Sono arrivati i nuovi televisori OLED di LG
Sono arrivati i nuovi televisori OLED di LG
Novità in assortimentoAudio + Home cinema

Sono arrivati i nuovi televisori OLED di LG

Pascal Kohler
Zurigo, il 14.04.2021
Traduzione: Leandra Amato
Mentre i primi nuovi televisori OLED di LG sono disponibili per l'ordine già da alcune settimane, sempre più dispositivi stanno arrivando in magazzino. Scopri qui le varie serie per trovare il televisore più adatto a te.

Da X diventa 1

I TV OLED LG del 2021 si riconoscono dal numero 1 dopo la lettera, che definisce l'appartenenza alla serie. Questi sostituiscono i modelli del 2020 con la X (numero romano 10).

Serie A1

A partire dalla serie A, l'esperienza e la capacità di LG di produrre pannelli OLED di alta qualità a un costo relativamente basso è evidente. I forti livelli di nero sono impareggiabili e delizieranno i fan delle serate cinematografiche così come gli appassionati di serie. La serie A è particolarmente adatta ai neofiti della tecnologia OLED.

OLED55A19LA (55", 4K, OLED, 2021)
1599.–
LG OLED55A19LA (55", 4K, OLED, 2021)
OLED65A19LA (65", 4K, OLED, 2021)
2499.–
LG OLED65A19LA (65", 4K, OLED, 2021)
OLED77A19LA (77", 4K, OLED, 2021)
4599.–
LG OLED77A19LA (77", 4K, OLED, 2021)

Serie B1

Se sei interessato al mondo del gioco o anche ai contenuti televisivi con scene veloci, dovresti considerare una salita di livello. Con la serie B, i produttori di TV sudcoreani hanno progettato un dispositivo che fornisce la base tecnica per un'esperienza di gioco di successo con le ultime console di gioco grazie agli standard HDMI 2.1, FreeSync e G-Sync così come la frequenza di aggiornamento da 120 Hz.

OLED55B19 (55", 4K, OLED, 2021)
1345.–
LG OLED55B19 (55", 4K, OLED, 2021)
OLED65B19 (65", 4K, OLED, 2021)
–21%
2199.–anziché 2788.–
LG OLED65B19 (65", 4K, OLED, 2021)
OLED77B19 (77", 4K, OLED, 2021)
4688.–
LG OLED77B19 (77", 4K, OLED, 2021)

Serie C1

La serie C potrebbe essere descritta come la serie B potenziata. Entrambe le serie hanno alcune somiglianze, ma la differenza principale è il processore incorporato, il quale è più potente e permette un calcolo dell'immagine e del suono ancora migliore. Proprio nel 2020, la serie C, allora chiamata CX, era la star tra i gamer. Questa popolarità si riflette ora nelle misure in pollici prodotte dal produttore. Infatti, contrariamente alle serie A, B e G, la serie C presenta ancora un modello da 83 pollici. Per rispondere alla domanda in anticipo, secondo il produttore i modelli da 83 pollici non saranno disponibili fino a giugno. La situazione dei modelli da 48 A1 non è ancora chiara.

OLED48C17LB (48", 4K, OLED, 2021)
1699.–
LG OLED48C17LB (48", 4K, OLED, 2021)
OLED55C17 (55", 4K, OLED, 2021)
–16%
1599.–anziché 1899.–
LG OLED55C17 (55", 4K, OLED, 2021)
OLED65C17 (65", 4K, OLED, 2021)
–6%
2720.–anziché 2888.–
LG OLED65C17 (65", 4K, OLED, 2021)
OLED77C17 (77", 4K, OLED, 2021)
4898.–
LG OLED77C17 (77", 4K, OLED, 2021)
OLED83C17LA (83", 4K, OLED, 2021)
6999.–
LG OLED83C17LA (83", 4K, OLED, 2021)

Serie G1

Con la serie G1, LG mostra le sue capacità e scende in campo contro i top di gamma degli altri produttori. Da un lato, il dispositivo colpisce per il suo design molto sottile (vedi illustrazione qui sotto), che permette di appenderlo al muro praticamente senza lasciare distanza. Dall'altro, è possibile visualizzare immagini ancora più luminose grazie al nuovo pannello TV e alla sua tecnologia Evo. In combinazione con i livelli di nero estremamente forti, questo si traduce in contrasti ancora migliori e toni intermedi.

OLED55G19 (55", 4K, OLED, 2021)
–10%
1879.–anziché 2099.–
LG OLED55G19 (55", 4K, OLED, 2021)
OLED65G19 (65", 4K, OLED, 2021)
–12%
3000.–anziché 3398.–
LG OLED65G19 (65", 4K, OLED, 2021)
OLED77G19 (77", 4K, OLED, 2021)
5798.–
LG OLED77G19 (77", 4K, OLED, 2021)
La serie top di gamma G1 di LG rimane fedele alla sua formula vincente: il design a larghezza di dito e le connessioni incassate permettono di montare il televisore sulla parete senza lasciare troppa distanza.
La serie top di gamma G1 di LG rimane fedele alla sua formula vincente: il design a larghezza di dito e le connessioni incassate permettono di montare il televisore sulla parete senza lasciare troppa distanza.

A 51 persone piace questo articolo


Pascal Kohler
Pascal Kohler
Junior Category Business Manager, Zurigo

Potrebbero interessarti anche questi articoli