’Egg Chair è troppo tonda per i tuoi gusti? La «Swan Chair» è una bella alternativa.
Immagine: Republic of Fritz Hansen

Ti è piaciuto il mio articolo? Inizia a seguirmi per non perderti i miei prossimi articoli su argomenti di questo tipo. Vedi anche tutta la gamma Fritz Hansen.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

1,6 milioni di nodi per metro quadrato: <strong>l'incantevole grafica dei tappeti Schönstaub</strong>
ArredamentoNovità e trend

1,6 milioni di nodi per metro quadrato: l'incantevole grafica dei tappeti Schönstaub

<strong>horgenglarus</strong> – lo storico produttore continua a fare tendenza
ArredamentoNovità e trend

horgenglarus – lo storico produttore continua a fare tendenza

<strong>«Bell» di ClassiCon</strong>: un piacere per gli occhi
ArredamentoNovità e trend

«Bell» di ClassiCon: un piacere per gli occhi

User

Vanessa Kim, Zurigo

  • Editor
Quando non sto esplorando le profondità del mare aperto come una subacquea, mi piace immergermi nel mondo della moda. Tengo gli occhi aperti sulle strade di Parigi, Milano e New York per trovare le ultime tendenze e ti mostro come portarle dalla passerella alla vita di tutti i giorni.

Non ci sono commenti

Non ci sono ancora commenti

3000 / 3000 caratteri